NEWS

12/04/2021
International Ski Games, brave la Palumbo e le Pascotto

Ludovica Palumbo dello sciclub 3punto3 è arrivata prima, tra le nate nel 2011, nel gigante di apertura degli International Ski Games, di Prato Nevoso, che si sono svolti dal 9 all’11 aprile.

Nella categoria Baby Ludovica è arrivata seconda assoluta con il solo centesimo di secondo di distacco dalla prima classificata, di un anno più grande. La sua compagna di club, Gaia Pascotto si è classificata 18.ma e alla cugina Giorgia che corre coi colori dello sciclub2010 che si è piazzata in 20.ma posizione. Il giorno successivo le cugine Pascotto (nella foto) sono state le migliori del Comitato nel secondo gigante. Gaia è arrivata 5^ e la cuginetta Giorgia, arrivata subito dopo di lei, in sesta posizione.

Ottavo posto in classifica per Ludovica Palumbo del 3punto3. L’ ultimo giorno, a causa di una folta nevicata, è stata annullata la gara di gimkana.

Tra i 64 sci club partecipanti i due sodalizi che hanno rappresentato il nostro comitato si sono posizionati tra i migliori 25.

LEGGI ALTRO

31/03/2021
Valentini 21.ma a nel GS ai Campionati Italiani Giovani

Michelle Valentini, dello sci club Aremogna, si è classificata 21.ma, ieri, nel gigante ai Campionati Italiani Giovani che si sono conclusi oggi a Santa Caterina Valfurva. Nella prima manche, l'atleta del Comitato campano, aveva fatto registrare il 7° tempo.

LEGGI ALTRO

30/03/2021
Pinocchio sugli sci - Day 4 Dauti quinta sfiora l'internazionale

Si sono concluse oggi, le finali nazionali del “Pinocchio sugli sci” all’Abetone con il gigante ragazzi e lo slalom degli allievi.

Anche in questa giornata sono stati i RAGAZZI della squadra del nostro comitato a darci le maggiori soddisfazioni e, come al solito, è stata la coppia Semire Dauti, Luigi Attanasio a regalarci prestazioni di rilievo.

La giovane atleta di Rivisondoli, iscritta allo sci club Aremogna, si è classificata al 5° posto nell’unica manche di Gigante in cui le sarebbe bastato solo 1 decimo di secondo in meno per raggiungere la medaglia di bronzo (conquistata ex aequo da due atlete), ma anche per entrare mel Team Italiano che gareggerà per la finale internazionale.

Gigio Attanasio dello sci club Settecolli ha conquistato l’8° posto sulla “Coppi due” con un centesimo di secondo dal primo atleta dell’Appennino, Edoardo Lallini. Anthony d’Antonio, dello sci club Vesuvio si è piazzato al 29.mo posto della classifica.

Tra gli ALLIEVI i migliori e unici della squadra CAM-PUG a disputare la seconda manche dello slalom, sono stati Chiara Sarubbi e Francesco Marasco. I due atleti del SAI si sono piazzati rispettivamente al 13° e al 19° posto.

LEGGI ALTRO

29/03/2021
Pinocchio sugli sci Day 3 - Anthony d'Antonio 5° in slalom

Entra nel vivo il “Pinocchio sugli sci” con le categorie Children in gara oggi, con una giornata veramente calda all’Abetone. Nessun podio per il nostro comitato, ma ben 8 piazzamenti per i nostri atleti, nei primi 25.

I RAGAZZI hanno disputato le due prove di slalom in cui Anthony d’Antonio, dello sci club Vesuvio, ha ottenuto il migliore risultato della squadra, con un 5° posto, facendo registrare il terzo miglior tempo nella seconda manche. Dopo di lui, Luigi Attanasio dello sci club Settecolli che oggi non è andato oltre la 13.ma posizione e Lucio Materazzo del SAI si è classificato 24°. Nella categoria femminile Semire Dauti dello sci club Aremogna si è accontentata di un 16.mo posto e Lucrezia de Maria del SAI è arrivata 25.ma.

Tra gli ALLIEVI Francesco Marasco del SAI Napoli, si è classificato 11° nel gigante al termine delle due manche (nella prima era 7°).
Nella categoria femminile la sua compagna di squadra, Chiara Sarubbi, è arrivata 13.ma e Carlotta Caloro, portacolori dello sci club Napoli, ha portato a casa un 15° posto. Entrambe hanno rimontato la posizione nella seconda manche con due prove eccellenti. La Sarubbi ha fatto registrare l’ottavo tempo risalendo di 3 posizioni. Carlotta Caloro, al temine della prima prova era 25°, ma nell’ultima prova è arrivata giù col quinto tempo di manche guadagnando ben 10 posti nella classifica finale.

Domani, ultimo giorno delle finali nazionali, sono in programma la gare a discipline invertite per le due categorie

LEGGI ALTRO

28/03/2021
Pinocchio sugli sci Day 2 - Giada d'Antonio, è ancora oro

Un’altra medaglia d’oro alla finale nazionale del “Pinocchio sugli sci” nella gara di oggi per il nostro comitato con la fuoriclasse Giada d’Antonio che ha, ancora una volta, dimostrato la sua supremazia. L’atleta dello sci club Vesuvio ha conquistato la vittoria sulle nevi dell’Abetone con 1”45 di vantaggio sulla seconda classificata della categoria cuccioli 2.
Vincere la finale nazionale del Pinocchio, ormai, per lei non è una novità. Infatti, ha vinto nel 2018 nella categoria baby 1 e nel 2019 nei baby 2. Lo scorso anno la finale non si è disputata a causa dell’emergenza COVID. L’altra atleta del Vesuvio, Gaia Porzio, si è classificata al 13° posto nel gigante di oggi

Nella categoria maschile il migliore è stato Gaetano Cantalupo, del SAI Napoli, arrivato al 6° posto, a solo 1”27 dal primo classificato.Al 30° posto si è piazzato Nicholas Montesi dello sci club Vesuvio.

Del SAI anche Laura Grande Giacomelli che, tra i cuccioli del primo anno, si è piazzata all’8° posto e Giovanni Rossiello, con un magnifico 5° posto della categoria maschile.

Tra i primi 30, Francesco Improta del Posillipo che si è classificato in 25.ma posizione.

Domani saranno in pista i ragazzi, impegnati nello slalom sulla pista dell’Ovovia e gli allievi che disputeranno due manche di Gigante al Pulicchio.

I migliori delle categorie in gara entreranno a far parte del Team Italia che affronterà le finali interazionali.

LEGGI ALTRO

27/03/2021
Pinocchio day 1 - Ginevra di Pasquale vince tra i baby 1

Inizia bene per il nostro comitato la finale nazionale del “Pinocchio sugli sci” all’Abetone. Prima gara, primo giorno ed è stato subito podio!

Ginevra di Pasquale del 3000 ski race ha vinto nella categoria dei baby del primo anno. D’altronde, già ieri si era aggiudicata l’oro nella gara che tradizionalmente precede il Pinocchio: il Trofeo Fabio Danti. La sua compagna di squadra, Dafne Colantoni, si è classificata 13.ma, mentre la terza qualificata del nostro comitato, Emilia Boffa dello Ski Tribe, ha commesso qualche errore che l’ha fatta scivolare al 64° posto.

Nella categoria maschile tutti nei primi 30 i quattro finalisti con Andrea Barbarossa e Pietro Perlingieri dello sci club Napoli, arrivati rispettivamente all’11° e 20° posto. In 21.ma posizione Carlo Scarpone del SAI e al 24° un altro atleta del Napoli, Pasquale Greco.

Tra i baby 2 femminile il 13° posto è andato a Lorenza Sommella, dello sci club Napoli, la migliore del comitato. Ginevra Tommasiello del SAI si è classificata 19.ma e subito dopo di lei Lavinia Cola del 3punto3, che aveva vinto la selezione regionale.

Tra i maschietti invece il tempo più basso del CAM-PUG è

di Paolo Stromsather del SAI arrivato 11°, seguito dal suo compagno di squadra Lorenzo d’Acunto (13°) e, al 30° posto, da Nicolò Di Menna del 3000 Ski race.

Domani in gara altri 14 piccoli atleti della categoria cuccioli qualificatisi alle selezioni regionali.

LEGGI ALTRO

25/03/2021
Campionati Italiani CHI. Attanasio e Dauti 2 argenti in superG e 1 in combinata

Non ci stavano proprio a non salire sul podio e allora oggi, nel super G si sono riscattati. Sono Luigi Attanasio e Semire Daudi che hanno conquistato entrambi la medaglia d’argento nel superG della categoria Ragazzi ai Campionati Italiani CHI sullo Zoncolan (UD).

Bruciava il quarto posto del gigante al giovane atleta dello sci club Settecolli, e forse anche al suo allenatore Andrea Barulli. A Gigio non bastava sfiorare il podio, voleva salirci sopra e, da bravo calabrese, aveva giurato a se stesso che ce l’avrebbe fatta, era nelle sue corde. E così oggi ha conquistato il titolo di vicecampione Italiano, ma anche la medaglia d’argento nella combinata.

Semire Dauti dello sci club Aremogna, ha avuto la stessa caparbietà. Dopo una stagione in cui ha vinto tutto, non poteva tornare a casa con un 29° posto in gigante agli Italiani. Ed eccola, raggiante, con la sua medaglia d’argento e il mazzo di fiori a concludere con grande onore una magnifica stagione, portata avanti con le difficoltà che conosciamo.

Anche tra gli allievi in gara oggi con lo slalom porta soddisfazioni al nostro comitato grazie a Chiara Sarubbi del SAI Napoli, si è classificata al 23° posto ed è stata la migliore del CAM-PUG.

Giosuè Langella dello Sci club Napoli, si è classificato al 30.mo posto nella categoria maschile facendo segnare il secondo tempo tra i ragazzi del suo anno.

LEGGI ALTRO

20/03/2021
Trofeo Amato a Marco Mancini. Al SAI il Trofeo P.P.Capano

Roccaraso, 20 marzo - Solo una conferma per Marco Mancini, oggi, che ha vinto, con il miglior tempo assoluto (34”90) il Trofeo Egidio Amato, messo in palio dallo sci club 0.40, conquistato sul tracciato al Pallottieri dell’Aremogna. Il piccolo atleta dello sci club Vesuvio, reduce dalla vittoria del Gigante ai Criterium Nazionale Cuccioli a Cortina è stato premiato con il prestigioso Challenge perpetuo che è alto quasi quanto lui. Nella sua categoria, quelli dei cuccioli secondo anno, lo hanno seguito sul podio Gaetano Cantalupo, del SAI e Nicola Spada del 3000 Ski.

La gara era valida anche come selezione alla finale nazionale dell’Abetone alla quale si qualificano i primi 4 delle categorie maschili e le prime 3 classificate di quelle femminili. Pertanto si qualifica anche Giancarlo Ferraro del SAI Napoli, quarto classificato.

Nella categoria femminile un’accoppiata vincente del Vesuvio con Giada d’Antonio e Gaia Porzio, conquista la prima e seconda posizione. A soli 3 decimi di distacco sale sul terzo gradino del podio Carola Maione del SAI.

Tra i cuccioli 1, due vittorie del SAI con Giovanni Rossiello e Laura Grande Giacomelli che hanno preceduto di pochi centesimi rispettivamente Nicholas Montesi del Vesuvio e Sofia De Nunzio dello sci club Napoli. Al terzo posto nella categoria maschile è arrivato Tommaso d’Acunto del SAI e al quarto (qualificato per il Pinocchio) Francesco Improta dello sci club Posillipo, stessa squadra di Giorgia Laux terza della categoria femminile.

A scendere per primi in pista, però sono stati i baby, in una giornata di nebbia e qualche spruzzo di neve. Tra i più piccoli doppietta del 3000 ski race con Ginevra di Pasquale e Dafne Colantoni, che hanno conquistato rispettivamente l’oro e l’argento, seguite da Emilia Boffa dello Ski Tribe che sì è aggiudicata la medaglia di bronzo. Podio tutto gialloblu, quello della categoria maschile in cui lo sci club Napoli ha conquistato il primo posto con Andrea Barbarossa, seguito da Pietro Perlingieri e Pasquale Greco. Quarto classificato Carlo Scarpone, del SAI Napoli, pronto per partire anche lui alla volta dell’Abetone.

Tra i baby 2 ha vinto Lavinia Cola dello sci club 3punto3 seguita da Lorenza Sommela dello sci club Napoli e da Ginevra Tomasillo del SAI. Nella categoria maschile la vittoria è andata a Pierpaolo Ferrara del 3000 ski race seguito da Paolo Stromsather e Lorenzo d’Acunto del SAI e dal quarto classificato Nicolò di Manna del 3000 ski race.

La somma dei punteggi ottenuti in questa gara e nel Trofeo Boccafusca della scorsa settimana, ha decretato la vittoria, come miglior sci club del SAI Napoli che si è aggiudicato il “Trofeo Pino Perrone Capano”, consegnato al presidente Massimo Albora dai figli Roberta e Carlo.

LEGGI ALTRO

14/03/2021
Il Vesuvio esplode e ci illimina. .3 medaglie al Criterium NAZ U12

La Campania sul tetto d’Italia con tre medaglie, di cui due d’oro, conquistate oggi a Cortina nel Gigante del Criterium Nazionale Cuccioli.

I migliori di tutti sono stati Giada d’Antonio e Marco Mancini che hanno vinto nella categoria Cuccioli 2 e Gaia Porzio che ha conquistato la medaglia di bronzo.
Il terzetto, oltre a rendere orgoglioso il nostro comitato, riempie di gioia lo sci club Vesuvio, per il quale sono tesserati i tre piccoli Campioni, ed anche i loro allenatori Andrea del Principe, Pasquale Lazzarini e Pasquale Cocuzzi.

Giada d’Antonio è schizzata dal cancelletto di partenza con tutta la grinta del mondo, accumulata nel corso delle ultime 24 ore per aver perso il podio al quale ambiva nello speciale disputato ieri, nel quale è partita con un pettorale altissimo, il 128. Oggi il suo talento inconfondibile e l’ha portata sul gradino più alto del podio con il miglior tempo di 40”34, rifilando ben 1”64 all’altoatesina Taschler, medaglia d’argento. Eccellente gara anche per la sua compagna di squadra Gaia Porzio che ha conquistato un meraviglioso terzo posto. Nei primi 30 anche oggi, Asia Alvino del SAI Napoli con il 27.mo posto.

Nella categoria maschile un altro campano in testa, Marco Mancini, anche lui rossoblù, che ha vinto con 73 centesimi di vantaggio sul secondo classificato, Thomas Madoglio del Sansicatrio. Giancarlo Ferraro e Gaetano Cantalupo, del SAI, sono arrivati rispettivamente 14° e 19°, mentre in 27.ma posizione si è classificato Alessandro d’Aniello del 3000 Ski Race.

I cuccioli 1 si cono cimentati nello slalom e il miglior piazzamento del comitato è stato il 7° posto di Matteo Bevilacqua del SAI, a circa 3 di secondi di distacco dal primo classificato. Seguono in classifica al 26° posto Nicholas Montesi del Vesuvio e 27° Tommaso d’Acunto del SAI.

Solo 2 secondi dalla medaglia d’oro, invece, per Sofia de Nunzio dello sci club Napoli che nella categoria femminile si è classificata 14.ma, unica atleta del nostro comitato ad arrivare nei primi 30.

LEGGI ALTRO

13/03/2021
Argento per Emma Cricrì al Criterium Nazionale Under12

Day 1 Medaglia d’argento di Emma Cricrì, per il nostro comitato, al Criterium Nazionale Under 12 iniziato oggi a Cortina. L’atleta del SAI Napoli è salita sul podio dello Slalom della categoria cuccioli 2, a poco più di 5 decimi di distacco dalla prima classificata, la veneta Sofia Michelon.

Tra le prime 30 classificate si sono piazzate altre 4 atlete del CAM. Due dello sci club Vesuvio, Giada d’Antonio dello sci club Vesuvio che è arrivata 9.a e Gaia Porzio (29.ma) e due del SAI, Carola Maione, piazzatasi al 18° posto e Asia Alvino al 30°.

Ottime posizioni anche nella categoria maschile, sulla pista del Falzarego, con il 5° posto di Nicola Spada del 3000 Ski race e il 7.mo, a soli 15 centesimi, di Gaetano Cantalupo del SAI, al 14° posto il suo compagno Giancarlo Ferraro.

Sulla Lacedelli, invece, si è disputato lo slalom gigante per i nati nel 2010. La migliore del nostro Comitato è stata Laura Grande Giacomelli del SAI al 15° posto e, a 28/100 si secondo di distacco, è arrivata Sofia de Nunzio dello sci club Napoli che si è piazzata 17.ma.

Tra i cuccioli del primo anno, vittoria di Niccolò Castri, cresciuto sulle nevi di Roccaraso e ora in forze all’Equipe Beaulard, ma ottime prestazioni per i nostri atleti, in divisa SAI, Matteo Bevilacqua e Tommaso d’Acunto arrivati rispettivamente 13° e 17° con un distacco, tra loro, di 24 centesimi di secondo.

Domani seconda giornata a discipline invertite.

LEGGI ALTRO

13/03/2021
Il Buccafusca ad Attanasio. Il Trofeo Cacace alla Dauti

La classe non mente e conferma ai vertici della classifica del Trofeo “Emilio Buccafusca” di oggi, organizzato dallo sci club 0.40, i due “fuoriclasse” del momento. Luigi Attanasio del Settecolli, si è aggiudicato il trofeo col miglior tempo assoluto di questo gigante. A premiarlo il presidente dello sci club Stefano Buccafusca, figlio del medico, giornalista, appassionato sciatore e vero poeta, che è stato ricordato con l’assegnazione di questo Challenge perpetuo.

A soli 9 centesimi di secondo, Semire Dauti dello sci club Aremogna che, naturalmente, è stata anche la migliore della categoria femminile e si è aggiudicata, per questo, la Coppa “Marcella Cacace”. La gara di oggi era anche valida come selezione regionale delle

finali nazionali del Pinocchio sugli sci, per le categorie Ragazzi e allievi, che si svolgeranno all’Abetone il 29 al 30 marzo prossimi, formando la squadra con i primi 7 classificati nelle categorie maschili e le prime 5 di quella femminile.

Sono quindi qualificati per la categoria ragazze: Semire Dauti, Lucrezia De Maria, Alice Caronti, Asia Verlingieri e Asia Caronti e fra i ragazzi Luigi Attanasio, Alessandro Napolitano, Lucio Matarazzo, Anthony d’Antonio, Valerio Taricani, Giosuè Langella e Antonio di Mare.

Tra gli allievi, pronti per l’Abetone, Chiara Sarubbi, Annarita Panza, Giulia Claar, Carlotta Caloro e Marina d’Acunto, nella categoria femminile.
Gli allievi saranno capitanati da Francesco Marasco, con Edoardo Romano, Alessandro Quaranta, Giulio Minervini, Orazio Rizzo, Alessandro Spera e Nicolò Vitto Massei.

Per completare la squadra di 42 atleti del Comitato Campano dovremmo aspettare la qualificazione della categoria Pulcini, in programma il prossimo 20 marzo, quando saranno selezionati i primi 4 atleti e le prime 3 atlete per ognuna delle categorie cuccioli (1 e 2) e baby (1 e 2), in occasione dell’assegnazione del Trofeo “Egidio Amato”.

Oggi erano in gara anche i Giovani e Senior tra i quali ha vinto Francesca Moscone dello sci club H24 (comitato Lazio Sardegna) che ha conquistato anche il Trofeo “Marco Potena” destinato al miglior atleta non appartenente al Comitato Campano. Pierluca Panza del SAI ha fatto segnate il miglior tempo nella categoria maschile.

LEGGI ALTRO

09/03/2021
Snowboard a Corno alle Scale FISjr Coppa Italia e CR

Lo scorso fine settimana nel comprensorio di Corno alle Scale (Bo) le squadre dello Snowboard One della categoria GIOVANI hanno partecipato alle gare di BoarderCross del circuito FIS junior di Coppa Italia.

Contemporaneamente le categorie CHILDREN hanno preso parte alla seconda tappa della Coppa Italia Children, mentre le categorie SENIOR e MASTER hanno partecipato al Campionato regionale del Comitato Emiliano.

La gara di sabato 6 marzo è stata annullata per nebbia, mentre in quella di domenica lo Snowboard club ONE è riuscito a ben figurare ottenendo dei buoni risultati portando tutti i partecipanti a superare le qualificazioni ed affrontare le batterie.

Il risultato migliore è stata la vittoria del Campionato Regionale Open Maschile FISI ottenuta da Leonardo Cargnino, con una prestazione eccellente che lo ha visto in testa in tutte le fasi di gara. Buon piazzamento per Lorenzo Minerva, secondo in small final e quindi, sesto al termine .

Bella prestazione dei nostri CHILDREN con Giada D'Onofrio, anche lei arrivata alle semifinali dove ha guadagnato il terzo piazzamento nella small final. Nella categoria maschile Andrew La Belle e Alessandro Varsallona, pur battagliando in diverse batterie, non sono riusciti a entrare nelle fasi finali classificandosi rispettivamente 10esimo e 12esimo.

Nella FIS jr alla quale hanno partecipato i Giovani dei vari comitati e delle squadre giovanili di altre nazioni, pur ottenendo risultati interessanti in qualifica Matilde Cargnino si è classificata in nona posizione, esclusa dalle semifinali perchè eliminata da un’atleta slovacca. Stessa sorte per il rider di punta del nostro Comitato, Michele Livraghi negli ottavi nonostante un’ottima partenza Aristide Purificato, dopo aver fatto registrare il miglior tempo di qualifica tra rider di comitato, in una batteria di finalisti è arrivando terzo nella sua heat e 18.mo al termine.

Il "capitano" Alessandro Iorio e la “new entry” Lorenzo Core ed si sono giocati il passaggio nella stessa “run” e si sono trovati a battagliare tra loro per l'onore di piazzamento, chiudendo rispettivamente al 24.mo e 25.mo posto.. Una trasferta positiva di crescita e apprendimento strategico in vista dei Campionati Italiani del prossimo mese.

LEGGI ALTRO

07/03/2021
Campionati regionali SL A Romano il Trofeo Teknoowol

Si sono conclusi oggi, sulla pista del Macchione a Roccaraso i Campionati Regionali del nostro comitato, organizzati dallo sci club 3punto3 e Vesuvio.

La specialità in programma era lo slalom e in palio, oltre ai titolo regionali c’era anche il “3° Trofeo Teknoowol” assegnato al migliore in assoluto e messo in palio dallo sci club Vesuvio. Ed è stato proprio un atleta di questo sodalizio, Edoardo Romano, a conquistarlo, col tempo totale di 1’28”03, proprio nel giorno del suo compleanno, facendosi un regalo che ha soddisfatto certamente anche i suoi genitori, presidente e vicepresidente dello sci club. Oltre questo è risultato è diventato anche campione regionale di slalom tra gli ALLIEVI. Nella categoria femminile il titolo è andato a Chiara Sarubbi del SAI Napoli.
I podi ALLIEVI sono stati completati da Alessandro Quaranta e Giulio Minervini del SAI, nella categoria maschile, e da Giulia Cleaar dello sci club Aremogna e Annarita Panza del SAI, nel femminile.

Tra i RAGAZZI, Luigi Attanasio del Settecolli, ha portato a casa il terzo titolo di specialità, precedendo Giosuè Langella dello sci club Napoli, autore di una magnifica prima manche, in cui risultava primo, che ha concluso al secondo posto con soli 26/100 di secondo di distacco dal primo. Terzo a salire sul podio, Alessandro Napolitano dello sci club 3punto3.
Nella categoria femminile, uscita la Dauti in prima manche, la campionessa regionale tra i pali stretti è comunque un’atleta dell’Aremogna, Asia Verlingieri che ha preceduto Vittoria Pinci e Lucrezia de Maria entrambe del SAI.

Due titoli al SAI nella categoria GIOVANI che raddoppiano con il miglior risultato anche tra gli ASPIRANTI e sono stai conquistati da Ginevra Izzo e Pierluca Panza. Dietro di loro Elena Sofia Spigno del Posillipo e Brenda di Battista dell’Aremogna, nella categoria femminile, mentre hanno completato il podio maschile tutto color SAI, Riccardo Savoia e Riccardo Lottini.

LEGGI ALTRO

06/03/2021
Campionati regionali GS. Ad Attanasio il trofeo Minopoli

Seconda gara dei Campionati regionali, con lo slalom gigante, valido per l’assegnazione del “IV Memorial Piero Minopoli”, messo in palio dallo sci club 3 punto3, che ha organizzato la gara in collaborazione con lo sci club Vesuvio.

Purtroppo le condizioni atmosferiche non hanno permesso agli allievi, giovani e Senior di disputare la seconda manche e quindi, come da regolamento, non è stato possibile assegnare i titoli regionali. Si cercherà di recuperare nelle prossime settimane. Quindi, solo agli atleti della categoria RAGAZZI, che disputano comunque una sola manche, sono stati assegnati i titoli di Campioni regionali.

Luigi Attanasio dello sci club Settecolli si è aggiudicato il titolo anche in questa specialità, ma ha conquistato anche l’ambìto Trofeo Piero Minopoli, concludendo la prima manche con il miglior tempo assoluto, sul tracciato disegnato da Andrea Barulli.

Conferma per Semire Dauti, dello sci club Aremogna, incoronata campionessa regionale nella categoria femminile, sulla pista del Macchione.

Nei RAGAZZI le piazze d’onore sono state conquistate dai “saini” Lucrezia de Maria e Lucio Materazzo, mentre le medaglie di bronzo sono andate a Alice Caronti dello sci club 3punto3 e Giosuè Langella del Napoli.

Vince anche oggi, sulla base dell’unica prova disputata, ma senza titolo regionale, Francesco Marasco del Sai, che ha fatto fermare il cronometro prima di tutti gli ALLIEVI, seguito da Roberto di Florio dello sci club Posillipo che ha preceduto Francesco Giulio dello sci club Aremogna.

La vincitrice della categoria femminile è stata Chiara Sarubbi del Sai che ha preceduto Giulia Claar dell’Aremogna e Carlotta Caloro dello sci club Napoli.

Tra le GIOVANI riempiono il podio, tutto del SAI Giulia Marasco seguita da Daria Bernardi, al secondo posto e da Ginevra Izzo, al terzo. Ancora oro SAI con Pierluca Panza che vince nella categoria maschile precedendo Roberto di Florio dello sci club Posillipo e Francesco Giulio dello sci club Aremogna.

LEGGI ALTRO

05/03/2021
CAMPIONATI REGIONALI - Super G

Sono stati assegnati oggi i primi 5 titoli di campioni regionali nella specialità SuperG, disputato sulla pista Canguro di Pizzalto e organizzato dallo sci club Vesuvio e 3punto 3.

A fare da apripista, due sciatori eccezionali, gli istruttori nazionali Stefano Bosio e Alfonso Trilli. Un vero spettacolo le loro discese, eleganti e precise, sul tracciato di Gianluca Boccabella, che hanno dato il via alla prima gara dei Campionati, ripresa in diretta FB dallo sci club Vesuvio, arricchita dall’impeccabile telecronaca della vicepresidente Cristina Gagliardi Romano.

Semire Dauti dello sci club Aremogna e Luigi Attanasio, dello sci club Settecolli, hanno conquistato il titolo di campioni regionali della categoria RAGAZZI. Solo una conferma per questi due giovani atleti che stanno ottenendo risultati eccezionali in questa stagione.

Attanasio ha fatto registrare il miglior tempo di tutta la categoria Children, con 1’02”98 e, alle sue spalle, nella classifica assoluta, è arrivata proprio la Dauti che è stata distanziata di soli 4 centesimi di secondo. Sui podi degli under 14 Lucrezia de Maria del SAI e Asia Verlingieri dell’Aremogna, nella categoria femminile, mentre tra i maschi l’argento è andato ad Anthony d’Antonio dello sci club Vesuvio e il bronzo a Valerio Taricani del SAI.

Nella categoria ALLIEVI successo indiscusso del SAI che conquista i due titoli regionali con Annarita Panza, autrice di una prova eccezionale, e Francesco Marasco, ormai dominatore della categoria.

Colori del SAI su tutto il podio maschile sul quale salgono Alessandro Quaranta e Orazio Rizzo, rispettivamente al secondo e terzo posto. Nel Super G femminile completano il podio, l’argento allieve di Chiara Sarubbi del SAI e il bronzo di Gaia de Vita, dello sci club Aremogna.

Paolo Sanelli dello sci club Aremogna, vince il doppio titolo di campione regionale sia nella categoria GIOVANI, sia negli ASPIRANTI, con il miglior tempo assoluto (1’01”85), seguito da Lorenzo Caputo, dello 0.40, distanziato di mezzo secondo, e da Massimiliano Claar dello sci club Aremogna.

Nessun concorrente nella categoria giovani femminile e senior m/f per le quali non viene assegnato il titolo di specialità.

Domani in programma il Gigante in programma sulla pista del Macchione, nel quale lo sci club 3punto3 mette in palio il “IV Memorial Piero Minopoli”.

LEGGI ALTRO

01/03/2021
Snowboard, concluso il Tr Interappenninico a Roccaraso

Si è concluso con successo, domenica a Roccaraso il 1°circuito Interappenninico dello Snowboard con 6 gare in calendario distribuite in 3 tappe 3 discipline (Freestyle, Snowboardcross ed alpino).

Le gare sono state disputate tutte in Abruzzo (le tappe precedenti erano a Ovindoli e Campo Felice), organizzate dai comitati Abruzzo, Lazio-Sardegna e Campania-Puglia, ma hanno partecipato tantissimi riders di tutti i comitati del Centro Sud Italia.

Nella finale di Roccaraso, dove erano i programma due giganti, disputati sulla pista di Valleverde, sono stati proclamati i vincitori del trofeo Interappenninico valutati sui migliori 4 risultati conseguiti.

Il nostro comitato, grazie allo SnowclubONE, allenato dal piemontese Giuseppe Cargnino (che in passato ha allenato atleti che ora gareggiano nei ciruiti internazionali e già responsabile della Scuola Tecnici Federali), ha vinto in quasi tutte le categorie.
Infatti, si sono classificati al primo posto Antonio D'Esposito, nella categoria Cuccioli e Andrew La Belle e Giada D’Onofrio nella categoria Ragazzi.
Tra i GIOVANI ha vinto Michele Livraghi mentre, ma nella categoria femminile non è stato assegnato il podio perché nessuna delle atlete ha raggiunto il numero minimo di partecipazione (4 gare)
Lorenzo Fiamma dello Snowpark Roma, ha vinto nella categoria SENIOR Maschile, mentre nel femminile ancora un primo posto dello SnowClubONE con Francesca Di Vito.
Nei Master primi del Circuito ad aggiudicarsi il Trofeo Interappennninico, sono stati Fabio Attili dello Snowpark Roma e Morena Viscardi dello Sci club Paterno

Sicuramente tra i riders saliti sul podio di questo circuito sarà selezionata una squadra di atleti, iscritti ai club dei comitati appenninici che parteciperà ai Campionati Italiani assoluti, in programma nel mese di aprile.

“Sono molto soddisfatto di come sta andando questa stagione, per i nostri atleti, nonostante le difficoltà dovute alle norme anti-COVID. – ha dichiaratoTommaso Conte - responsabile del Comitato Campano-pugliese - In soli tre anni si sono affiliati, nel nostro Comitato, ben 3 club, segnale positivo di un movimento che cresce e che vogliamo curare perché i nostri atleti hanno già ottenuto buoni risultati a livello nazionale e internazionale ”.

LEGGI ALTRO

28/02/2021
Criterium Regionale U12, si chiude con lo slalom

Seconda giornata di gare per i pulcini impegnato oggi nello slalom sulla pista di Valleverde dx all’Aremogna per il Criterium regionale under 12 organizzato dallo sci club Napoli, sci club Vesuvio e SAI Napoli.

Elisabetta d’Orazio dello sci club Aremogna ha vinto nei CUCCIOLI 1, seguita da Claudia Perillo del Posillipo e Ludovica Boccia, dello sci club 2010. Accoppiata vincente per il SAI Napoli con i primi due posti Matteo Bevilacqua e Giovanni Rossiello, che hanno preceduto Simone di Florio del 3000 ski race.

Tra i CUCCIOLI 2 si è imposta, con un vantaggio di quasi 3 secondi, Giada d’Antonio del Vesuvio. Del SAI le piazze d’onore con Asia Alvino, seconda, e Carola Maione, terza. Distacchi minimi, invece, nella categoria maschile in cui ha vinto Marco Mancini dello sci club Vesuvio, che ha distanziato il secondo classificato, Nicola Spada del 3000 ski race di solo 2 decimi di secondo. Solo un centesimo, praticamente per un battito di ciglia, ha staccato il terzo classificato Gaetano Cantalupo, del SAI.

Nella categoria BABY 1 trionfa sul podio Beatrice Torino, che ha preceduto le due atlete del 3000 ski race Ginevra di Pasquale e Dafne Colantoni. Podio tutto giallo blu nella categoria maschile dove ha vinto Alfredo Romano, seguito dai compagni di squadra del Napoli, Andrea Barbarossa e Pasquale Greco.

Ginevra Tomasillo del SAI ha vinto tra i BABY del secondo anno precedendo Ludovica Palumbo del 3punto3 e Giorgia Pascotto, secondo bronzo di giornata per lo sci club 2010.

Nella categoria maschile oro per Nicolò di Menna del 3000 ski race e doppietta SAI con Elia de Cinti che ha preceduto Paolo Stromsather.

LEGGI ALTRO

27/02/2021
Criterium Regionale U12 oggi il gigante sulla pista Valle Verde

Sulla pista dei Valleverde all’Aremogna oggi erano in gara, nel Gigante, i Pulcini per il Criterium regionale under 12 organizzato dallo sci club Napoli, sci club Vesuvio e SAI Napoli.

I primi a scendere sul tracciato a sinistra della seggiovia sono stati i CUCCIOLI 1 tra le quali ha vinto, con una strepitosa manche, Laura Grande Giacomelli del SAI Roma, con un distacco sulla seconda classificata, Sofia de Nunzio dello sci club Napoli, di 2 secondi e 59 /100. Terza è arrivata Elisabetta d’Orazio dell’Aremogna. Nella categoria maschile, doppietta del SAI Napoli con la vittoria di Giovanni Rossiello e il secondo posto di Tommaso d’Acunto, seguito da Nicholas Montesi dello sci club Vesuvio.

Nei CUCCIOLI secondo anno l’accoppiata vincente è del Vesuvio che piazza al primo posto Giada d’Antonio seguita a minima distanza da Gaia Porzio che ha preceduto Carola Maione del SAI. Vince tra i maschi Marco Mancini del Vesuvio che ha preceduto Alessandro d’Anioello del 3000 ski race e Giancarlo Ferraro del SAI.

Nei BABY 1, due atlete del 3000 ski race, sono salite sui gradini più alti del podio, Ginevra de Pasquale, prima classificata, che ha avuto la meglio su Dafne Colantoni, mentre al terzo posto si è piazzata Beatrice Torino del SAI. Ritorna a vincere nella categoria maschile Alfredo Romano del Napoli e piazza d’onore per il suo compagno di squadra Andrea Barbarossa. Terzo posto per Carlo Scarpone del SAI.

Ginevra Tomasillo vince l’oro tra le BABY 2, conquista l’argento Lucrezia Sommella dello sci club Napoli e il bronzo Anny Troiano del Posillipo. Nella categoria maschile ha vinto Roberto Fornario dello sci club Napoli che ha fatto fermare il cronometro solo 4/100 di secondo prima rispetto a Lorenzo d’Acunto del Sai che, a sua volta, ha preceduto un altro atleta biancoceleste, Elia de Cinti.

LEGGI ALTRO

27/02/2021
Finali MasterMind vince lo sci clu Czero6 il Trofeo Italo Kühne

Oggi sono state disputate sul Macchione le ultime due gare del circuito MasterMind, organizzate a Roccaraso dallo sci club 0.40 e riservati alle categorie Master, Giovani e Senior.

Hanno vinto il trofeo Italo Kühne, per il miglior sci club a fine circuito, i romani dello Czero6, che lo hanno conquistato,, con una stagione di gare costante e tenace, forti dei propri atleti in categoria MasterC, il challenger perpetuo. A premiare i vincitori sono stati la figlia di Italo, Diana e il nipote Luciano de Caro che hanno ritirato il premio dai detentori del SAI e lo hanno consegnato ai romani. Il SAI è riuscito a superare, negli ultimi due giorni di gare, lo sci club Posillipo che ha concluso al terzo posto.

Vediamo ora i piazzamenti nelle due gare che si sono disputate oggi. Nella categoria FEMMINILE la prima prova è stata vinta in assoluto, ma anche nella categoria Giovani da Giulia Galletto dello sc Lancia delle Alpi Centrali, seguita da Giulia Belardinelli dello sci club Camerino Comitato Umbro Marchigiano (prima della categoria Senior) e da Elena Sofia Spigno del Posillipo.

Prima delle Master Paola Capuano del Posillipo che ha vinto entrambe le prove. Belardinelli e Spigno, nella seconda gara sono arrivate rispettivamente prima e seconda, mentre al terzo posto si è piazzata Elisa Barulli dello sci club 3punto3.

Ormai la classifica del MASTER C non subisce cambiamenti e da vari giorni ci propone sempre con la stessa formazione che vede Andrea Ballabio del SAI al primo posto, seguito da Clemente Reale dello sc 28 Cortina e da Marco Ballabio dello sc 0.40, in entrambe le gare di oggi.

Tra i MASTER B, dominano come sempre i romani: si alternano tra il primo e secondo posto del podio i due atleti dello Czero6, Gianluca di Cicco e Jacopo Koch, mentre lasciano il terzo posto a Matteo Corvatta del Senigallia, in gara 1 e al loro compagno di squadra, Giorgio Ferri, in gara 2. Stefano d’Ambrosio, dello 0.40 vince l’oro nei due giganti odierni, lasciando dietro di sé Pierandrea Reale dello sc 18 e Sergio Amoroso dell’ISKI 360, che si invertono di posizione nella seconda prova.

Tra i GIOVANI il dominatore di oggi è senza dubbio Leonardo Rucci dello sci club Napoli, seguito in entrambe le gare dal giovane Marco Ballabio, figlio di Andrea. In terza posizione Roberto Florio del Posillipo nella prima gara e Andrea Maiello del SAI Napoli nella seconda.

LEGGI ALTRO

26/02/2021
CRITERIUM INTERAPPENNINICO DAY 4 Il CAM è il primo comitato

Giornata conclusiva del Criterium Interappenninico all’Abetone, dove la squadra del nostro comitato incassa, nel parallelo, ancora 4 medaglie, una in ogni categoria.

Nella categoria ragazzi, l’unico oro di giornata è andato all’oramai imprendibile Luigi Attanasio del Settecolli e, nella categoria femminile, è sempre Semire Daudi dello sci club Aremogna a far registrare la migliore posizione del comitato, questa volta con un secondo posto.

Argento nella categoria Allievi con Gaia de Vita dellAremogna e bronzo per Francesco Marasco del SAI.

Con l'ultima gara del Criterium è stata anche stilata la classifica per comitati dove, per il secondo anno consecutivo il CAM vince con il maggior numero di punti (2500), seguito dal Comitato Toscano (2049) e dal Comitato Emiliano (1640).

Ringraziamo tutti i nostri atleti che ci hanno regalato questa vittoria.

LEGGI ALTRO

26/02/2021
MASTER MIND, i Ballabio conquistano 6 podi

Toccava allo sci club Napoli oggi, organizzare i due giganti, organizzati validi come gara 11 e gara 12 del circuito MasterMind, riservati alle categorie Master e aperte anche a Giovani e Senior che sono stati disputati sulla pista macchione dell’Aremogna.

Nella categoria Master D classifica fotocopia con la vittoria di Paola Capuano dello sci club Posillipo, la seconda posizione della romana Elena Matronola dello sci club C06 e la terza di Chiara Sigalot del Vesuvio.

Stessa conferma anche tra MASTER C dove ha vinto Andrea Ballabio portacolori del SAI (nella foto col nipote Aldo) seguito da Clemente Reale dello sc 18 che ha preceduto Marco Ballabio, fratello minore di Andrea, dello sci club 0.40.

Il podio MASTER B è tutto del comitato Lazio con gli atleti dello sci club C zero 6, Gianluca di Cicco e Jacopo Koch rispettivamente primo e secondo e Francesco Dimitri dello sc Viterbo, nel primo gigante. Nella seconda gara, tutto invariato tranne il terzo posto conquistato da Giorgio Ferri dello sc C06.

Tra i MASTER A vince, entrambe le gare, Aldo Ballabio, figlio di Marco coi colori dello 0.40 seguito, nel primo gigante, da Davide Mazzei del SAI e da Riccardo Sanges del Posillipo, mentre nel secondo l’argento è andato ad un altro figlio d’arte, Pierandrea Reale dello sc 18 che ha preceduto Davide Mazzei.

Nella categoria GIOVANI femminile la migliore nelle due prove è stata Giulia Antonucci dello sci club Napoli, seguita sempre dalla compagna di squadra Flaminia Serra dello sci club Napoli. Tra le SENIOR ha vinto Federica Giadagnoli dello “Oggi è così”, e terzo tempo assoluto in entrambe le gare.

Anche nella categoria maschile i primi due posti sono stati ad appannaggio degli atleti dello sci club Napoli, con la vittoria di Aldo Brancaccio ed il secondo posto di Luigi de Conciliis. Nel primo gigante al terzo posto si è piazzato Niccolò Ramella del Settecolli e quarto assoluto, ma primo dei senior, Federico Massironi dello ski team Bormio . Nella seconda gara, l’atleta delle Alpi Centrali, ha vinto ancora tra i senior ed ha conquistato il bronzo assoluto.

Domani in programma le finali del circuito MasterMind, organizzate come ogni anno dallo sci club 0.40, che assegnano, al termine delle gare disputate a Roccaraso il Trofeo Italo Kühne alla squadra del primo dci club classificato.

LEGGI ALTRO

25/02/2021
interappenninico day 3 oggi 5 medaglie al cam

Salgono a 5 le medaglie conquistate oggi dagli atleti del nostro comitato e tutte prestigiose nella terza giornata di gare all’Interappenninico dell’Abetone. I più veloci nella categoria ragazzi sono stati i nostri supereroi Semire Dauti dello sci club Aremogna e Luigi Attanasio del Settecolli, che hanno vinto i due ori in palio nel nel Super G.

Nello slalom allievi Carlotta Caloro dello sci club Napoli e Francesco Marasco, conquistano i due argenti e Chiara Sarubbi del SAI definisce il bottino di giornata con una medaglia di bronzo. Il nostro medagliere, a questo punto dopo le 6 medaglie vinte nei primi due giorni, è a quota 11 prima della gara conclusiva, il parallelo di domani e la combinata.

Nella categoria ragazzi, che oggi ha corso il superG sulla “Coppi 2”, Asia Verlingieri dell’Aremogna ha concluso al 5° posto, seguita in scia da Lucrezia de Maria del SAI, di soli 29 centesimi. Martina Mander dello sci club Napoli si è piazzata al nono posto e 14.ma Alice Caronti, del 3punto3. Nella categoria maschile Giosuè Langella dello sci club Napoli è arrivato 8° e dopo di lui il vincitore dello slalom di ieri Anthony d’Antonio del Vesuvio al 12° posto e Lucio Materazzo del SAI al 14°.

Tra le allieve sono anche oggi ben sette atlete del nostro comitato nelle prime 15 classificate, tara i pali stretti sulla pista ‘Stadio da slalom. Dopo le conquistatrici del podio, le atlete dello sci club Aremogna Gaia de Vita e Giulia Claar, hanno guadagnato rispettivamente il 5° e 9° posto in classifica. Dell team SAI, invece, il 6° posto per Beatrice D’Acunto, la 10.ma posizione per Annarita Panza e la 12.ma per Marina d’Acunto.

Nella categoria maschile altri 4 piazzamenti nei 15 oltre il secondo posto di Marasco. Si classificano al 7° posto Edoardo Romano del Vesuvio, all’8° Alessandro Iarussi del Napoli e due atleti del SAI Giulio Minervini e Orazio Rizzo, rispettivamente in 12.ma e 13.ma posizione.

Domani ultimo giorno di gare con il parallelo.

LEGGI ALTRO

24/02/2021
Interappenninico day 2 ancora 3 medaglie CAM dello sl rag

Seconda giornata di gare all’Interappenninico dell’Abetone ed altre 3 medaglie in arrivo per il nostro comitato, una d’oro e due di bronzo vinte tutte nella categoria ragazzi che oggi disputavano lo Slalom.

Anthony d’Antonio del Vesuvio vince la sua categoria imponendosi sul secondo classificato con un distacco di ben1”52/100. Sale sul podio un altro atleta del nostro comitato a Lucio Materazzo del SAI Napoli, che conquista la medaglia di bronzo. L’altra medaglia la vince Semire Dauti dello sci club Aremogna, terza classificata per la seconda giornata consecutiva e che, a questo punto, comanda il medagliere del CAM. Tra i pali stretti ben 7 i piazzamenti delle atlete del CAM nelle prime 15 classificate. Al 4° posto Lucrezia de Maria del SAI e al 7° Asia Verlingieri dell’Aremogna. Al 9° posto è arrivata Marina Mander dello sci club Napoli, seguita in scia da Vittoria Pinci del SAI e Asia Caronti del 3punto 3, rispettivamente 10.ma e 11.ma. Nella categoria maschile, segnaliamo il 7° posto in classifica Alessandro Taricani e il 15° di Antonio di Mare, entrambi del SAI Napoli Gli allievi erano impegnati, oggi, nel SuperG sulla pista “Coppi”, ma purtroppo nessun campano è salito sul podio. Solo Chiara Sarubbi del SAI c’è arrivata molto vicino, piazzandosi al 4° posto per soli 18 centesimi di secondo. Dopo di lei, le sue compagne di club Annarita Panza e Marina d’Acunto che sono arrivate all’8° e al 10° posto, mentre Sofia Sorrentino dello sci club Napoli, si è classificata 11.ma.

Il vincitore del Gigante di ieri, Francesco Marasco (SAI) oggi è arrivato ottavo ed è stato il migliore del Comitato nella disciplina veloce, mentre Alessandro Iarussi dello sci club Napoli si è classificato al 13° posto.

Domani il programma prevede le discipline invertite, quindi gli allievi saranno impegnati nello slalom e i ragazzi nel superG.

LEGGI ALTRO

24/02/2021
Lo snowboard campano vince a Ovindoli

Gli atleti del Comitato dello snowboard hanno partecipato 20-21 Febbraio alle 2 tappe di Ovindoli del Trofeo Interappeninico in cui erano in programma le prove di Snowboardcross.

Nei Giovani maschili Michele Livraghi ed Antonio Vitale si sono classificati 1° e 2° nei 2 giorni di gara, facendo registrare anche i migliori tempi assoluti. Aristide Purificato e Alessandro Ioro si sono classificati rispettivamente 3°e 4°.

Nella Categoria Giovani femminile medaglia d'oro per il comitato con l'atleta Matilde Cargnino. Nelle senior Francesca di Vito è sempre stata la migliore in entrambe le gare nella sua categoria

I Cuccioli e Children SnowONE come sempre hanno dato spettacolo.

LEGGI ALTRO

23/02/2021
interappenninico all'Abetone, nel GS 3 medaglie per il cam

Nelle categorie maschili i nostri atleti hanno conquistano le 2 medaglie d'oro in palio, nella prima gara del Criterium Interappenninico, il gigante, che ha aperto oggi la serie di gare all’Abetone, che si concluderanno il prossimo 26 febbraio.

Primo posto tra i ragazzi, per Luigi Attanasio dello sci club Settecolli , che ha corso in maniera spettacolare tanto da distanziare il secondo classificato di 1" e 99/100 in una sola manche.

Oro anche per Francesco Marasco del SAI tra gli allievi, che, da secondo classificato nella prima prova con un solo centesimo di svantaggio, ha recuperato nella seconda manche su Alberto Landini dell’Abetone, imponendosi con un margine di oltre mezzo secondo.

Un’altra medaglia per il nostro comitato l’ha vinta Semire Dauti dello sci club Aremogna: il bronzo, nella categoria ragazze.

Molti i piazzamenti nei primi 15 del nostro comitato a partire dalla gara che si è disputata sulla pista “Stadio dello Slalom” in cui Lucrezia de Maria del SAI si è piazzata al 7° posto ragazze, seguita all’8° posto da Alice Caronti del 3Punto3 e al 9° da Asia Verlingieri dell’Aremogna.

Nella categoria maschile 6° posto per Anthony d’Antonio del Vesuvio tallonato da Valerio Taricani del SAI, 7°, con Alessandro Napolitano del 3punto3 al 9° posto e Lucio Materazzo del SAI, quindicesimo.

Gli allievi erano impegnati sulla pista “Coppi 2”. Nella categoria femminile tripletta del SAI con Beatrice d’Acunto in sesta posizione seguita da Chiara Sarubbi e Annamaria Panza. Giulia Claar e Gaia de Vita, dello sci club Aremogna, si sono piazzate rispettivamente in dodicesima e tredicesima posizione.

Tra i maschi troviamo al 10° posto Alessandro Iarussi dello sci club Napoli che ha preceduto di una posizione Edoardo Romano del Vesuvio e Orazio Rizzo del SAI che si è classificato al 14° posto. Domani sulle stesse piste di oggi è in programma il superG per gli allievi e lo slalom per la categoria ragazzi.

LEGGI ALTRO

21/02/2021
A Valleverde il Derby Cittadino dello sci club Napoli

Splendida conclusione per la settimana di Carnevale che ci ha regalato magnifiche giornate di sole e di ottima neve, con la gara conclusiva, riservata ai Pulcini, organizzata dallo sci club Napoli sulla pista di Valle Verde di sinistra in cui si assegnava il 66° Derby cittadino valido anche come qualificazione al Criterium Under 12 per la categoria CUCCIOLI. Sono stati loro, infatti, a partire per primi al cancelletto.

Sul podio, tra i piccoli atleti classe 2010, l’imbattibile Sofia De Nunzio dello sci club Napoli arrivata prima, Maria Vittoria Avati dei Lupi Gialli, al secondo posto e Nicole Troiano dell’Aremogna.

Durante la premiazione sono state chiamati ai piedi del podio tutti i classificati dal 4° al 10° posto, per la foto di rito.

Nella categoria maschile doppietta dl SAI con la vittoria di Giovanni Rossiello, seguito da Matteo Bevilacqua e Nicholas Montesi dello sci club Vesuvio.

Tra i CUCCIOLI 2 domina la classifica, e fa anche registrare anche il miglior tempo assoluto, la fuoriclasse Giada d’Antonio del Vesuvio. La seguono in scia due atlete del SAI, Emma Cricrì e Asia Alvino. Vince tra i maschi Gaetano Cantalupo del SAI che precede due atleti del 3000 ski race, Davide Biondi e Alessandro d’Aniello.

Due atlete del 3000 ski race anche sul podio dei BABY 1, Dafne Colantoni e Ginevra di Pasquale, rispettivamente prima e terza. Tra loro, al secondo posto, si è inserita Beatrice Torino del SAI. Exploit per Ettore Ruggiero del SAI che vince davanti ad Alfredo Romano e Andrea Barbarossa dello sci club Napoli.

Ginevra Tomasillo del SAI, conquista il podio dei BABY 2, precedendo Anny Troiano del Posillipo e Lorenza Sommella del Napoli. Il SAI invece conquista tutto il podio maschile con Lorenzo d’Acunto che ha fermato il cronometro prima di tutti i concorrenti della sua categoria. Secondo si è classificato Elia de Cinti e terzo Paolo Stromsather.

Al termine della gara i piccoli atleti della categoria SUPERBABY, si sono impegnati in una prova cronometrata, con partenza da metà pista.

In meno di un secondo si è formato il podio SUPERBABY 1, con la vincitrice Martina Schiano dello sci club Napoli, Carolina Comune dello Ski Tribe e Nina Sommella del Napoli.Stessi colori gialloblu per il vincitore della categoria Maschile Filippo Braidotti, che ha preceduto Daniel Oddis dei Lupi Gialli e Edoardo Ruggiero del SAI.

Tra i “più grandi”, del 2013, il podio femminile è andato a Beatrice Tomasillo del SAI seguita da Maria Giulia Iermani del Vesuvio e da Maria Rosaria Manfredonia dello sci club Napoli.
Giovani Mastrangelo del Vesuvio, ha vinto la categoria maschile che ha preceduto due piccoli atleti del SAI Lorenzo Liverino e Alberto Improta.

LEGGI ALTRO

20/02/2021
Pizzalto, due giganti di Coppa Italia Master

Ancora i Master in pista, oggi, ma sulla Canguro di Pizzalto per i due giganti di Coppa Italia Master (aperti anche a Giovani e Senior), organizzati dallo sci club 3puno3, e validi anche per il Circuito MasterMind.

In gara 1 si conferma vincitrice nel macro-gruppo MASTER D, Paola Capuano dello sci club Posillipo, seguita da Chiara Sigalot del Vesuvio e da Laura Giacomelli del SAI Roma.

Nei MASTER C sul podio Andrea Ballabio del SAI trionfa lasciandosi alle spalle Clemente Reale dello sci club 18 e, ancora una volta sul terzo gradino del podio, è arrivato il marchigiano Giuliano Geli, del Senigallia.

Il podio MASTER B è stato dominato da Emanuele Reale del 18 di Cortina seguito da Francesco Dimintri (sc Viterbo 97)e da Jacopo Koch del Czero 6. Primo classificato tra i MASTER A Sergio Amodio dell’ISKI360, secondo Riccardo Sanges del Posillipo e terzo Cesare Naldi dello sci club Napoli

Nella categoria GIOVANI SENIOR resta salda sul podio, in questa due giorni, sia in gara 1, sia in gara 2, Flaminia Serra dello sci club Napoli con alle spalle sempre Anna Cammarota dello sci club Posillipo. In gara 1 si è classificata terza Elena Sofia Spigno del Posillipo, mentre in gara 2 Gloria Attanasio del Settecolli.

Anche nella categoria maschile sono uguali i piazzamenti nelle due prove, con al primo posto di Roberto Di Florio del Posillipo e al secondo Bruno Basile dello sci club Etna. In gara 1 il terzo è stato Francesco Barbagallo dello sci club Posillipo e in gara 2 Mario Pacella del Posillipo

Il secondo gigante ha confermato tra le donne MASTER la vittoria di Paola Capuano e il secondo posto di Chiara Sigalot, mentre terza è arrivata Federica Guadagnoli dello sci club “Oggi è così si scia”.

Andrea Ballabio ha vinto ancora in gara 2 tra i MASTER C seguito da Giuliano Geli e da Massimo Ferrara dello sci club Napoli. Anche Emanuele Reale non ha lasciato il gradino più alto del podio nei MASTER B lasciandosi indietro, questa volta, i due romani de Czero6, Koch e Gianluca di Cicco. Tra i master A finalmente un primo posto per Riccardo Sanges che si è riscattato su Amodio, seguito da Valerio Giansiracusa Rubini dello sci club Ventiventi.

Le gare sono state trasmesse in diretta su You tube e tutti i vincitori le sottocategoria, maschili e femminili, del primo gigante, hanno ricevuto cravatte e portacarte di credito gentilmente offerte dalla storica azienda sartoriale E. Marinella, di Napoli.

Questi i vincitori delle sottocategorie Master di gara 1:

D10 Michela Falco sci club Napoli
D7 Paola Capuano sc Posillipo
D6 Laura Lucci sc Ventoventi
D5 Livia Clementi sc Ventiventi
D4 Sigalot Chiara sc Vesuvio
D3 Marano Livia Oggi è così si scia
D2 Assunta Giustino Oggi è così si scia
D1 Federica Guadagnoli Oggi è così si scia
C11 Giuseppe Monda sc Aliski
C10 Gianfredo Puca SAI Napoli
C9 Bartolomeo Antonino sc Aliski
C8 Valerio Romano sc 18
C7 Ballabio Andrea SAI
B6 Paolo d’Apollonio sc Czero6
B5 Emanuele Reale sc 18
B4 Francesco Dimitri sc Viterbo 97
A3 Riccardo Sanges sc Posillipo
A2 Sergio Amodio ISKI360
A1 Cristiano Baldoni Oggi è così si scia

Giovani F Flaminia Serra sc Napoli
Senior F Ilary Bucci Oggi è così si scia
Giovani M Roberto di Florio sc Posillipo
Senior M Bruno Basile sc Etna

LEGGI ALTRO

19/02/2021
Macchione, Master Mind gara 11 e 12

Si sono svolti oggi due giganti, organizzati dallo sci club Vesuvio, validi come gara 11 e gara 12 del circuito MasterMind, riservati alle categorie Master e aperte anche a Giovani e Senior.

La prima delle due gare ha vinto tra le MASTER D, Paola Capuano dello sci club Posillipo, seconda Chiara Sigalot del Vesuvio e terza Laura Giacomelli del SAI Roma.

Nei MASTER C sul podio i fratelli Ballabio. Ha avuto la meglio Andrea portacolori del SAI che ha preceduto Marco, dello sci club 0.40, di 8 decimi. Al terzo posto il marchigiano Giuliano Geli, del Senigallia.

Il podio MASTER B è tutto del comitato Lazio con gli atleti dello sci club C zero 6, Gianluca di Cicco, Jacopo Koch e Giorgio Ferri.

Tra i MASTER A vince Stefano d’Ambrosio dello 0.40, seguito da Riccardo Sanges del Posillipo e da Valerio Giansiracusa Rubini dello sci club del Lazio, Ventiventi.

Nella categoria GIOVANI SENIOR la migliore è stata Flaminia Serra dello sci club Napoli, con quasi due secondi di vantaggio su Sveva Limauro del Vesuvio e 3 secondi e 50/100 sulla terza classificata , la siciliana Dara Basile dello sci club Etna. Ma riscatta i colori dello sci club il suo compagno di squadra Bruno Basile che vince nella categoria maschile. Secondo e terzo posto del podio dello sci club Vesuvio con Claudio Spicciarello e Lorenzo Zurlo. Nella seconda gara le posizioni della categoria femminile sono risultate le stesse, ma questa volta con distacchi inferiori. Anche nella categoria maschile confermano il primo posto il siciliano Basile e il terzo Lorenzo Zurlo, mentre si inserisce in seconda posizione Antonio Visconti del lo sci club abruzzese Mountain Project con l’uscita di Spicciariello.

Il secondo gigante ha confermato tra le donne MASTER la vittoria di Paola Capuano, la piazza d’onore per Chiara Sigalot, mentre in terza posizione si è inserita Mara Beraha del SAI Napoli. Andrea Ballabio, uscito durante la prova ha lasciato il primo posto al fratello Marco che ha preceduto Clemente Reale dello sci club 18 di Cortina d’Ampezzo. Giuliano Geli si conferma stabile al terzo posto.

La supremazia del comitato Lazio si conferma nella categoria MASTER B in cui trova la vittoria, in questo secondo gigante Jacopo Koch che precede di un solo decimo di secondo Francesco Dimitri dello sci club Viterbo 57. Terzo si è classificato Gianluca di Cicco dello sci club C Zero 6, come il vincitore di categoria.

D’ambrosio e Sanges confermano il primo e il secondo posto nel secondo gigante tra i MASTER A, ma questa volta, al terzo posto si è imposto Cesare Naldi dello sci club Napoli.

LEGGI ALTRO

17/02/2021
Slalom under 12 a Roccaraso

Seconda giornata di gare, oggi, per le qualificazioni under 12, in cui si è disputato lo slalom sulla pista del Pallottieri, organizzate dal SAI Napoli.

Nei CUCCIOLI 1, sul tracciato di Alfonso Trilli, al primo posto si è piazzata Sofia De Nunzio dello sci Club Napoli. Podio invertito, invece, rispetto alla gara di ieri, per Giorgia Laux, seconda e Claudia Peruillo, terza, entrambe dello sci club Posillipo. Nella categoria maschile podio fotocopia dello skicross con il SAI ai primi tre posti guidati da Matteo Bevilacqua, seguito da Tommaso d’Acunto e Giuseppe Rossiello.

Anche oggi tra i CUCCIOLI 2, in testa lo sci club Vesuvio, ma con Gaia Porzio, mentre è uscita la vincitrice di ieri Giada D’Antonio. Conferma al secondo posto Emma Cricri del SAI, mentre al terzo si è classificata la sua compagna di squadra, Asia Alvino. Nicola Spada vince tra i maschi davanti a Davide Biondi, anche lui del 3000 ski race, e Marco Mancini dello sci club Vesuvio.

Tra i pali stretti del tracciato di Luca Faccia, riservato ai BABY, nella categoria femminile del 2012, vittoria di Ginevra Di Pasquale (3000 ski race), in seconda posizione Beatrice Torino del SAI e in terza Dafne Colantoni del 300 ski race. Ettore Ruggiero vince, precedendo Andrea Barbarossa e Alfredo Romano dello sci club Napoli, vittima di un errore tecnico.

Tra i BABY 2 sale sul gradino più alto del podio Ludovica Palumbo dello sc 3punto3, che si lascia alle spalle Ginevra Tomasillo del SAI e la vincitrice dello ski cross di ieri, Anny Troiano dello sci club Posillipo. Il SAI conquista tutto il podio maschile con la vittoria di Lorenzo d’Acunto, l’argento di Elia de Cinti e il bronzo di Paolo Stromsather.

Sono stati premiati anche i classificati al quarto e quinto posto di ogni categoria, chiamati ai piedi del podio dallo speaker/allenatore Marco Berardinone che con i suoi commenti rende allegre e simpatiche tutte le premiazioni dei nostri atleti.

LEGGI ALTRO

16/02/2021
Skicross a Valleverde per le qualificazioni agli Under 12

Sulla pista di Valleverde si è disputato oggi lo skicross riservato alle categorie Cuccioli e baby, organizzato dal SAI Napoli e valido per le qualificazioni al Criterium Nazionale under 12.

Sul tracciato disegnato, tra paraboliche e salti, da Alfonso Trilli sono partiti per primi i piccoli atleti della categoria CUCCIOLI.

Tra quelli del primo anno Sofia De Nunzio dello sci club Napoli, ha vinto la categoria femminile, seguita da due atlete del Posilipo, Claudia Perillo e Giorgia Laux. Nella categoria maschile gli atleti del SAI hanno occupato tutti i gradini del podio a cominciare da Matteo Bevilacqua che ha conquistato il gradino più alto, Tommaso d’Acunto, il secondo, e Giovanni Rossiello, il terzo.

Nei CUCCIOLI 2 vittoria di Giada d’Antonio, miglior tempo assoluto tra tutti i partecipanti, che ha battuto Emma Cricri e Carola Maione, entrambe del SAI. Un altro atleta del SAI, Giancarlo Ferraro è stato il migliore della categoria maschile, seguito dal suo compagno di squadra Marco Quaranta e da Davide Biondi del 3000 ski race. Quarto classificato Achille de Maria del SAI che ha realizzato lo stesso tempo di Biondi, ma partiva con un pettorale più basso.

Nella categoria BABY ha vinto, tra le nate nel 2012, Dafne Colantoni del 3000 ski race, ha preceduto Beatrice Torino del SAI e Ginevra de Pasquale del 3000 ski race. La categoria Baby 1 maschile è stata vinta da Alfredo Romano dello sci club Napoli, secondo Carlo Scarpone del SAI e terzo Andrea Barbarossa del Napoli.

Infine, Anny Troiano del Posillipo, ha vinto nei BABY 2 femminili precedendo Ginevra Tomasillo del SAI e Lorenza Sommella dello sci club Napoli. Vittoria nella categoria maschile per Elia de Cinti del SAI seguito dal suo compagno di squadra Paolo Stromsather e da Roberto Fornaro dello sci club Napoli

Domani Slalom validosempre per le qualificazioni U12.

LEGGI ALTRO

16/02/2021
Trofeo del Castello, giovani, senior e Pulcini in gara

Giornata di sole fantastica per le gare del Trofeo Calisto del Castello, riservate alle categorie Giovani e Senior e Pulcini. Per la prima volta in gara, in questa stagione, i superbaby che si sono presentati numerosi l cancelletto di partenza.

L’organizzazione dello sci club Aremogna, coordinata da Alessandra del Castello, è stata impeccabile con un preciso programma di ricognizioni, gare e premiazioni che ha permesso di rispettare i distanziamenti e tutte le normative anticovid dettate dalla federazione.

La gara, che si è svolta sul Pallottieri di sinistra ha visto partire per primi gli atleti della categoria GIOVENI/SENIOR alle 8,30. Tra le donne ha vinto Brenda di Battista (sc Aremogna) seguita da Gabriella Cascetta ed Elena Sofia Spigno, entrambe del Posillipo. Nella categoria maschile vittoria per un altro atleta dell’Aremogna, Sergio d’Altorio che ha preceduto Mario Pacella del Posillipo e Giuseppe Tozzi dell’Aremogna che ha realizzato il miglior tempo della categoria Senior.

Alle 10,30, mentre si svolgeva la premiazione di categoria sulla terrazza della telecabina, partivano i concorrenti della categoria BABY. Tra i nati nel 2012 al primo posto Beatrice Torino del SAI ha preceduto Dafne Colantoni del 3000 ski race e Greta Rinaldi del Vesuvio. Nella categoria maschile, podio tutto gialloblu con gli atleti dello sci club Napoli. Il primo, Alfredo Romano ha fatto registrare il miglior tempo assoluto di tutti i concorrenti della categoria BABY 1 e 2. Al secondo posto si è piazzato Pasquale Greco, seguito da Andrea Barbarossa. Nei BABY 2 (nati nel 2011) Ludovica Palumbo del 3punto 3 ha avuto la meglio su Anny Troiano del Posillipo che ha preceduto di un solo decimo di secondo Lorenza Sommella dello sci club Napoli.

Mentre alle 12 Marco Berardinone, ormai speaker ufficiale del nostro comitato, conduceva magistralmente la premiazione Baby, coadiuvato da Alessandra del Castello, erano già in pista i CUCCIOLI.

Oro tra i più piccoli per Sofia di Nunzio dello sci club Napoli seguita da due atlete dello sci club Aremogna, Elisabetta d’Orazio e Nicole Troiano, mentre nella categoria maschile ha vinto Diego d’Antonio del Vesuvio che ha preceduto Matteo Bevilacqua del SAI e Luca Simonetti del 3000 ski race.

Giada d’Antonio, del Vesuvio, oltre vincere nei cuccioli 2, ha realizzato il miglior tempo assoluto di categoria. Dietro di lei Carla Maione del SAI e Gaia Porzio del Vesuvio. Nella categoria maschile ha conquistato l’oro Marco Mancini (Vesuvio) mentre Gaetano Cantalupo e Achille de Maria, entrambi del SAI, hanno vinto rispettivamente l’argento e il bronzo.

E finalmente al cancelletto di partenza nel 2021, i SUPERBABY, i più piccoli atleti del comitato che hanno preso il via alle 13,30, quando finalmente il sole aveva mitigato un po’ il freddo.

Tra i nati nel 2014 Martina Schiano dello sci club Napoli, ha conquistato il gradino più alto del podio seguita dalla sua compagna di squadra Nina Sommella e da Andrea Colantoni del 3000 ski race. Nella categoria maschile un’altra vittoria dello sci club Napoli con Filippo Braidotti che ha preceduto Aldo Gaeta del Vesuvio e Daniele Oddis del Lupi Gialli. Tra i superbaby 2 (nati nel 2013) ha vinto Beatrice Tomasillo del SAI, seconda classificata Ilaria Boccia dello sci club 2010 e terza benedetta Luise dello sci club Napoli. Tra i maschi Diego di Menna, dell3000 ski race ha vinto la medaglia d’oro, l’argento è andato a Giovanno d’Acunto del Posillipo e bronzo a Giulio Perito dello sci club Napoli.

Sono stati premiati tutti i primi 10 classificati di ogni caTegoria con mascherine di EnergiaPura

LEGGI ALTRO

02/02/2021
Lo snowboard campano trionfa a Ovindoli

Gli atleti del Comitato dello snowboard hanno partecipato 27-28 Gennaio ad Isola 2000 (Francia) alle FIS junior di SBX (snowboardcross in cui il miglior risultato è stato di Michele Livraghi che si è classificato 37° in una gara veramente dura e super tecnica alla quale hanno partecipato atleti di varie nazionalità.

Nel weekend, invece sono state disputare due gare ad Ovindoli, valide per i campionati regionali del Comitato Lazio Sardegna. La prima , il 30 gennaio, di PSL (parallelo Slalom e Gigante Slalom) e la seconda, domenica 31, di GS, specialità di speed, con circa 70 atleti iscritti dei Comitati Laziale, Abruzzese e Campano-pugliese, per ciascuna specialità

Tutti gli altleti del CAM che sono saliti sul podio, nelle varie categorie, sono tesserati per lo Snowclub One a cominciare da Antonio D'Esposito che ha vinto entrambe le prove nella categoria Cuccioli. Tra i Ragazzi femminile è stata sempre Giada D'Onofrio a salire sul primo gradino del podio . Conferme di costante supremazia nella categoria maschile in cui Andrew La Belle e Alessandro Varsallona, si sono sempre classificati a rispettivamente al primo e secondo posto.

Nella Categoria Giovani femminile medaglia d’argento per Giorgia D'Onofrio, sia nel Parallelo sia nel Gigante, mentre in quella maschile Andrea Vitale ha vinto il PLS, seguito da Alessandro Ioro, e si è classificato al secondo posto nel gigante speed di domenica, in cui ha primeggiato Aristide Purificato. Conferma sul terzo gradino del podio, in entrambe le gare, per Michele Livraghi

Francesca di Vito è stata la migliore in entrambe le gare tra le Senior e, infine, Alessandro D' Onofrio, ha sfiorato il podio Master con un quarto posto nel gigante.

LEGGI ALTRO

26/01/2021
Selezioni nazionali Alpe Cimbra, i risultati del CAM

Due giorni di gare, ieri ed oggi, all'Alpe Cimbra, per la selezione nazionale della FIS Children Cup.

Il miglior piazzamento l'ha ottenuto, il primo giorno, nel gigante ragazzi, Luigi Attanasio dello sci club Settecolli, mentre Lucrezia de Maria del SAI si è classificata 11.ma.

Nello slalom allievi di ieri Francesco Marasco del SAI si è classificato 14.mo. ed oggi, nel Gigante, 15.mo.

Il posto in classifica più ricorrente degli atleti del CAM è stato l'11.mo: è stato così nella categoria Ragazzi, oggi nei pali stretti, sia per Semire Daudi dello sci club Aremogna, sia per Lucio Matarazzo del SAI, ma anche per Carlotta Caloro dello sci club Napoli, nel Gigante della categoria allievi.

LEGGI ALTRO

18/01/2021
Lo sci club Vesuvio partecipa al Talent di RAI 2 a Cortina

È già sulle nevi di Cortina la squadra dello sci club Vesuvio che rappresenterà il nostro comitato nel talent "Campioni di Domani" che sarà trasmesso su RAI 2, in concomitanza con i Mondiali di Sci che si svolgeranno a Febbraio 2021.

Il team è composto da due sedicenni, Sveva Limauro e Lorenzo Zurlo accompagnati dal loro allenatore Raffaele Mendia e parteciperà al programma televisivo con altri 16 Sci Club italiani.

Fino al 20 gennaio si registreranno 6 delle In 9 puntate, che saranno trasmesse nel pomeriggio dei giorni feriali, (dal 9 al 19 febbraio). Le squadre accumuleranno punteggi con gare di sci, ma anche rispondendo a quiz sui Grandi Campioni dello Sci Italiano, sulle Olimpiadi, su personaggi noti di Montagna e persino regole di comportamento sportivo e alimentazione.  

 Sveva Limauro è tra le prime del liceo scientifico Mercalli di Napoli, ma è anche un’ottima atleta. Ha iniziato a sciare a 4 anni e con i colori dello sci club Vesuvio si è sempre distinta nella sua categoria a livello regionale, partecipando ad importanti competizioni nazionali.

Lorenzo Zurlo porta avanti con impegno e costanza ogni suo progetto. Ha iniziato tardi il suo percorso agonistico, ma è riuscito ad ottenere discreti risultati. Frequenta il Liceo scientifico di scienze applicate Salvatore di Giacomo, a San Sebastiano al Vesuvio (NA).

L’allenatore che li accompagna è Raffaele Mendia, 35 anni di Rieti, ha un passato di atleta in circuiti di Coppa Itaia e Fis cittadini nello sci club Terminillo. Ha studiato ingegneria alla “Sapienza” e da 5 anni fa parte dello staff dello sci club Vesuvio.

 L'oggetto del talent sarà la competizione sportiva, ma i telespettatori potranno  conoscere non solo le capacità atletiche dei giovani concorrenti, ma anche i loro volti e le loro storie, con un focus sulle motivazioni che li portano ad affrontare i sacrifici necessari per diventare campioni.

I due Sci club finalisti riceveranno una Borsa di Studio ciascuno e lo Sci club vincente avrà l’onore di fare da apripista alle 2 Gare di Gigante Maschile e Femminile durante il Campionato del Mondo Cortina 2021.  

LEGGI ALTRO

14/01/2021
Annullata l'Appennino Cup

La manifestazione Appennino Cup per i complessi motivi a tutti noti non avrà luogo. Siamo in attesa di una definizione FISI in merito alle conseguenze di questa cancellazione sull'assegnazione dei gruppi per Alpe Cimbra.

Il Comitato CLS e gli sci club organizzatori hanno comunque confermato la disputa a Campo Felice di due gare CHI di SL e GS, 1° Trofeo Appennino Centrale, che hanno aperto a tutti gli altri Comitati dell'Appennino. Il programma della manifestazione è sul portale fisionline - gestionale sportivo - comitato lazio sardegna.

E' quindi possibile a tutti partecipare, ma è opportuno ribadire che le gare non hanno valenza alcuna per Alpe Cimbra e per i nostri punteggi camchi, mentre sono valide per l'attribuzione di punti fisi

LEGGI ALTRO

10/01/2021
Luigi Attanasio Vince il Trofeo Gambardella

Ha vinto Luigi Attanasio, classe 2007, dello sci club Settecolli, il trofeo "Alessandra Gambardella", organizzato dal Sai Napoli che si è concluso col Gigante di oggi, a Roccaraso.

Attanasio, categoria ragazzi, per i quali era prevista una sola manche, si è confrontato partendo come apripista nella seconda prova degli allievi. Il suo tempo lo ha consacrato il migliore assoluto e gli ha consentito di aggiudicarsi il trofeo in palio. Nella sua categoria ha preceduto Valerio Taricani del SAI e Niccolò Troiano del Posillipo.

Tra le ragazze, invece, la vittoria è andata a Alice Caronti dello sci club 3punto3, secondo posto per Asia Verlingieri dello sci club Aremogna e terzo per la saina Lucrezia di Maria.

Sempre nella categoria femminile, ma allievi, doppietta d’oro di Carlotta Caloro dello sci club Napoli che ieri aveva vinto lo speciale. Conferma anche per Gaia de Vita dello sci club Aremogna, dopo l’argento di ieri. Sul terzo gradino del podio, in questo gigante, è salita Chiara Sarubbi del SAI.

Podio tutto bianco-azzurro nella categoria allievi che è stato conquistato da tre atleti dello Sci Accademico Italiano con Francesco Marasco, che ha confermato la sua supremazia nella categoria, seguito da Alessandro Quaranta e da Nicolò Vito Massei.

LEGGI ALTRO

09/01/2021
La prima gara del CAM del 2021 è uno slalom Children

Prima gara dell’anno, oggi a Roccaraso, dove si è disputato, sulla pista Pallottieri, lo slalom Children, valido per il trofeo Gambardella organizzato da SAI Napoli.

Nella categoria ragazzi hanno vinto Semire Daudi dello sci club Aremogna e Lucio Materazzo del SAI.

Tra gli allievi i primi sono stati Carlotta Caloro dello sci club Napoli e Francesco Marasco del SAI.

Tutti dello Sci Accademico Italiano gli altri due posti del podio ragazze con Lucrezia de Maria e Vittoria Pinci, rispettivamente seconda e terza nella categoria femminile, mentre il loro compagno di squadra, Valerio Taricani, miglior tempo in prima manche, ha conquistato la medaglia d’argento e Alessandro Napolitano dello sci club 3.3, quella di bronzo

Tra gli allievi due posti sul podio per lo sci club Aremogna che ha piazzato Gaia de Vita al secondo posto e Giulia Claar al terzo. Nella categoria maschile argento per Edoardo Romano dello sci club Vesuvio e bronzo per Alessandro Quaranta del SAI.

Alle gare hanno partecipato 120 atleti, numero massimo consentito dalle direttive FISI anti Covid-19, che hanno caratterizzato tutte le fasi della gara, dalla misurazione della temperatura all’uscita della cabinovia, all’uso delle mascherine fino a 5 minuti della partenza e per essere nuovamente indossate al termine della gara.

Anche la premiazione, che si è svolta nell’area del traguardo, sono state seguite le norme di prevenzione, con le dovute distanze e in assoluta assenza di pubblico e parenti. Domani in programma lo slalom Gigante.

LEGGI ALTRO

07/01/2021
Al via le gare del calendario 2020/21 del nostro Comitato

La FISI ha approvato le modifiche al calendario regionale delle gare, necessarie a seguito delle disposizioni restrittive anti Covid 19 e, quindi, nel week end si disputeranno le prime competizioni dell’anno agonistico 2020/21 del nostro Comitato.

Finalmente e lentamente si torna alla normalità, ovviamente con le dovute attenzioni e cautele e con soddisfazione degli atleti che si sono comunque allenati in quest’inizio di stagione, seppure con tanta neve, ma in condizioni non sempre favorevoli.

Saranno i Children a scendere in pista sabato a Roccaraso nello Slalom e domenica nel Gigante per le QR organizzate dal Sai Napoli che mette il palio il trofeo Gambardella. Alle gare non potranno partecipare più di 120 concorrenti per disciplina e dovrà essere rispettato il protocollo FISI per le gare federali, che sarà verificato dal Comitato Campano Pugliese rappresentato in loco dai componenti della DASA Roberta Cataldi, Andrea Barulli e Giampiero Bucci.

Sono state rinviate, invece, in data da destinarsi le due gare Master Mind e spostato al 5 febbraio il SuperG del trofeo Gambardella che che nel precedente calendario erano tutte in programma il 10 gennaio.

La prossima settimana, invece si disputeranno il Gigante e lo slalom Pulcini, ai quali potranno prendere parte solo i piccoli atleti della categoria cuccioli. I Baby e Superbaby, infatti, per disposizione federale, non possono gareggiare fino al mese di febbraio.

I Master torneranno in pista in occasione delle gare di Coppa Italia il 22 e 23 gennaio, ma potranno disputare una sola gara al giorno invece delle due previste.

In quel week end (22 e 23 gennaio) sarebbero state in calendario due gare riservate a Cuccioli Baby e superBaby,che al momento sono state rinviate in data da destinarsi.

E’ candidato a disputarsi il 31 gennaio il Gigante giovani e senior in recupero della data programmata del 3 gennaio scorso.

I nostri miglior auguri a tutti gli atleti impegnati nelle competizioni

LEGGI ALTRO

03/01/2021
Apertura 18 gennaio il via alle gare

Come sicuramente già a conoscenza di tutti, Il ministro della Salute, Roberto Speranza ha firmato l’ordinanza con cui si differisce la riapertura degli impianti nei comprensori sciistici, agli sciatori amatoriali, al 18 gennaio 2021, subordinatamente all'adozione di apposite linee guida.

Questo ovviamente comporta la prosecuzione di un regime temporaneo nel quale è consentita l'attività solo agli atleti di interesse nazionale.

Con l'occasione è quindi necessario sottolineare ancora una volta l'obbligo in capo a tutti i Presidenti e gli Allenatori dei nostri Club di porre la massima attenzione nell'individuare gli atleti da convocare per gli allenamenti ed ai quali quindi consentire l'utilizzo degli impianti.

Sinceramente ho visto ancora in questi giorni alcuni casi di giovanissimi, di giovani e meno giovani ai quali la qualifica di atleta agonista di interesse nazionale, come definita dalla nostra Federazione non sembra applicabile

La responsabilità di tutti è quella di evitare che pochi casi possano pregiudicare il lavoro serio ed impegnativo di tanti nostri atleti ed allenatori che continuano nella loro scrupolosa preparazione anche in questo periodo non facile.

La responsabilità primaria è sempre ovviamente quella di mettere in atto le misure di contenimento del virus, limitando al massimo, da parte di tutti, gli spostamenti, le presenze, le attività, non strettamente finalizzate all'attività agonistica di livello nazionale.

Contestualmente, la FISI ci comunica di poter prendere in considerazione una ripresa delle attività di calendario regionale, ma procedendo ad una valutazione delle diverse manifestazioni a livello territoriale, anche in relazione alla disponibilità delle stazioni

In particolare, le manifestazioni di carattere regionale dovranno essere quelle organizzate come selezioni alle competizioni di livello nazionale; sarà importante anche la gestione di un limite massimo di gare da svolgere all’interno di ogni circoscrizione per garantire lo svolgimento dell’attività ma sempre nel rispetto di quelle che sono le attuali disposizioni governative dal momento che la pandemia da Covid-19 non si può ritenersi conclusa e servono adattamenti in tutti i settori.

Sarà necessaria una valutazione anche sul limite massimo di partecipanti per una corretta gestione dei numeri evitando il rischio di assembramenti anche prevedendo l’organizzazione di gare su più giorni, alternando le categorie in gara.

La Federazione adotterà specifiche disposizioni organizzative “ipotesi di gare a numero chiuso e modalità di accesso al campo gara” che saranno comunicate quanto prima; i calendari dovranno avere specifica approvazione federale per poter essere autorizzati e pubblicati.

I tempi sono ovviamente strettissimi, ma la situazione è particolare e bisogna adeguarsi, per quanto possibile; il nostro Comitato sta lavorando per consentire i primi recuperi di gare di qualificazione Allievi e Ragazzi e per mettere in sicurezza le gare del circuito di qualificazione alle finali di Coppa Italia Master.

Da domani sono previsti incontri a livello federale ed appenninico per alcune valutazioni specifiche sulle possibilità di disputare gare di particolare complessità ed affluenza (per esempio l'Appennino Cup, le nostre gare PUL, le molte gare MAS e quelle GioSen non inserite in circuiti nazionali, ecc), alcune delle quali potrebbero essere aggravate numericamente dalla presenza di molti che possono valutare di partecipare per certificare la qualifica di agonista (qui ritorna la raccomandazione a Presidenti ed Allenatori)

Vi terremo informati costantemente degli sviluppi delle situazioni, ma è necessario comprendere e far comprendere ai vostri Dirigenti, Tecnici, Atleti ed a tutti i vostri Soci, che la situazione è molto difficile e complessa, ben diversa da quella che abbiamo vissuto nelle precedenti stagioni agonistiche, e che purtroppo non sembra ci siano le condizioni per ipotizzare una soluzione a breve

Cordiali saluti a tutti
IL PRESIDENTE Agostino Felsani

LEGGI ALTRO

28/12/2020
Michelle Valentini, titolo italiano in GS ai CIT di Alleghe

L’atleta dello sc Aremogna che gareggia per il Comitato Campano, diventa campionessa italiana cittadini la vigilia di Natale

27 dicembre 2020_Il più bel regalo di Natale è quello di Michelle Valentini, che ha vinto il titolo italiano Giovani ai Campionati Cittadini 2020/21. L'atleta diciottenne dello sci club Aremogna, ha conquistato il pettorale tricolore in Gigante proprio il 24 dicembre di Alleghe (BL), con una gara spettacolare.

In prima manche era 12esima con un distacco dalla prima classificata di 1.4 secondi.
Nella seconda prova ha fatto registrare il miglior tempo assoluto risalendo la classifica fino a posizionarsi alle spalle della russa Yakovishina, con un distacco totale di 21 centesimi di secondo, e prima delle italiane, aggiudicandosi così il titolo di campionessa italiana Cittadini, categoria Giovani. Michelle, con questa prestazione, ha abbattuto il muro dei 50 punti FIS (49,91) entrando nella rosa delle sciatrici più forti d’Italia.

Era partita da Roccaraso il 20 dicembre, in treno, per partecipare ai Campionati tricolori in programma nella località sciistica del Veneto ed è ritornata con il risultato (fino ad ora) più importante della sua carriera.

Una vittoria che ha riempito di orgoglio la sua famiglia, il suo allenatore Thomas Marcocig e il suo preparatore Davide Cuccarollo che l’ha seguita in questi anni, ma apre il cuore di tutti gli atleti del comitato Campano, nella speranza di una regolare ripresa della stagione agonistica.

LEGGI ALTRO

23/12/2020
Circolare del presidente Flavio Roda

In relazione all'entrata in vigore del Decreto-Legge n. 172 del 18 dicembre 2020 “cd Decreto Natale”, si rappresenta quanto segue:

1) nei giorni 24, 25, 26, 27 e 31 dicembre 2020 nonché nei giorni 1, 2, 3, 5 e 6 gennaio 2021 “Zona Rossa” può essere svolta: (i) attività sportiva in forma individuale e all'aperto; (ii) attività sportivo-agonistica, e relativi allenamenti, solamente da parte degli atleti di Squadra Nazionale per i quali lo svolgimento di tali attività sia di fatto assimilabile a motivo di lavoro;

2) nei giorni 28, 29, 30 dicembre 2020 e 4 gennaio 2021 “Zona Arancione”, in considerazione del fatto che da tale Decreto-Legge risultano consentiti gli spostamenti all'interno dei propri Comuni, è altresì consentito lo svolgimento dell'attività sportivo-agonistica, e delle relative attività di allenamento, da parte degli atleti di interesse nazionale (secondo la definizione data ai sensi della nota della Federazione di interpretazione del DPCM 3 dicembre 2020 e cioè gli atleti la cui attività sia finalizzata alla partecipazione ad allenamenti o manifestazioni di preminente interesse nazionale), solo all'interno del Comune o nel rispetto delle eccezioni previste nel Decreto-Legge summenzionato (ai sensi delle quali sono consentiti gli spostamenti dai Comuni con popolazione non superiore a 5.000 abitanti e per una distanza non superiore a 30 chilometri dai relativi confini, quindi eventualmente anche in un’altra Regione, con esclusione in ogni  caso  degli spostamenti verso i capoluoghi di provincia).

Per quanto concerne invece le attività sportivo-agonistiche (e relative sessioni di allenamento) svolte dal 21 al 23 dicembre 2020 ed a partire dal 7 gennaio 2021, fatte salve eventuali ulteriori disposizioni normative o regolamentari che nel frattempo dovessero essere emanate, si conferma la piena applicazione delle precedenti disposizioni (vedasi nota di interpretazione della Federazione al DPCM 3 dicembre 2020). 

Ringraziando per l’attenzione, si inviano cordiali saluti. 


Flavio Roda

LEGGI ALTRO

17/12/2020
COMUNICAZIONE DEL PRESIDENTE AGOSTINO FELSANI:

"Stanno proseguendo con risultati soddisfacenti gli allenamenti delle squadre agonistiche dei nostri Sci Club secondo quanto consentito dalle vigenti normative.

E’ indispensabile sottolineare il grandissimo e determinante impegno dei gestori degli impianti di risalita dell’Aremogna, che stanno garantendo lo sviluppo almeno di quell’attività agonistica consentita, e nello stesso tempo necessaria a non interrompere cicli di preparazione ed allenamento senza i quali sarebbe vanificato il lavoro finora svolto dai nostri ragazzi.

Un vivo ringraziamento credo sia dovuto a tutti coloro che stanno contribuendo in tal senso, a Roccaraso che da sempre accoglie i nostri atleti, alla sua comunità, al Comprensorio, ed in particolare alla determinazione di Roberto Del Castello, che ha deciso di affrontare questa scommessa, pur in regime di chiusura totale delle stazioni di tutta Italia, e quindi in assenza del flusso turistico vitale per il mantenimento degli standard economici che consentono il funzionamento degli impianti.

E’ quindi doveroso anche esprimere un forte disappunto e prendere in maniera netta le distanze da coloro che non hanno capito per nulla i termini della situazione ed hanno intrapreso incredibili azioni, anche di discredito, nei confronti di chi ci mette a disposizione un servizio, oggi sicuramente oneroso; tutti siamo consapevoli della situazione nella quale si sta cercando di operare e chi partecipa non può fingere di non saperlo".

LEGGI ALTRO

17/12/2020
Linee guida prevenzione covid negli allenamenti

MISURE IN AUSILIO DELLE SOCIETA’ AFFILIATE AL CAM-PUG PER LA REDAZIONE DEI RISPETTIVI PROTOCOLLI Le società affiliate al CAM- PUG, nella figura dei loro presidenti, provvederanno a redigere un proprio protocollo per le misure di contenimento del contagio, il direttivo del comitato ha valutato di poter fare cosa gradita a tutti dando delle indicazioni di massima, al solo fine di agevolare il lavoro di ciascuno.
Ogni presidente valuterà quello che riterrà più opportuno inserire nei propri protocolli
1. essere consapevoli che i comprensori sciistici sono chiusi e che può essere concesso il servizio di risalita solo nel caso di atleti professionisti e non professionisti, riconosciuti dal CONI e dalla FISI di interesse nazionale, per permettere la preparazione finalizzata allo svolgimento di competizioni sportive nazionali ed internazionali e lo svolgimento delle stesse; il che presuppone che tutti gli atleti possano affrontare l’allenamento delle discipline che si renderanno opportune a seconda della disponibilità? delle piste, non e' garantita la possibilità di sciare in campo libero, che dipenderà della disponibilità delle piste e dai numeri di atleti coinvolti.
2. Concordare sulla possibilità di far riferimento ai gruppi di merito della lista base CAM_CHI, e della graduatoria CAM U12 per i pulcini, in caso di contingentamento legato alle misure di sicurezza.
3. Essere a conoscenza delle categorie FISI che rientrano negli atleti di interesse nazionale in ottemperanza al DPCM in vigore ed a seguito di chiarimenti della Federazione
4. In caso di allenamenti sul comprensorio dell’Alto Sangro inviare alla Pro Wolf e per conoscenza al CAM_PUG, 24h prima, il form di convocazione previsto con l’elenco degli atleti e degli allenatori che avranno accesso all’area di allenamento di giorno in giorno, ed a controllarne l’effettiva identità, per garantire il rispetto della normativa vigente. 5. Invitare i genitori dei minori a non affollare l’area riservata agli allenamenti né quella a valle dell’impianto di risalita, ricordando che gli allenamenti sono a porte chiuse, e comunque non avvicinarsi alla zona impianti sprovvisti di mascherina
6. Impegnarsi affinché gli allenatori programmino l’accesso in baita solo se preventivamente prenotato cercando di limitarlo ad un club per volta
7. Impegnarsi affinché tutti gli atleti che avranno preso parte agli allenamenti possano prendere parte alle competizioni regionali che determineranno la selezione del contingente che parteciperà alle fasi nazionali di ciascuna categoria.
8. Impegnarsi a far rispettare eventuale turnazione la mattina per evitare assembramenti all’arrivo.
MISURE PER GLI ATLETI
Dotazioni per ciascun atleta:
• mascherina FFP2.
• N. 1 gel sanificante;
• N. 1 spruzzino di soluzione idroalcolica
• Sigla di riconoscimento su giacca e pantaloni;
INDICAZIONI SANITARIE PER IL PERIODO DELLE VACANZE DI NATALE SI PUO’ SUGGERIRE SU BASE VOLONTARIA (O DISPOSIZIONI DI CLUB) DI EFFETTUARE TAMPONE MOLECOLARE O RAPIDO MASSIMO 72 ORE PRIMA DELL’INIZIO DEGLI ALLENAMENTI
1. Partire dal proprio domicilio solo se senza sintomi influenzali
2. Dotarsi di un numero di mascherine ffp2 e gel igienizzante necessario per ciascun giorno
3. Prediligere mezzi di trasporto privato, in caso di utilizzo di mezzi pubblici utilizzare la mascherina ffp2 per tutta la durata del viaggio e dei trasporti da e verso le piste
4. Sottoporsi tutte le mattine a controllo della temperatura. In caso di >37.5, o di sintomi influenzali l’atleta avvertito l’allenatore, sarà isolato e sarà contattato il genitore
5. Usare dpi ffp2 o equivalenti negli ambienti chiusi, baite, ristoranti, riunioni e correzioni video per tutta la durata della sua presenza nell’ ambiente chiuso.
6. La mascherina potrà essere sostituita dallo scalda collo tirato sopra la bocca solo nella fase attiva della sciata, la mascherina verrà riindossata da fermi
7. Privilegiare l’utilizzo di spazi esterni; negli spazi interni destinati alle attività? gli atleti dovranno disporsi in modo tale da assicurare il mantenimento della distanza di sicurezza pari a mt. 1; i posti occupati dovranno essere sempre gli stessi sia che si tratti correzione video che nell’area ristorante
8. Evitare ove possibile di avere interscambi tra diversi club, il che in caso di contagio limiterebbe il numero di persone che potrebbero essere soggette ad isolamento fiduciario
9. Igienizzare gli zaini tutti i pomeriggi al rientro con soluzione idro alcolica facente parte della dotazione personale, siglare le attrezzature tecniche e personali con divieto assoluto di interscambio.
10. Evitare pic-nic nelle zone di transito
11. Depositare l’autocertificazione (che si allega in copia) a mezzo mail alla propria segreteria di sci club e consegnare in originale all’allenatore.
12. È necessario essere in regola con il tesseramento fisi 2020/21 e con l’idoneità medico sportiva
IN PISTA
1. In caso di cabinovie è consigliato prenderla solo tra componenti della squadra, ove possibile e indossare mascherina (ffp2) e guanti da sci all’interno della cabina, portare gel igienizzante per utilizzarlo tutte le volte che verranno tolti i guanti
2. In coda è obbligatorio rispettare la distanza minima di sicurezza di 1 mt ed indossare la mascherina
3. Alla partenza dei tracciati si potrà accedere solo 1 per volta, l’area sarà delimitata dalle reti con una via di ingresso a senso unico
4. L’atleta potrà togliere la mascherina solo una volta entrato nell’area di partenza
5. In caso di ricognizione o lisciatura rispettare sempre la distanza di sicurezza ed indossare la mascherina
6. Gli allenatori indosseranno sempre la mascherina
7. Ciascun club avrà una radio ad uso esclusivo utilizzata solo dagli allenatori
8. È vietato essere più di 6 persone in partenza
9. In partenza e in arrivo sarà necessario rispettare la distanza di sicurezza di 1 metro.
10. Evitare di urlare
MISURE PER I TECNICI
1. Effettuare tampone molecolare massimo 72 ore prima della partenza o comunque restare in isolamento dal giorno del prelievo a quello dell’inizio modulo per limitare il contagio
2. Partire solo con tampone negativo e senza sintomi influenzali
3. Prediligere mezzi di trasporto privato, in caso di utilizzo di mezzi pubblici utilizzare la mascherina ffp2 per tutta la durata del viaggio
4. Documentarsi sulla rilevazione, quotidiana, della temperatura dei propri atleti, segnalare solo temperature >37.5 e in questo caso programmare un isolamento immediato e contattare il genitore
5. Usare dpi ffp2 o equivalenti negli ambienti chiusi, baite, cabinovie, sala video per tutta la durata della sua presenza nell’ambiente chiuso
6. Privilegiare l’utilizzo di spazi esterni, gli spazi destinati alle attività? devono essere organizzati in modo tale da assicurare il mantenimento della distanza di sicurezza pari a mt. 1, i posti occupati dovranno essere sempre gli stessi sia che si tratti di lezione che nell’aria ristorante
7. Assicurarsi che gli atleti non abbiano rapporti con persone esterne al cluster individuato dai componenti della squadra stessa
8. Prendere cabinovie solo tra componenti della squadra ove possibile 9. Accedere all'area di partenza sono con la mascherina e tenera la distanza minima di 1 metro
10. Utilizzare la radio del proprio club e non consentire l’utilizzo della radio ai singoli atleti
11. Utilizzare le proprie attrezzature, pali trapano e igienizzarle al termine della giornata

LEGGI ALTRO

21/11/2020
Pneumatici da neve

Dal 15 novembre al 15 aprile è obbligatorio l'uso delle gomme da neve o le catene a bordo, secondo le normative del Codice della strada. Diciamo che la prima nevicata ce l'ha ricordato e ci fa ben sperare. Incrociamo le dita per la prossima stagione

LEGGI ALTRO

12/11/2020
Solda, ottimo esordio FIS per le atlete del Cam

Le sorelle Carolli (nella foto) portano a casa oggi, un ottimo punteggio in slalom ottenuto nell’ultima prova delle Fis che si sono svolte a Solda in questi giorni.
Chiara, classe 2001 è arrivata 19.ma, a 3 secondi e 90/110 di distacco dalla prima classificata, ottenendo 54 punti FIS. Sua sorella, la sedicenne Francesca (Chicca), al suo esordio FIS, ha chiuso al 22° posto con 57 punti.
Chiara è stata la più costante della squadra CAM in questi giorni, tagliando sempre il traguardo sia nei due slalom (in quello di ieri è arrivata 24.ma), sia nei giganti che sono stati disputati nelle prime due giornate. L’atleta del SAI Napoli, infatti, si è classificata 31.ma in quello di martedì e 48.ma nel giorno precedente.
Lo stesso gigante in cui sua sorella Chicca ha debuttato nella prima FIS di stagione concludendo al 30°posto in classifica, presentandosi al cancelletto col pettorale 108 che non l’ha certo favorita. Anche del primo slalom Chicca è arrivata 30.ma e oggi è stata capace di rosicchiarsi altre 8 posizioni.

Michelle Valentini, del 2002, dello sci club Aremogna, al via nei due giganti ha ottenuto martedì la migliore posizione del nostro comitato in cui si è piazzata al 18° posto, mentre nella gara di apertura è arrivata 48.ma.

Della squadra anche la coetanea Giulia Antonucci dello sci club Napoli e che ha concluso due gare, il gigante di lunedì al 51° posto e lo speciale di ieri in cui si è classificata 38.ma.

Sono state prove molto impegnative quelle organizzate dallo sci club Livata sul ghiacciaio di Solda e alle quali hanno partecipato molti atleti di squadre nazionali, di Coppa Europa, “osservati” e giovani. Praticamente l’appuntamento che apre la stagione sciistica 2020/21, le prime gare FIS su neve italiana da marzo, ovvero dalla sospensione delle attività a causa del primo lockdown causato dal COVID-19.

LEGGI ALTRO

13/10/2020
Allenamento snowboard cross allo Stelvio

Anche i nostri atleti dello Snowboard hanno partecipato ad un allenamento collegiale allo Stelvio dal 5 all’8 ottobre scorso.
Al raduno di snowboard cross, organizzato dagli allenatori della squadra nazionale giovani della nazionale Christian Belingheri e Nicola Bagliani, per creare anche un confronto con le varie squadre regionali, hanno preso parte 36 ragazzi appartenenti a 6 comitati.
Per il CAM erano presenti Michele Livraghi, Andrea Vitale e Alessandro Iorio (nella foto con un amico del comitato AOC), tutti tesserati dello snow Club ONE:

LEGGI ALTRO

08/10/2020
"FISI 100 Celebration"

La FISI ha festeggiato i suoi 100 anni dalla fondazione lo scorso 6 ottobre.
Alla serata celebrativa, nella sala dei Sette Palazzi Celesti di Milano, ha partecipato anche il nostro presidente Agostino Felsani, nella foto con altri 6 presidenti dei comitati appenninici.

SX: Torini(LI), Fontanarosa (SIC), Iandolo (COM), Campani (CAE), Contorni (CAT), Felsani (CAM-PUG), Ciminelli (CAB).

Durante la serata è stato consegnato il premio all'atleta del Secolo FISI, assegnato, per voto popolare (61%) ad Alberto Tomba che è arrivato in finale con Gustav Thoeni.

LEGGI ALTRO

02/10/2020
Secondo stage per i 31 osservati Centro sud, 11 sono del CAM

Per il secondo stage degli Osservati del Centro-sud in Senales sono stati convocati 31 atleti- 11 dei quali appartengono al CAM-, in rappresentanza di 6 comitati appenninici (Liguria, Abruzzo, Lazio-Sardegna, Umbria, Campania-Puglia, Sicilia) dal direttore tecnico Giovanile della FISI Max Carca.
La squadra si è riunita il 30 settembre in Val Senales, dove rimarrà fino al 4 ottobre.
Il primo giorno di allenamento è stato dedicato al Gigante con 4 tecnici di sci club del CAM convocati, altri 4 appartenenti ai restanti comitati e dai 4 tecnici FISI il cui coordinatore è Andrea Truddaiu.
Ecco il team del CAM al termine del primo allenamento.
Da sinistra in piedi:
Pierluca Panza Lorenzo Caputo, Chiara Carolli, Aldo Brancaccio, Massimiliano Claar, Paolo Sanelli e Luigi de Conciliis
Da sinistra in ginocchio:
Michelle Valentini, Giulia Antonucci, Francesca-Chicca Carolli e Carlotta Caloro

LEGGI ALTRO

29/09/2020
Due borse di Studio di 500 euro per gli atleti di 7 comitati Centro Sud

Ultimi giorni per la presentazione delle domande di partecipazione al Premio “Prof. Erminio D'Aristotile SPORT e SCUOLA 2019/2020”, che scade il prossimo 5 ottobre.
Il premio, alla sua 7° edizione viene conferito dallo Sci Club Chieti "Erminio D'Aristotile" con il patrocinio del Comitato Regionale F.I.S.I. Abruzzo e concede due Borse di Studio, del valore di 500 euro ciascuna per l'anno agonistico e scolastico 2019/2020 ad un Atleta maschile ed una Atleta femminile della categoria Cuccioli, Ragazzi ed Allievi che si siano distinti per i risultati conseguiti sia nell’attività agonistica (discipline dello Sci Alpino e Sci Fondo ) sia nello studio.
Possono partecipare Atleti Cuccioli, Ragazzi ed Allievi maschili e femminili tesserati per società del CAB, CUM, CLS, COM, CAM-PUG, CAL, SIC delle discipline dello Sci Alpino e Sci Fondo.
Le domande di partecipazione al Premio dovranno essere avanzate dagli Sci Club entro il 5 OTTOBRE 2020 al seguente indirizzo “SCI CLUB CHIETI “E. D'ARISTOTILE” - Premio SPORT e SCUOLA - Via Rossini 11- 66100 CHIETI" o attraverso email edaristotile@gmail.com con l'indicazione dei nominativi degli atleti segnalati e con allegata, per ciascuno di essi, la seguente documentazione:
• breve curriculum agonistico con specifica evidenza dei principali risultati sportivi conseguiti nell'attività agonistica nella stagione 2019/2020 secondo la scheda allegata;
• attestazione della Scuola o Istituto Scolastico da cui risulti votazione relativo all'anno scolastico 2019/2020. Nel caso di studente impegnato negli esami di 5 elementare e/o di terza media dovrà essere inviata la pagella di ammissione all’esame.
3) Per la valutazione delle segnalazioni pervenute sarà costituita una apposita commissione composta da un rappresentante dello SCI CLUB CHIETI “E.D'ARISTOTILE”, da un rappresentante del Comitato Regionale FISI – CAB, e da un rappresentante dell'Ufficio Scolastico Regionale.
4) La valutazione delle singole candidature segnalate sarà effettuata sommando il punteggio ottenuto per l'attività agonistica con quello ottenuto nell’attività scolastica, secondo un preciso tabellario. La Commissione a suo insindacabile giudizio potrà inoltre assegnare ulteriori 5 (cinque punti).
6) Per informazioni è possibile rivolgersi alla segreteria del Comitato Regionale Abruzzese.
NELLA FOTO: il Prof. Erminio D'Aristotile, medaglia d'oro FISI al merito sportivo, negli anno '60.

LEGGI ALTRO

22/09/2020
Concluso il primo raduno allo Stelvio degli Osservati Centro-sud

Eccoli i nostri ragazzi che oggi hanno concluso il raduno degli Osservati del Centro-Sud al Passo dello Stelvio.
Erano 10 gli atleti del CAM su 40 appartenenti a 7 comitati appenninici, i convocati dal direttore tecnico giovanile Massimo Carca per lo stage. Un grande successo per il nostro Comitato che, oltre a crescere numericamente, si conferma anche per la qualità degli atleti della propria squadra.
Sotto lo sguardo attento dei tecnici della squadra e dei comitati regionali, nell’ambito del progetto giovanile realizzato in collaborazione con i Comitati, con l’obiettivo di monitorare i migliori prospetti di ogni zona d’Italia, si sono confrontati nelle tre discipline con riscontri molto positivi.
Il prossimo appuntamento è previsto in Senales, il 30 settembre.

LEGGI ALTRO

16/09/2020
10 atleti del CAM convocati allo Stelvio dal DT Carca

Il Direttore Tecnico Giovanile della FIS, Massimo Carca, ha convocato per uno stage al Passo dello Stelvio, dal 18 al 22 settembre, 40 atleti di 7 comitati appenninici tra i quali ben 10 appartengono al Comitato Campano.

Francesca Carolli 2004
Chiara Carolli 2001
Michelle Valentini 2002
Giulia Antonucci 2002

Massimiliano Claar 2004
Paolo Sanelli 2004
Marcello Bolletti Censi 2004
Pierluca Panza 2003
Aldo Brancaccio 2003
Stefano Pennino 2002 (assente per infortunio)

Come da segnalazioni del coordinatore squadra centro sud Andrea Truddaiu, è stata chiesta la presenza di 4 atleti della categoria Allievi

Carlotta Caloro 2006
Chiara Sarubbi 2006
Alessandro Quaranta 2006
Francesco Marasco 2005

Inoltre sono pervenute richieste per aggregare altri 3 atleti del nostro comitato

De Conciliis Lugi Maria 2004
Caputo Lorenzo 2004
Manzocchi Antonio 2004

Tutti gli atleti dovranno rispettare rigide misure di prevenzione del contaggio da COVID- 19, tra cui salita individuale sulle ancore, distanziamento di 2 metri con mascherina in coda e in funivia.
La mascherina sarà obbligatoria anche in fase di attesa, attività di preparazione e confronto con i tecnici, mentre in pista potrà scendere un solo atleta per volta.
trasmissione di informazioni e consigli tecnici avverrà solo attraverso le radio ricetrasmittenti.

LEGGI ALTRO

27/07/2020
Riunione presidenti e direttori tecnici degli sci club

Giovedì 23 luglio, il presidente del CAM, Agostino Felsani, ha convocato una riunione per aggiornare i presidenti e direttori tecnici degli sci club del Comitato, sui temi affrontati nella riunione della Consulta dei Presidenti che si era svolta in mattinata, presieduta da Flavio Roda.

Erano collegati in videoconferenza i rappresentanti degli sci club Aremogna, Centro Agonistico, FreeSki, Napoli, SAI, Vesuvio, 0.40 e 3punto3.

Sono stati, inoltre, illustrati gli argomenti affrontati nell'ultima riunione della Commissione Giovani di sci alpino.

Il giorno 30 luglio, è previsto un nuovo incontro tra i presidenti dei Comitati appenninici.

LEGGI ALTRO

25/06/2020
Stefano Trilli skiman della nazionale C maschile

Congratulazioni a Stefano Trilli che è stato ingaggiato da Massimo Carca come skiman del Gruppo junior maschile. L'allenatore ventiseienne di Roccaraso, che fa parte dello staff del SAI Napoli, ha appena iniziato quest'avventura ed è già al lavoro allo Stelvio. Un bel traguardo per il tecnico al quale auguriamo buon lavoro

LEGGI ALTRO

25/06/2020
SCI CLUB IN PRIMO PIANO

Da questa settimana accendiamo i riflettori sugli sci club del nostro comitato. Pubblicheremo le interviste con i dirigenti che racconteranno le loro storie e i loro programmi, le foto e i video. Un modo per sentirci meno lontani in una stagione che non dimenticheremo, che ci ha fatto sospendere allenamenti e gare, ma non ha interrotto la passione per lo sport.

LEGGI ALTRO

12/06/2020
Nuovo DPCM dell’11 giugno 2020 - Attività sportive

Si informa che è stato approvato e pubblicato ieri in Gazzetta Ufficiale il nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, le cui disposizioni si applicano dalla data del 15 giugno 2020. 
Sono previste alcune disposizioni che riguardano le attività sportive. 
Nello specifico:

-     a decorrere dal 12 giugno 2020  sono consentiti gli eventi e le competizioni sportive - riconosciuti di interesse nazionale dal Comitato olimpico nazionale italiano (CONI), dal Comitato Italiano Paralimpico (CIP) e dalle rispettive federazioni, ovvero organizzati da organismi sportivi internazionali - a porte chiuse ovvero all'aperto  senza la presenza di pubblico;
-  a decorrere  dal 25 giugno  2020  è consentito  lo svolgimento  anche  degli  sport  di contatto  nelle Regioni e Province  Autonome  che, d'intesa  con il Ministero  della Salute e dell'Autorità  di Governo delegata in materia di sport,  abbiano preventivamente  accertato  la compatibilità  delle suddette attività con  l'andamento   della  situazione  epidemiologica  nei rispettivi  territori;

-       le attività dei comprensori sciistici possono essere svolte a condizione che le regioni e le province autonome abbiano preventivamente    accertato   la  compatibilità   dello  svolgimento  delle  suddette attività  con  l'andamento   della  situazione epidemiologica   nei  propri  territori  e che individuino i protocolli  o le linee guida applicabili  idonei a prevenire  o ridurre  il rischio  di contagio  nel settore di riferimento  o in settori analoghi. 

Di seguito quanto previsto all'Articolo 1 del DPCM relativamente all'attività sportiva: 

d) è consentito svolgere attività sportiva o attività motoria all'aperto, anche presso aree attrezzate e parchi   pubblici, ove accessibili, purché   comunque    nel   rispetto   della   distanza   di   sicurezza interpersonale di almeno due metri per l'attività sportiva e di almeno un metro per ogni altra attività salvo che non sia necessaria la presenza di un accompagnatore per i minori o le persone non completamente autosufficienti;

e) a decorrere  dal  12 giugno  2020  gli eventi  e le competizioni sportive  -  riconosciuti   di interesse nazionale  dal Comitato olimpico  nazionale  italiano (CONI), dal Comitato  Italiano Paralimpico  (CIP) e dalle rispettive federazioni,  ovvero organizzati  da organismi  sportivi internazionali  - sono consentiti a porte chiuse ovvero all'aperto  senza la presenza di pubblico,  nel rispetto dei protocolli  emanati dalle rispettive   Federazioni   Sportive  Nazionali,   Discipline   Sportive  Associate   ed  Enti  di  Promozione Sportiva,  al fine di prevenire  o ridurre  il rischio  di diffusione  del virus  COVID-19  tra  gli atleti,  i tecnici,  i dirigenti e tutti gli accompagnatori  che vi partecipano;  anche le sessioni di allenamento  degli atleti, professionisti  e non professionisti,  degli sport individuali  e di squadra,  sono consentite  a porte chiuse,  nel rispetto dei protocolli  di cui alla presente  lettera;

f) l'attività sportiva di base e l'attività motoria in genere svolte presso palestre, piscine, centri e circoli sportivi,  pubblici  e privati, ovvero presso altre strutture ove si svolgono attività  dirette  al benessere dell'individuo   attraverso  l'esercizio fisico, sono consentite  nel rispetto delle norme di distanziamento sociale  e senza  alcun assembramento, in conformità con le linee guida emanate dall'Ufficio per lo Sport, sentita la Federazione   Medico   Sportiva  Italiana (FMSI), fatti  salvi  gli  ulteriori indirizzi operati vi emanati dalle regioni e dalle province  autonome,  ai sensi dell'art.  1, comma 14 del decreto- legge n. 33 del 2020;

g) a decorrere dal 25 giugno 2020 è consentito lo svolgimento anche degli sport di contatto nelle Regioni e Province Autonome che, d'intesa con il Ministero della Salute e dell'Autorità di Governo delegata in materia di sport, abbiano preventivamente accertato la compatibilità delle suddette attività con l'andamento della situazione epidemiologica   nei rispettivi territori, in conformità con le linee guida di cui alla lettera f per quanto compatibili;

h) le attività dei comprensori  sciistici possono  essere svolte a condizione  che le regioni  e le province autonome   abbiano   preventivamente  accertato la  compatibilità   dello  svolgimento   delle  suddette attività  con  l'andamento   della  situazione   epidemiologica  nei  propri  territori   e  che  individuino   i protocolli  o le linee guida applicabili  idonei a prevenire o ridurre  il rischio  di contagio  nel settore di riferimento o in settori analoghi;  detti protocolli  o linee guida sono adottati  dalle regioni o dalla Conferenza  delle regioni  e delle province  autonome  nel rispetto  dei principi  contenuti  nei protocolli o nelle linee guida nazionali  e comunque in coerenza  con i criteri di cui all'allegato 10;

i) lo svolgimento delle manifestazioni pubbliche è consentito soltanto in forma statica, a condizione che, nel corso di esse, siano osservate le distanze sociali prescritte e le altre misure di contenimento, nel rispetto delle prescrizioni imposte dal questore ai sensi dell'articolo 18 del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza di cui al regio decreto 18 giugno 1931, n. 773. 

Per il testo completo del decreto: https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/06/11/20A03194/sg Ringraziando per l’attenzione, si inviano 

Cordiali saluti f.to IL PRESIDENTE Flavio Roda

LEGGI ALTRO

11/06/2020
Dal 1° giugno nuove tessere FISI

Con il nuovo statuto della FISI l’affiliazione degli sci club è iniziata il 1° giugno 2020 e, naturalmente, anche il tesseramento dei soci per la prossima stagione.  Quindi, per partecipare a qualsiasi attività organizzata degli sci club dal il 1° giugno2020, è indispensabile essere in possesso della tessera FISI per la stagione 2020/21, valida fino il 31 maggio del  prossimo anno. 

Le vecchie tessere sono dunque scadute  per poter esercitare qualsiasi tipo di attività , ma resta ancora  in vigore soltanto la copertura assicurativa, che, eccezionalmente,  è stata estesa fino al 30 settembre.

Chiunque può tesserarsi alla FISI, non esistono limiti di età, ma per ottenere la tessera è necessario rivolgersi a uno dei circa 1.200 sci club disseminati sul territorio nazionale e nel nostro Comitato ne abbiamo 28 con sedi in Campania e Puglia.

E' possibile cercare lo sci club più vicino a casa propria, semplicemente cliccando sulla seguente pagina web https://www.fisi.org/federazione/trova-la-fisi una pagina del sito federale www.fisi.org, nella quale sono raccolti tutti i club affiliati alla Federazione.
La tessera FISI costa € 35 per gli adulti ed € 20 per i bambini sotto i 10 anni di età.

LEGGI ALTRO

08/06/2020
We Run Togheter l'asta sportiva promossa dal Papa

Ci sono anche gli scarponi autografati di Sofia Goggia tra i premi all’asta sportiva di beneficenza promossa da Papa Francesco che prende il via oggi.  Basterà accedere al sito www.charitystars.com, nella sezione dedicata all’asta We Run Together .

L’iniziativa promossa e supportata dal Pontefice è organizzata da Athletica Vaticana, il gruppo sportivo Fiamme Gialle della Guardia di Finanza, il “Cortile dei Gentili” e Fidal- Lazio per raccogliere fondi che andranno a favore degli ospedali di Bergamo e Brescia. 

Potete anche provare ad aggiudicarvi una bicicletta Specialized personalizzata, donata al Santo Padre dal campione del mondo Peter Sagan, una maglia della Roma in edizione limitata e la fascia di capitano, entrambe autografate da Francesco Totti, il body da gara autografato di Filippo Tortu e allenamento e cena con l’atleta a Milano o il costume e la cuffia di Federica Pellegrini autografati. 

Ogni oggetto rimarrà all’asta per 10 giorni  e  l’iniziativa durerà due mesi, ma è possibile offrire il proprio contributo anche senza partecipare all’asta con una donazione libera e partecipare, comunque, ad un sorteggio finale con in palio premi speciali.

LEGGI ALTRO

28/05/2020
Roda: curate la preparazione, in pista senza fretta

Ieri il presidente della FISI Flavio Roda ha fatto un intervento Live nella Private Room Fisi per parlare degli aggiornamenti sulla ripresa delle attività  nelle categorie giovanili.
L'autorizzazione per la ripresa degli allenamenti sulla neve viene rilasciata alle categorie Giovani e vale per gli atleti di interesse Nazionale, Comitati Regionali, Comitati Provinciali e Società. Avverrà nel momento in cui sarà concesso l'utilizzo delle piste e seguirà le seguenti modalità:
 
- Gruppo 1: agli atleti che dal 1 febbraio ad oggi hanno presentato una sintomatologia riferibile a Covid (febbre, tosse, dispnea, etc..), si consiglia il rientro alla pratica sportiva a seguito di una nuova visita di idoneità sportiva.
- Gruppo 2: gli asintomatici che non hanno presentato dal 1 febbraio ad oggi sintomi riferibili a Covid (febbre, tosse, dispnea, etc..), possono riprendere l'attività sportiva nel pieno rispetto delle regole del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 17 maggio 2020.

 Per quanto riguarda i mezzi di trasporto degli atleti, l'eventuale permanenza in albergo e l'accesso e l'utilizzo degli impianti, si rimanda al decreto del presidente del Consiglio dei Ministri del 17 Maggio 2020, nonché ai protocolli e alle linee guide adottati dalle Regioni competenti.

Per quanto riguarda le categorie Children, Cuccioli e Baby è già possibile la ripresa dell'attività fisica individuale e di gruppo, rispettando le norme dello stesso decreto. Nel momento in cui verrà ammessa l'apertura degli impianti, potranno ugualmente fare uso degli stessi, rispettando le indicazioni appena citate riguardo ai gruppi 1 e 2.

Fino a nuovo decreto, l'attività sulla neve è consentita esclusivamente agli atleti di alto livello.       

A questo proposito il presidente ha consigliato di non avere fretta di ritornare sulla neve ma di   lavorare con la preparazione atletica per una giusta ripartenza in massima sicurezza .
La federazione si sta adoperando affinchè le famiglie possano (come da DPCM del 18/5/20 all.8)   accedere al  contributo di 1200 per i propri figli che che svolgono attività ludico-ricreative-agonistica in associazioni sportive.

Inizialmente  gli sci club non sono stati  inseriti tra queste  ASD (anche se alcuni sci club  hanno queste attività in statuto) e la Fisi ha fatto richiesta  al Ministero perchè fossero incluse .A breve verrà comunicato l'esito. 
Altri contributi saranno erpgati dalla Federazione nell'ambito del progetto "sport per tutti"a i club che hanno un cospiquo numero di atleti nelle categorie children e pulcini.

LEGGI ALTRO

26/05/2020
Mercoledì 27 maggio ore 15.00 Il presidente Roda in diretta FB

LIVE CON IL PRESIDENTE RODA, LA RIPARTENZA DELLA FISI. La FISI Private Room di mercoledì 27 maggio, a partire dalle 15, sulla pagina Facebook della Federazione, vedrà come protagonista il Presidente Flavio Roda, in un meeting virtuale intitolato "FISI, la ripartenza". Sarà l'occasione per sentire dal Presidente quale è la situazione attuale in cui opera la Federazione, quali sono le modalità e le tempistiche per la ripartenza dell'attività sportiva. Si parlerà della prossima stagione: sia per quanto riguarda l'alto livello, sia per l'attività di base degli sci club. La news completa su Fisi.org ????https://bit.ly/3ggcAHQ

LEGGI ALTRO

24/04/2020
incentivi allo sport in tempi di COVID 19

L’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili (Odcec) di Napoli ha organizzato per lunedì 27 aprile (ore 16) un seminario web per parlare degli incentivi allo sport nei decreti emergenziali riguardanti il Covid-19. Il seminario si terrà sulla piattaforma Zoom: il codice ID per partecipare è 947-1415-3064, la password 102444 Tra i partecipanti al webinar, che si propone di offrire chiarimenti sui provvedimenti di sostegno alle società sportive e ai lavoratori del settore, l’Assessore allo Sport del Comune di Napoli Ciro Borriello, il presidente del Comitato Campania della Fin Paolo Trapanese, l’esperto di Sport e Salute Marco Befera e del Coni Vincenzo Alliegro e Andrea Mancino. Ospiti anche due eccellenze in campo medico: Alfonso De Nicola – ex medico sociale dell’SSC Napoli – e Roberto Parrella, direttore del reparto Malattie Infettive e Respiratorie dell’Ospedale Cotugno di Napoli (una delle strutture che si sono dimostrate all’avanguardia nella lotta al coronavirus). Pubblichiamo la locandina.

LEGGI ALTRO

13/03/2020
Chiusura uffici

Gentili soci, in relazione all’entrata in vigore del DPCM dell’11 marzo 2020 e alle misure urgenti ivi contenute di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale,  gli Uffici Federali saranno chiusi da venerdì 13 marzo al 3 aprile 2020 compreso.
Allo stesso modo, resterà chiuso anche l'ufficio del Comitato Regionale. Sarà comunque possibile chiamare, per eventuali necessità, il numero 081 5795709, o direttamente il Presidente del Comitato al 3487226759 Ringrazio per la collaborazione ed invio cordiali saluti.
IL PRESIDENTEAgostino Felsani

LEGGI ALTRO

02/03/2020
La FISI riprende le attività. Ecco le raccomandazioni

Comunicazione in merito all’attività agonistica federale. Dopo aver capillarmente proceduto alla diffusione delle disposizioni in materia di tutela sanitaria e sospeso le manifestazioni sportive su tutto il territorio nazionale fino al 1 marzo prossimo incluso, la Federazione Italiana Sport Invernali autorizza la ripresa delle gare di calendario federale a partire da lunedì 2 marzo, nel rispetto delle indicazioni, in materia di tutela sanitaria, impartite sul territorio dalle autorità locali: Regioni, Prefetture, Province e Comuni.

Si invitano, dunque, gli organizzatori locali a mantenersi informati sulle direttive impartite dalle autorità territoriali e ad adeguarsi a tali norme. Nella gestione delle gare, si ricorda che la normativa nazionale prevede che si eviti ogni tipo di assembramento e si limitino il più possibile i contatti fisici fra le persone. 

Di conseguenza: le premiazioni vanno effettuate direttamente sul campo di gara, mantenendo pubblico, media e fotografi a debita distanza dagli atleti. In ogni caso, nelle interviste agli atleti va mantenuta una distanza di 1,5 metri tra intervistato e intervistatore. Vanno cancellate eventuali conferenze stampa e vanno cancellati eventi collaterali che prevedano assembramento di persone. Va garantita la necessaria distanza nell’accesso e nel deflusso di atleti e tecnici alla pista di gara, tramite cordoni che evitino contatti con il pubblico. 

Di seguito, per ulteriore informazione, si riportano le disposizioni diffuse dal Ministero della Salute per limitare la diffusione dei contagi. Disposizioni specifiche della federazione italiana sport invernali in merito al corona virus: 

1. attenersi alle disposizioni del ministero della salute riguardanti le principali indicazioni di prevenzione da osservare;
 
2. evitare luoghi affollati per limitare la diffusione del virus;
 
3. evitare di prendere treni e aerei, se non strettamente necessario;
 
4. non bere dalla stessa bottiglietta/borraccia/bicchiere né in gara né in allenamento, utilizzando sempre bicchieri monouso o una bottiglietta nominale o comunque personalizzata, e non scambiare con i compagni altri oggetti (asciugamani, accappatoi, ecc.);
 
5. lavarsi accuratamente le mani il più spesso possibile in quanto comportamento decisivo per prevenire l’infezione. Le mani vanno lavate con acqua e sapone per almeno 20 secondi e poi, dopo averle sciacquate accuratamente, vanno asciugate con una salvietta monouso – se non sono disponibili acqua e sapone, è possibile utilizzare anche un disinfettante per mani a base di alcol al 60%;
 
6. non toccarsi gli occhi, il naso o la bocca con le mani non lavate;
 
7. limitare gli spostamenti;
 
8. programmare gli allenamenti in una sola località;
 
9. si invitano i capisquadra a mantenere la tracciabilità dei propri atleti;
 
10. controllare la temperatura corporea;
 
11. segnalare se nelle ultime due settimane si sono verificati sintomi influenzali, o se si ha in corso mal di gola o raffreddore o sintomi simili.

LEGGI ALTRO

23/02/2020
Ovindoli, CAM vince interregionali PUL

Ad Ovindoli sono conclusi oggi le due gare interregionali pulcini con il gigante organizzato dallo sci club Orsello Magnola. Incetta di podi anche in questa disciplina per il nostro comitato che sommando i risultati delle due giornate di gare si è imposto in testa alla classifica. Nei cuccioli 1, si conferma al primo posto Giada d’Antonio del Vesuvio e nella categoria maschile un bel tris con Marco Mancini del Vesuvio che vince seguito da Gaetano Cantalupo del SAI e da Nicola Spada del Posillipo. Nei cuccioli 2, medaglia d’argento per Rebecca Bianco del SAI. Ieri nello slalom Intercomitati, riservato alle categorie baby e cuccioli, organizzato dallo sci club Mountain Project, ottimi risultati per i nostri piccoli atleti che hanno conquistato 14 podi su 24. Nei baby 1 maschili ha vinto Nicolò di Menna del 3000 ski race e 2’ Paolo Stromsather del Sai. Terza Ludovica Palombo del 3punto3. Nei baby 2 altra vittoria del 3000 Ski Race con Jacopo Ferrara e argento con Giovanni Rossiello del SAI. Nella categoria femminile prima Sofia De Nunzio del Napoli e terza Laura Grande Giacomelli del Sai. Nella categoria cuccioli 1 il podio è stato conquistato tutto dal Comitato Campano con la vittoria di Giancarlo Ferrara del SAI, piazza d’onore con Nicola Spada del Posillipo e terzo posto di Marco Quaranta del SAI. Giada d’Antonio del Vesuvio ha vinto incontrastata la categoria femminile. Tra i cuccioli 2 bronzo per Giosuè Langella dello sci club Napoli, secondo posto femminile di Asia Caronti, sc 3punto3, e terza posizione con Vera Cantalupo del Sai.

LEGGI ALTRO

22/02/2020
Coppa Italia Master en plein di Ballabio

Si sono appena concluse la gare di Coppa Italia Master organizzate a Roccaraso dallo sci club 3Punto3. Nella giornata di ieri si sono disputati 2 giganti sulla pista Pallottieri dell’Aremogna mentre oggi i 100 concorrenti hanno gareggiato sulla ‘Canguro’ di Pizzalto. 
Andrea Ballabio del Sai Napoli, ha fatto ‘en plein’, vincendo tutti e quattro i giganti nella categoria master C. Come lui ha fatto solo Andrea Acquaroni dello sc EUR nei master A. 
Nei master B il primo gigante è stato vinto da Matteo Covatta dello sci club Senigallia del comitato umbro-marchigiano mentre la successive 3 prove se l’è aggiudicate Cristiano Orlandi dei Maestri Laziali. Tra le donne Giulia Mancini dello sci club Napoli ha vinto, invece, le prime tre gare, due venerdì ed una oggi, lasciando il podio master D nell’ultima gara a Sabrina Fanfani dello sci club Marzocco di Firenze. Senza storia la categoria Giovani-senior femminile dove per ben quattro volte Giulia Antonucci dello sci club Napoli è salita sul gradino più alto del podio. 
Nella categoria maschile Aldo Brancaccio dello sci club Napoli ha vinto le due gare di venerdì , mentre sabato il primo è sempre stato Stefano Pennino del Sai. Entrambi, nelle gare che hanno vinto, hanno fatto registrare il miglior tempo assoluto.

LEGGI ALTRO

19/02/2020
Oro bis della Caloro, primo Quaranta e argento a Sanelli

Carlotta Caloro sci club Napoli conferma anche nello slalom il primo posto sul podio del Criterium interappenninicio a Ovindoli. Oro anche nella categoria maschile dei ragazzi con Alessandro Quaranta del SAI che vince nei pali strettti. Tra gli allievi Paolo Sanelli dello sci club Aremogna si piazza al secondo posto. Fatale la seconda manche per Francesca Carolli SAI che scivola ai piedi del podio pur avendo dominato nella prima manche. Nel pomeriggio il team event con i migliori qualificati. Domani SuperG, ultima gara in programma

LEGGI ALTRO

19/02/2020
Interappenninico: buona la prima a Ovindoli

Iniziato a Ovindoli il Criterium interappenninico, già arrivano le buone notizie per il CAM. Due vittorie in campo femminile nel gigante di apertura, ci riempiono di orgoglio. Carlotta Caloro dello sci club Napoli, ha vinto nella categoria ragazzi, mentre tra gli allievi ha dominato Francesca Carolli del Sai.  Un’altra medaglia è stata conquistata da Paolo Sanelli che ha vinto l’argento nella categoria maschile, sfiorando il primo posto per soli 23 centesimi. Ottima prestazione, ma che lo vede ai piedi del podio per solo 8 centesimi di secondo, per Edoardo Romano dello sci Club Vesuvio . Nel secondo giorno della manifestazione è in programma lo speciale e iil parallelo in notturna.

LEGGI ALTRO

10/02/2020
FIS snowboard cross livraghi il migliore

Ottimo risultato nello Snowboard per il nostro comitato. Michele Livraghi dello Snow Club One è arrivato 17’ nella gara FIS disputata oggi a Colere in Lombardia.
L’atleta 16enne è alla sua prima esperienza ed ha già raggiunto un eccellente risultato conquistando anche un buon punteggio FIS.
Alla competizione hanno partecipato atleti francesi, tedeschi inglese, austriaci, russi, polacchi e persino coreani.
La nostra squadra era capitanata dal responsabile e Tommaso Conte 

LEGGI ALTRO

29/01/2020
RINVIO MINI SCI

Il comitato organizzatore del Mini sci in accordo con la Pro Wolf ha deciso di rinviare la prossima gara del Criterium  riservato alle categorie Topolini e Superbaby, prevista per il 2 febbraio.
L’ulteriore spostamento di data è stato determinato dall’assenza di piste idonee e dalle previsioni di caldo nei prossimi giorni, che non ne consentirebbero un corretto svolgimento.
Resta ad oggi confermato, invece, quello in calendario il 9 febbraio

LEGGI ALTRO

27/01/2020
Francesca Carolli 1° SL all'Alpe Cimbra

Vittoria di Francesca Carolli del SAI alla selezione nazionale per l‘Alpe Cimbra Fis Children Cup, oggi a Folgaria, in Trentino.Chicca ha vinto lo slalom allievi con una strepitosa seconda manche che le ha permesso di conquistare l’oro con più di 1 secondo e mezzo di vantaggio sulla seconda classificata. Nella categoria ragazzi, che questa mattina ha gareggiato nel gigante, ottima gara per Carlotta Caloro dello sci club Napoli che è arrivata 6^. Domani il programma prevede specialità invertite per le due categorie Children. L’Italia parteciperà con due squadre alla fase internazionale ognuna composta da 10 atleti di cui 6 allievi e 4 ragazzi che avranno ottenuto i migliori punteggi individuali nelle due gare della selezione.

LEGGI ALTRO

14/01/2020
slitta la partenza del minisci

Slitta al 2 febbraio la prima delle tre gare del Criterium Minisci, il circuito riservato alle categorie Super Baby e Topolini (nati negli anni 2012/13/14 e 15) organizzata da gli Sci club Napoli, 2010, SAI  e 3punto3. Il calendario prevedeva il primo appuntamento domenica 19 gennaio con il MiniGigante, che si disputerà, come detto, la prima domenica di febbraio. Il secondo appuntamento resta confermato per il 9 febbraio con il Mini Mix e l'ultimo l'8 marzo, prevede la prova di Minicross.
Tutti i  piccoli sciatori riceveranno una felpa in omaggio.

LEGGI ALTRO

08/01/2020
all'Abetone selezione gruppi di merito per l' Alpe Cimbra

Quest'anno è prevista una nuova manifestazione denominata Appennino Cup, riservata a Ragazzi e Allievi,  destinata ad indicare gli atleti (max 3 per specialità e categoria) dei comitati appenninici che potranno accedere al primo gruppo di merito, oltre quelli già acquisiti, alla fase nazionale dell'Alpe Cimbra (Folgaria 27 e 28 gennaio).
La partecipazione all'Appennino Cup, che si svolgerà all'Abetone il 18 (SL) e il 19 (GS) gennaio, organizzata dal Comitato Toscano,  non sarà contingentata per i  Comitati, ma libera. Quindi i singoli sci club potranno  indicare gli atleti da iscrivere, senza limiti. 


Alla vigilia dell'evento sarà pubblicata un aggiornamento della lista punti CAM FISI e le gare dell'Appennino Cup saranno valide per l'acquisizione di punteggio per il circuito del nostro comitato.
Per i Campionati Italiani, invece , la selezione dei gruppi di merito continua ad essere effettuata  al Criterium Interappenninico  (Ovindoli 4/7 febbraio 2020)

LEGGI ALTRO

08/01/2020
Rinvio superG dell'11 gennaio

E' stata rinviata al giorno 10 febbraio la gara di Qualificazione di SG, organizzata da SC Napoli e SAI Napoli, RQ_CHI e G_GS, già prevista a Roccaraso il giorno 11 gennaio

LEGGI ALTRO

10/04/2019
Flavia Giordano, 2 podi FIS all'Abetone

Due podi d’oro per Flavia Giordano all’Abetone nelle FIS cittadini che si sono disputate ieri e oggi. 
Nel gigante di ieri Flavia ha diviso la medaglia con l’altoatesina Giulia Peterlini arrivando a parimerito.Una gara piena di coincidenze il cui l’atleta del SAI ha realizzato lo stesso identico tempo nelle due manche. Dopo la prima prova era seconda, ma il suo 1’03’’,11 nella manche finale le ha permesso di conquistare il gradino più alto del podio, seppur condiviso.Oggi nello slalom è arrivata prima con 31/100 di vantaggio sulla toscana Matilde Gavazzi.

LEGGI ALTRO

09/04/2019
Gianfredo Puca, il nostro "grande" atleta

La copertina di chiusura della stagione agonistica 2018/2019 la dedichiamo a Gianfredo Puca, valoroso portacolori Master del nostro comitato che aggiunge nel suo palmares i successi di questa stagione: 
un titolo italiano slalom, 
oro circuito Coppa Italia 
bronzo in coppa del Mondo
L’atleta over 60 del SAI Napoli sia da esempio per tutti i ragazzi del nostro comitato perchè conservino la passione per questo sport anche dopo la maggior età .
BRAVISSIMO Gianfri!!!!

LEGGI ALTRO

06/04/2019
Argento di Semire Daudi al Criterium Nazionale Cuccioli

E' podio anche al Sestriere per il CAM con Semire Daudi dello sci club Aremogna, che conquista la medaglia d'argento nello SkiCross del criterium Nazionale Under 12,nella categoria cuccioli 2.

Tra i maschi Valerio Taricani del SAI ha concluso la prova al 15° posto, mentre i migliori del comitato, tra i cuccioli 1, stati Rebecca Bianco (25°) del SAI e Giosuè Langella (66°) dello sci club Napoli.

Domani prova di slalom speciale.

LEGGI ALTRO

03/04/2019
Magia e talento per Super Carolli internazionale al Pinocchio

 Francesca Carolli (SAI) ha sfoderato oggi al Pinocchio, nella finale nazionale dello Slalom, tutto il suo talento creando una magia che l’ha portata sul podio, al terzo posto e  direttamente alla fase internazionale che completa la manifestazione dell’Abetone.

 "Chicca" ha avuto un cedimento in prima manche e cadendo, rialzandosi e continuando ha concluso la prova al 13° posto con quasi due secondi di svantaggio. Ma nella seconda manche la campionessa italiana si slalom 2018 non poteva certo arrendersi. Al cancelletto di partenza della seconda manche la Carolli era un concentrato energia, grinta, rabbia, ma anche talento, forza fisica e tecnica. Ed ecco che con una prova strepitosa riesce a realizzare il secondo miglior tempo di manche con  1/10 di secondo di distacco e a risalire ben 10 posizioni, chiudendo la gara al 3° posto.  Questo le consente di accedere alla fase internazionale che si svolgerà il 5 e 6 aprile.

Nella giornata di oggi il nostro comitato registra la migliore prestazione nella categoria ragazzi con Giada de Vita (Aremogna) che hanno concluso la gara tra i pali stretti al 33° posto. Nella categoria allievi maschili Paolo Sanelli dell’Aremogna si è classificato 23° .

LEGGI ALTRO

02/04/2019
GS Children al Pinocchio la migliore è Francesca Carolli 8°

I migliori risultati  del Gigante di oggi nella Finale Nazionale del Pinocchio all'Abetone ci arrivano dalla categoria allievi.Francesca Carolli (SAI) si è classificata all'ottavo posto con una  splendida seconda manche in cui ha fatto segnare  al cronometro il terzo miglior tempo. Nella categoria maschile Paolo Sanelli (Aremogna) è arrivato 18°.
Tra i ragazzi il migliore è ancora una volta Francesco Marasco (SAI) che in questa gara si è classificato 31, mentre nella categoria  femminile  la proima atleta del CAMè al 58° posto, Chiara Sarubbi del SAI.
Domani  tutte le categorie gareggeranno nello slalom speciale che chiude la fase nazionale nella località toscana. Solo i primi 4 della categoria  ragazzi e i primi 6 allievi avranno accesso alla fase internazionale.

LEGGI ALTRO

02/04/2019
Pinocchio, Semire Daudi decima tra i cuccioli

Semire Daudi, dello sci club Aremogna è arrivata nei primi 10 nella finale nazionale del Pinocchio sugli Sci nella categoria Cuccioli 2. Tra i maschi  Luigi Attanasio dello sci club Settecolli si è classificato 13°.

Nelle finali nazionali  di ieri all'Abetone hanno gareggiato anche i cuccioli 1 e i migliori del Comitato Campano sono stati Stefania Colarieti del SAI ( 30°) e Lorenzo Rizzo  dello sci club Aremogna che si è classificato al 38° posto.
Oggi il programma è cambiato e gareggeranno i Children in Gigante, i ragazzi sulla Zeno Colò e gli allievi sulla pista Stadio da Slalom, dove entrambe le categorie saranno impegnati tra i pali stretti.

LEGGI ALTRO

01/04/2019
Giada d'Antonio, Super vittoria al Pinocchio

Giada d’Antonio  dello sci club Vesuvio trionfa all’Abetone, vincendo la finale nazionale del Pinocchio,categoria Baby2 con oltre 2 secondi di vantaggio sulla seconda classificata. È il secondo successo nazionale per la fortissima atleta del nostro comitato che aveva già conquistato l’oro alla finale italiana dei Gran Premio Giovanissimi a Sestola pochi giorni fa.

LEGGI ALTRO

01/04/2019
Snowboard, Campionati Italiani a Piancavallo

Si sono appena conclusi a Piancavallo i Campionati Italiani Assoluti di Snowboard ai quali  ha partecipato un team campano ha rappresentato il nostro comitato.  
La squadra dello SnowclubOne, capitanata dal presidente Tommaso Conte, formata da Aristide Purificato Antonio e Andrea Vitale, Giorgia d’Onofrio e Michele Livraghi ha vissuto un’esperienza unica, collezionando anche risultati degni di nota. Gareggiare accanto a campioni del calibro di Roland Fischnaller, otto volte campione del mondo o alla campionessa olimpica Michela Maioli rappresenta di per sé una grandissima emozione. 
 Nella categoria allievi Michele Livraghi è arrivato 9°, fino quarti di finale nello Snowboardcross e 11° nel Gigante preceduto dal suo compagno di squadra Andrea Vitale  che si è classificato 8° nella specialità Banked Slalom.  In questa specialità, che prevede un percorso su paraboliche a cronometro Giorgia d’Onofrio ha fatto registrare il 23° tempo di categoria. Nella categoria Giovani Aristide Purificato e Antonio Vitale, hanno conquistato per il  nostro comitato  rispettivamente l’11° e il  12°  postoinel Banked Slalom.

LEGGI ALTRO

29/03/2019
Italiani Aspiranti la Valentini difende i colori del CAM

Gare impegnative quelle dei Campionati Italiani Aspiranti che si sono svolte a Falcade Passo San Pellegrino in contemporanea agli assoluti Femminili. Michelle Valentini, dello sci club Aremogna, è stata la migliore del nostro comitato con un  27° posto posto in slalom ottenuto oggi (9° tempo assoluto tra le atlete del 2002) e una 25^ posizione nel Gigante di ieri.

LEGGI ALTRO

28/03/2019
Francesca Carolli torna sul podio degli Italiani

Francesca Carolli, risale sul podio dei Campionati Italiani Children conquistando la medaglia di bronzo nel superGigante, disputato oggi a Sarentino (BZ) L'altleta del SAI Napoli lo scorso anno ha vinto il titolo in slalom e l'argento in Gigante. Quest'anno ha ottenuto un quarto posto in slalom, ma prima tra le sue coetanee e, purtroppo, un'uscita nella prima manche del Gigante.  
Nella categoria allievi maschile  Pierluca Panza del SAI Napoli  ha realizzato il miglior piazzamento del comitato arrivando al 28.mo posto, secondo atleta dei comitati appenninici, preceduto  da Alberto Cellie  del CAE, che, arrivato terzo, lo ha distaccato di meno di 2 secondi

Nella categoria ragazzi, che hanno corso oggi il Gigante, Gaia de Vita, dello sci club Aremogna,  è stata la migliore del comitato con il 28° tempo.

LEGGI ALTRO

27/03/2019
Italiani Children, nello slalom ragazzi, de Vita la migliore

Gaia de Vita dello sci club Aremogna è stata la migliore della squadra CAM, piazzandosi al 30° posto,  nello slalom Ragazzi dei Campionati Italiani Children di Sarentino. 
Nella categoria maschile Giulio Minervini del SAI è arrivato 52°.
Domani il programma  prevede il superG allievi, le cui prove si sono svlote oggi e il Gigante per la categoria Ragazzi.

LEGGI ALTRO

26/03/2019
Italiani Children oggi SG Ragazzi e GS Allievi

Oggi ai Campionati Italiani Children a Sarentino (BZ)  si è disputato il SuperG Ragazzi in cui i migliori nostri atleti sono stati  Sofia Sorrentino, dello sci club Napoli e Francesco Marasco del SAI che si sono classificati entrambi al 34.mo posto nelle rispettive categorie. Francesco è stato il primo degli atleti dell'Appennino.
La sorella Giulia, invece,  è arrivata 39.ma nel Gigante femminile allievi e Pierluca Panza , anche lui del SAI,39.mo tra gli allievi maschili.
Domani Slalom per  i ragazzi e SuperG per gli allievi.
 

LEGGI ALTRO

25/03/2019
Francesca Carolli quarta in Slalom agli Italiani Children

Francesca Carolli è arrivata quarta nello slalom di oggi della categoria Allieve, gara di apertura dei Campionati italiani Children a Sarentino in provincia di Bolzano. Giusto un gradino sotto al podio che l'atleta del SAI aveva conquistato lo scorso anno. Il cambio di categoria, che la vede passare da ragazzi ad allievi in questa stagione  rappresenta una " penalizzazione" fisiologica. Chicca, infatti,  ha dimostrato  di ancora di essere la migliore  atleta del 2004, superando tutte le coetanee in classifica.  La campionessa italiana  italiana 2019 è Ludovica Loda ( Api Centrali), seguita da Beatrice Sola (TN) e da Emma Wieser (Alto Adige).
 Nella categoria maschile il miglior piazzamento CAM  è di Pierluca Panza del SAI (30°) 
Domani in programma il gigante allievi

LEGGI ALTRO

12/03/2019
Conclusa la fase nazionale dell'Alpe Cimbra

Si sono concluse oggi all’Alpe Cimbra in Trentino le gare del Trofeo Tononi, di fatto le selezioni nazionali per partecipare alla Fis Children Cup. 
La squadra del nostro comitato non ha avuto, quest’anno qualificati alla fase internazionale, ma si sono distinti  Francesco Marasco e Chiara Sarubbi , entrambi del SAI Napoli  che, nel Gigante ragazzi, si sono  classificati  rispettivamente 19° e 42^.
 Tra gli allievi, i migliori del CAM sono stati la sorella di Francesco, Giulia Marsco (43^) e Aldo Brancaccio, dello sci club Napoli, arrivato 28°. 
 Tra i pali stretti, nella categoria Ragazzi, Gaia De Vita dello sc Aremogna si è classificata  21^ e Alessandro Quaranta del SAI  al 42° posto. Sempre slalom, ma tra gli allievi i migliori campani sono stati del SAI  Laura Peluso arrivata 40^  e Pierluca Panza 31°.

LEGGI ALTRO

06/03/2019
La Giordano vince tra gli aspiranti agli Italiani Giovani

6 marzo 2019- Il nostro comitato raggiunge un podio italiano grazie alla splendida prestazione di Flavia Diletta Giordano che oggi, a Campo Felice ha conquistato il primo posto nello slalom speciale della categoria Aspiranti, ai  Campionati Italiani Giovani.   
L’atleta del SAI si é classificata nona nella classifica generale vinta dall’atleta  della nazionale italiana C Francesca Fanti delle Fiamme Oro.Le gare, organizzate dallo sci club Livata. proseguono domani con il gigante femminile.

LEGGI ALTRO

20/02/2019
Collegiale Children CAM con 53 ragazzi e allievi convocati

Sabato e domenica sono stati convocati 53 atleti, delle categorie ragazzi e allievi  in rappresentanza di ben7 sci club ad un allenamento collegiale Children a Roccaraso. Il programma prevede una sessione di Supergigante, sabato, mentre domenica è previsto un doppio allenamento di Gigante e Slalom.  

LEGGI ALTRO

18/02/2019
Flavia Giordano seconda tra le italiane a Sarajevo

Torna da Sarajevo con un  14° posto in slalom Flavia Giordano, seconda delle italiane, dove si è disputato il Festival Olimpico della Gioventù Europea - EYOF. L'atleta del nostro comitato, che veste i colori del SAI Napoli, si è classificata dopo l'italiana Sophie Mathiou (11°), che  la napoletana aveva anche superato in prima manche nella gara  che è stata vinta dall'austriaca Magdalena Egger.

LEGGI ALTRO

13/02/2019
minisci: le gare divertenti per superbaby e topolini

Domenica 17 parte il nuovo Criterium Mini Sci riservato alle categorie superbaby e topolini che saranno al cancelletto di partenza con il pettorale e una bellissima felpa con la mascotte del circuito che riceveranno omaggio al momento dell’iscrizione unica per le tre gare in programma.   Sono infatti tre gli appuntamenti che rappresentano un impegno per i piccoli sciatori il cui obiettivo è quello di divertirsi in competizioni, non agonistiche, inventate apposta per loro. 
La prima gara in programma il mini cross, dove saltini, onde e curve paraboliche rappresentano un’ottima occasione per sviluppare le abilità motorie che si ritroveranno, non solo nella loro vita sportiva, ma anche in quella di tutti i giorni.

Il prossimo impegno il 6 marzo con la gara mini mix, per imparare i cambi di ritmo, con alternanza di pali stretti e curve da gigante. 
Chiude il circuito, il 30 marzo il mini GS, un primo approccio con lo slalom Gigante in cui le distanze  tra le porte sono proporzionali al loro fisico e alle loro capacità.   
 L’obiettivo del progetto è quello di avviare i piccoli sciatori ad un’attività ludica e multifunzionale, che sia divertente e leggera, ma allo stesso funzionale allo sviluppo motorio dei piccoli atleti e che, nel contempo,  eviti loro infinite attese nelle gare con le altre categorie.    
 L’idea è della Commissione Sci Alpino del CAM, composta da tecnici federali e presieduta dal consigliere  Roberta Cataldi. Il Comitato Campano, si pone all’avanguardia in Italia ed è tra i primi che aderisce al modello proposto dalla FISI –SALT (Sviluppo Atleta a Lungo Termine). 
Questo progetto, non solo ha lo scopo di stimolare lo sviluppo delle abilità motorie e delle capacità coordinative (età sensibile 6 -12 anni), ma cerca di rendere più giocoso il momento della competizione, al fine e di ridurre l’ansia e la paura che spesso compromettono il risultato e  di evitare la perdita di motivazione  che induce i ragazzi  ad abbandonare lo sport.

LEGGI ALTRO

13/02/2019
Venerdì' 1° Collegiale categ. PUL di slalom e skicross

Il prossimo venerdì si terrà il primo allenamento collegiale  delle categorie baby cuccioli per il nostro Comitato in vista del Criterium U12. Non essendo ancora definiti i giochi per le qualifiche sarebbe penalizzante escludere qualche cucciolo al limite, quindi il contingente di partecipazione è stato esteso e sono stati invitati circa  90 atleti (nati dal 2008 al 2010) .

Questo il programma: Venerdì 15 febbraio dalle 8 alle 9.30 allenamenti  slalom sulla pista Canguro (2 liee con pali alti e pali nani)  cui seguità alle 10.30  la preparazione nella disciplina  ski cross al Valloncello. Chi parteciperà al Criterium regionale, invece, ma non è stato convocato al collegiale potrà sfruttare la pista di ski cross venerdì mattina fino alle 10.30 ed i giorni precedenti la gara (a pista e già pronta adesso).

Questo il programma il Criterium regionale: Sabato16 febbraio  SX  pista Valloncello, Domenica GS pista Canguro Lunedi SL Canguro. 

LEGGI ALTRO

12/02/2019
CAM 26 volte sul podio di Campo Felice

Per 26 volte i nostri atleti delle categorie Cuccioli e Baby sono saliti sul podio  nelle due gare interregionali che si sono svolte lo scorso week end a Campo Felice. Un gigante sabato, al quale è seguito un parallelo in notturna tra i migliori 8 di ogni categorie e uno speciale domenica. 
 Tra i Baby 1 Sofia di Nunzio dello sci club  Napoli e Tommaso Zanardi  del SAI   sono arrivati primi  nelle categorie femminile e maschile seguiti rispettivamente da Viola Pennarola del SAI e Jacopo Mander del Napoli. Classifica uguale in slalom ma con Mander che slitta al terzo posto cedendo la piazza d’onore al saino Tommaso d’Acunto. 
 Tra i Baby2 la regina delle due gare è stata Giada d’Antonio dello sci club Vesuvio, sempre tallonata da Carola Maione del SAI.  Tra i maschi Gaetano Cantalupo e Giancarlo Ferraro, entrambi del SAI hanno vinto rispettivamente Gigante e Slalom. Costante al secondo posto il loro compano di squadra Giuseppe d’Acunto, nelle due prove.  
Nella categoria Cuccioli 1, il terzo gradino del podio è stato conquistato, per il nostro comitato, solo nella categoria femminile con Chiara Limauro del Vesuvio nello slalom e Rebecca Bianco nel Gigante. L’unico podio senza portacolori del Comitato Campano è stato quello maschile. 
 Semire Dauti dello sci club Aremongna è stata la migliore del CAM  tra i cuccioli 2 classificandosi al terzo posto nel gigante e vincendo lo slalom, in cui è arrivata terza la saina Vittoria Pinci.  Un altro atleta biancoceleste, Valerio Massimo Taricani, ha vinto nello slalom della categoria maschile seguito da Luigi Attanasio dello sci club Settecolli. 
Entrambi però, sono scivolati di un posto nel Gigante classificandosi 2° e 3°.  
Al termine della due giorni di gare anche gli sci club del CAM sono saliti sul podio: il SAI Napoli,  primo tra tutti gli sci club che ha ricevuto  il Trofeo Forhans, messo in palio dagli sci club organizzatori del CLS, il Livata e il Terminilllo, e lo lo sci club Napoli al terzo posto.

LEGGI ALTRO

08/02/2019
Oggi quattro medaglie per il CAM nel superg del Criterium

Pierluca Panza del SAI Napoli, vince il secondo oro per nostro Comitato al Criterium Interappenninico, nel superG categoria allievi di oggi, a Campitello Matese. Pilù ha conquistando il gradino più alto del podio, superando di 1 decimo Federico Zampolini  del comitato emiliano.  

Altro piazzamento per il nostro comitato è stato quello di Aldo Brancaccio dello sci club Napoli al’8° posto.   Ma soprattutto è arrivata la medaglia d’argento per Francesca Carolli del SAI Napoli. Finalmente interrotta la serie sfortunata che l’han vista uscire  sia  in slalom sia in gigante,in questo Criterium. Nelle gare molisane le sue linee non hanno coinciso con i tracciati un po’ segnati, ma riuscita a guadagnare il podio nella disciplina più veloce. La sua compagna di squadra del SAI Napoli, Giulia Marasco è 8° nella categoria allieve.

  Ma le medaglie di oggi non finiscono qui e i successi restano in famiglia. Nella categoria ragazzi due bronzi al collo di Francesco Marasco del SAI Napoli, fratello di Giulia  e di Annarita Panza, sorella di Pierluca che però gareggia con i colori dello sci club Napoli. Gli stessi di Carlotta Caloro che per poco meno di 2 decimi  è quarta.  Un terzetto tutto giallo blu nelle prime 10 classificate grazie  con il Sofia Sorrentino dello sci club Napoli.   
 Nove in tutto le medaglie CAM ( 2 d’oro, 3 d’argento  e 4 di bronzo) che posizionano il nostro Comitato al secondo posto della classifica delle regioni interappenniniche, superato solo dal Comitato Emiliano. 
 Nella foto Francesco Marasco SAI Napoli_ 1°  gigante,   3° super G e  3° in combinata

LEGGI ALTRO

07/02/2019
Oro, Argento e Bronzo agli Interappenninici per il CAM

Arriva l’oro per il nostro comitato e l’ha conquistato Francesco Marasco del SAI Napoli nella categoria ragazzi, che ha consegnato, nel gigante di oggi, 1 secondo e 25/100 a Federico de Paolis del Comitato Abruzzo. 
 Podio anche per Pierluca Panza del SAI Napoli, arrivato secondo  tra gli Allievi e  bronzo per Carlotta Caloro dello sci club Napoli nella categoria Ragazze. 
 Buone prestazioni in questa categoria per Giulia Claar dello sci club Aremogna che conclude al quinto posto e per Sofia Sorrentino dello sci club Napoli  che si classifica ottava. Beatrice d’Acunto del Sai riesce ad entrare nei primi 10 con 28 centesimi di vantaggio su un’altra atleta del Comitato, Gaia de Vita dello sc Aremogna.  
 Nella categoria Allievi al 5° posto si è classificato Aldo Brancaccio, che in prima manche aveva il terzo miglior tempo e che si è fatto sfuggire il podio nella seconda prova.  Nella categoria femminile Giulia Marasco del SAI è l’unica delle allieve del nostro comitato ad essersi piazzata tra le prime 10, ovvero all’ottavo posto, con una splendida rimonta in seconda manche in cui ha fatto registrare il 5 tempo assoluto.   
 Lo slalom gigante del Criterium Interappenninico, che era in programma ieri, a Campitello Matese, è slittato di un giorno a causa della nebbia nella prima parte della mattina e del vento in quota successivamente  che rendeva pericoloso l’ultimo tratto di seggiovia. Oggi però un sole meraviglioso ha premiato le attese.    

LEGGI ALTRO

05/02/2019
Giulia Claar e Alberto Minucci podi SL agli Interappenninici

Due le medaglie per il nostro comitato, un argento con Giulia Claar dello Sci club Aremogna nella categoria Ragazze e un bronzo di Alberto Minucci  del SAI tra gli Allievi nello speciale del Criterium Interappenninico a Campitello Matese. 
 Dopo due giorni si è riusciti oggi a portare a termine la gara che ieri era stata sospesa dopo 164 concorrenti, a causa della nebbia fitta. Oggi si è ripartiti per la seconda prova. Giulia Claar, che era terza, è riuscita a rimontare di una posizione conquistando la piazza d’onore dietro la romana dello sci EUR Ilaria di Sabatino. In 9^ e 10^ posizione Chiara Sarubbi e Gaia de Vita rispettivamente del SAI e dello sci club Aremogna. 
 Nella categoria maschile nessuno podio per i ragazzi, ma  Alessandro Quaranta del SAI ha difeso i colori del CAM con un sesto posto. 
 Nella categoria allieve la punta di diamante del comitato, la saina Francesca Carolli ha preso il via della seconda manche con soli 18 centesimi di distacco da Carlotta de Leonardis del Sestola, che aveva fatto registrare il miglior tempo. Purtroppo è caduta in una tripla in un tracciato molto segnato. E’ stata Giorgia Tari del Livata a vincere, sorpassando l’atleta emiliana. Scorrendo la classifica delle Allieve troviamo una tripletta del Sai Napoli con Ginevra Izzo, Giulia Marasco e Laura Peluso piazzatesi rispettivamente nona, decima e undicesima.  
 Nella categoria allievi maschile la seconda medaglia del CAM, un bronzo, l’ha conquistata Alberto Minucci del SAI che dopo aver ottenuto il secondo miglior tempo nella prima prova, è stato superato del toscano Bucciardini  nella seconda manch, mentre  la vittoria è andata all’emiliano Alberto Cellie . Due i suoi compagni di club nei primi 10 classificati, Pierluca Panza al 7° posto e Marcello Bolletti Censi al 9°. Prossima gara slalom Gigante

LEGGI ALTRO

31/01/2019
La squadra CAM agli interappenninici

Ecco i nomi dei convocati nella squadra del Comitato  composta da 63 atleti, che  parteciperà al Criterium Interappenninico da lunedì 4 a venerdì 8 febbraio a Campitello Matese (BN) organizzato dal Comitato Molisano.   

Categoria Allievi maschile (2003-2004):
Aldo Brancaccio (sc Napoli), Pierluca Panza (SAI), Alberto Minucci (SAI), Luigi de Conciliis Luigi (sc Napoli), Alessandro Ferraro (SAI), Lorenzo Caputo (sc 0.40), Marcello Bolletti Censi (SAI), Mariano Fava (SAI), Fabrizio Caputo (sc Aremogna), Giuseppe Giannino (sc Napoli), Francesco Lardinelli Becci (SAI), Pier Michail Vitto Massei (sc Aremogna), Riccardo Savoia (SAI), Antonio Manzocchi (Ski Tribe), Sergio  Contardi Falco (sc Napoli), Roberto di Florio (sc Posillipo), Giordano Brenno Buonafede (sc Napoli), Paolo Sanelli (sc Aremogna), Riccardo Lottini (SAI), Giorgio d’Aristotile (sc 0.40), Massimiliano Claar (sc Aremogna), Antonio Spagna Musso (SAI).

Allievi Femminile:
Francesca Carolli (SAI), Ginevra Izzo (SAI), Sveva Limauro (sc Vesuvio), Alessia Attolini (sc Aremogna), Giulia Marasco (SAI), Laura Peluso (SAI)

Ragazzi maschile (2005-2006): 
 Francesco Marasco (SAI), Alessandro Quaranta (SAI), Edoardo Romano (sc Vesuvio), Giulio Minervini (SAI),  Orazio Rizzo (sc Aremogna), Sergio Brancaccio (sc 2010), Alessandro Iarussi (sc Napoli), Gustavo Baculo (sc Posillipo), Alessandro Spera (sc Napoli), Matteo Trozzi (sc Posillipo),Vittorio Torino (sc Napoli),    Andrea Spagna Musso (sc Aremogna), Luca Verde (sc Posillipo), Piero Schirru  (SAI), Luca Le Donne (sc Aremogna),  Antonio Cantalamessa (SAI),   Fabrizio Cascini (sc Aremogna), Giovanni Fiore (sc Vesuvio)

Ragazzi Femminile: 
 Chiara Sarubbi (SAI), Gaia Rosa de Vita (sc Aremogna), Giulia Claar (sc Aremogna) Beatrice d'Acunto (SAI), Annarita Panza (sc Napoli), Chiara Federica Pinci (SAI), Carolina Amirante (sc Napoli), Carlotta Caloro (sc Napoli), Marina d'Acunto (SAI), Sofia Sorrentino (sc Napoli), Maria de Gregorio Cattaneo (sc Vesuvio), Vittoria Paone (sc Napoli), Francesca Ferraro (SAI), Giulia Graziano (sc Napoli), Federica Fiore (sc Vesuvio), Vittoria Fabbio (sc Napoli), Sofia Anna Lombardi (SAI).  

LEGGI ALTRO

28/01/2019
Il Cam vince l'Orsello cup a Ovindoli

  Il Comitato Campano ha vinto, lo scorso week end  la 10 edizione dell’Orsello Cup Trofeo Fisher assegnato dopo le gare interregionali Children a Ovindoli.  Il CAM è stato premiato per aver raggiunto la quota di 2527  punti  totalizzati  nell’arco della due giorni di gare con i propri atleti classificatisi nei primi 10  in ciascuna gara. Al secondo posto il CAB (Comitato Abruzzese) con 1545 seguito dal CLS (Comitato Lazio & Sardegna) con 995.  
 Il risultato è stato ottenuto grazie ai piazzamenti e ai podi conquistati dei nostri atleti.  Ben 6 nei primi 10 posti del gigante si sabato in tutte le categorie e 3 tra le allieve.  Vittoria per Gaia de Vita (sc Aremogna) seguita sul podio delle ragazze da Carlotta Caloro (sc Napoli), argento per Francesco Marasco e Chiara Carolli del SAI rispettivamente tra  ragazzi e le allieve, mentre Alberto Minucci, loro compagno di squadra si è piazzato al terzo posto tra gli allievi maschili. 

 Nello slalom estremamente impegnativo di domenica ben 8 le ragazze del Cam  si sono classificate tra le prime 10 e 2 di loro hanno conquistato il podio: le portacolori dello sc Aremogna Giulia Claar, arrivata seconda, e Gaia De Vita, terza.  Due podi anche nella categoria ragazzi grazie all’argento di Alessandro Quaranta (SAI) e al bronzo di Sergio Brancaccio (sc 2010) e con altri 4 atleti piazzati nei primi 10. Tra gli allievi  solo 4 su 10 nella categoria femminile, ma nessun podio e 6 su 190 del CAM quella maschile tra cui  Pierluca Panza del SAI che ha conquistato il bronzo.

LEGGI ALTRO

28/01/2019
Pinocchio, i cuccioli qualificati

 Sono 14  gli atleti della categoria cuccioli 1 e 2 che si sono qualificati domenica per la finale nazionale del Pinocchio sugli Sci, grazie alla selezione organizzata dagli sci club 0.40 e Posillipo a Roccaraso.

Stefania Colarieti (SAI) Chiara Limauro (s.c.Vesuvio) Rebecca Bianco (SAI), sono le prime 3 classificate della categoria femminile cucc 1. 
In quella maschile, invece, i primi 4 sono stati Giuseppe Langella (s.c. Napoli), Lorenzo Rizzo (s.c. Aremogna), Arturo Romano (s.c. Napoli) e e Giovanni Montoro (S.C. Posillipo)..
Tra i cuccioli 2 femminile hanno conquistato il biglietto per l'Abetone  Semire Daudi (s.c.Vesuvio), Lucrezia de Maria (SAI) e Martina Mander (s.c. Napoli) e la squadra maschile sarà formata da  Luigi Attanasio e Lucio Materazzo (entrambi s.c. 7 Colli), Valerio Taricani (SAI) e Antony d'Antonio  (s.c. Vesuvio) tra i maschi.

 Domenica non  è stato possibile, però, disputare  la  gara di qualificazione per la categoria  baby e la loro prova è stata rinviata  in data da destinarsi,  a causa del forte vento,

LEGGI ALTRO

24/01/2019
convocate !!!

Due atlete del Comitato Campano,  Flavia Giordano e Francesca Carolli, entrambe del SAI Napoli, sono state convocate per  due eventi internazionali. 
La Giordano (2001) è una delle quattro rappresentanti italiane alle EYOF Olimpiadi giovanili europee che si svolgeranno a  Sarajevo in Bosnia-Erzegovina dal 9 al 16 febbraio 
Francesca Carolli (2004) è stata convocata dalla DASA  nella squadra italiana che parteciperà al 7 Nazioni-Opa Cup U16 che si terra a Meiringen  in Svizzera, composta da 9 atlete.
Altre info nella sezione comunicati stampa del sito

LEGGI ALTRO

23/01/2019
MiniSci un circuito esclusivo per Superbaby e Topolini

Il nostro Comitato, tra i primi in Italia, aderisce al modello proposto dalla FISI –SALT (Sviluppo Atleta a Lungo Termine) ed ha inserito nel proprio calendario gare un circuito chiamato MiniSci, riservato esclusivamente ai superbaby e topolini (nati negli anni  2011 e seguenti)
Tre gli appuntamenti il 17 febbraio, il 6 e il 30 marzo e unica l’iscrizione. L’obiettivo del progetto è quello di avviare i piccoli sciatori ad un’attività ludica e multifunzionale, che sia divertente e leggera, ma allo stesso funzionale allo sviluppo motorio dei piccoli atleti e che, nel contempo,  eviti loro infinite attese alle  gare con le altre categorie. 
L’idea è della Commissione Sci Alpino del CAM, composta da tecnici federali e presieduta dal consigliere  Roberta Cataldi. Il Comitato Campano si pone all’avanguardia in Italia con questo circuito che prevede tre manifestazioni (non agonistiche) con tracciati in cui vengono inseriti cambi di ritmo, saltini, piccoli ostacoli, che rendono più giocoso il momento della competizione, evitino la perdita di motivazione e diminuiscano l’ansia e la paura che spesso compromettono il risultato.  
A questo scopo domenica scorsa hanno partecipato ad una prima fase dimostrativa ed esplorativa,  su quattro tracciati paralleli, quasi 200 mini sciatori, appartenenti della gran parte degli sci club affiliati al nostro comitato.

LEGGI ALTRO

21/01/2019
Trofeo Gambardella a Francesca Carolli

Il miglior tempo in Slalom nell'Interregionale CHI di Roccaraso è stato quello di Francesca Carolli del SAI Napoli che ha fatto fermare il cronometro prima, rispetto agli altri  227 partecipanti, aggiudicandosi il Trofeo Gambardella, messo in palio dal SAI. C'era da aspettarselo visto che la nostra Chicca è la campionessa italiana in carica.

LEGGI ALTRO

07/01/2019
TESSERAMENTO : E' GIA' RECORD

Complimenti a tutti gli sci campani, vecchi e nuovi, che hanno consentito già ad oggi, quindi solo ad inizio del 2019, di raggiungere il miglior risultato di sempre quanto a numero di tesserati. Tra i Comitati Appenninici siamo secondi solo all'Emiliano;  abbiamo superato abbondantemente le 2300 tessere ma dobbiamo puntare tutti insieme ad un risultato ancora migliore.Forza CAM

LEGGI ALTRO

29/12/2018
FLAVIA GIORDANO AL VERTICE DELLE LISTE FIS aspiranti

Con l'ultimo aggiornamento delle Liste FIS, Flavia Giordano balza ai vertici per la categoria Aspiranti. 
Flavia è infatti prima nella lista per lo Slalom con 38,97, seconda in quella di Gigante con 36,07. 
Complimenti a lei ed a tutte le ragazze ed i ragazzi che ci stanno rappresentando in modo egregio nelle gare FIS.

LEGGI ALTRO

12/12/2018
Flavia Giordano splendida prima a Madonna di Campiglio

Grande risultato di Flavia Giordano, prima tra le Aspiranti del Gigante di Madonna di Campiglio, valido per il Gran Premio Italia (GPI) Aspiranti. Inizio straordinario, sottolineato anche dai 33 punti FIS ottenuti in gara.

LEGGI ALTRO

20/09/2018
Elezioni, confermato Felsani presidente

Napoli 20 settembre 2018 - Si sono svolte oggi, nella sede del CONI a Napoli, le elezioni del nuovo Comitato Campano della Federazione Italiana Sport Invernali che sarà in carica per il prossimo quadriennio. 

Riconfermato Presidente Agostino Felsani.      
Sono stati eletti:                        
Consiglieri laici : Stefano Ascanio, Antonio Barulli, Giampiero Bucci, Roberta Cataldi, Chiara D'Ambrosio, Andrea Petella, Stefano Romano   
Consiglieri atleti : Andrea Barulli, Alberta Cotrufo.          
Consigliere tecnico:  Ferdinando Fossati.              
Revisore : Antonio Pennino

LEGGI ALTRO

23/04/2018
Chiara e Flavia chiusura di stagione in bellezza

Chiara Carolli  e Flavia Giordano entrambe del SAI Napoli (nella foto con l'allenatore Stefano Trilli) hanno concluso in bellezza la prima stagione nella categoria aspiranti. Hanno partecipato alle ultime gare del circuito FIS di quest'anno che si sono diputate all'Abetone dal 18 al 22 aprile. 
Due speciali e due giganti, in uno dei quali la Giordano ha portato a casa 46.71 punti chiudendo il suo punteggio di stagione a 53.,37 e quello tra i pali stretti a 56.95.
Punteggio eccellente anche per Chiara Carolli che nella località toscana si è classificata al quarto posto assoluto in entrambi gli slalom (secondo e terzo della categoria aspiranti) e chiude la stagione con  52.15 in slalom e 55.40 in gigante.

LEGGI ALTRO

12/04/2018
Ultime gare FIS per le giovani Chiara Carolli e Flavia Giordano

Madonna di Campiglio – Ottavo posto assoluto e terza apiranti nella National Junior Race per Chiara Carolli, atleta del SAI Napoli della categoria Giovani a Madonna di Campiglio di ieri,  dove ha collezionato 51.60 punti in slalom. Nelle gare precedenti di Prato Nevoso, due giganti Cittadini, la sorella maggiore della campionessa italiana di slalom di Francesca, ha collezionato un 9° posto in cui ha totalizzato 56,11 punti e un 12°con il quale, però ha conquisatato due punti in meno. 
 Nelle stesse gare la sua compagna di squadra, Flavia Giordano, arrivata in entrambe al 10° posto, ha portato a casa ha un 50.88 che mediati le consentono di avere il più basso punteggio di specialità del CAM (53.37).
Lo slalom in programma oggi a Campiglio è stato annullato e l’ultima traferta in calendario per le due atlete del Comitato campano  (nella foto) è dal 18 al 21 aprile all’Abetone, dove sono in programma 2 slalom e 2 giganti FIS cittadini.

LEGGI ALTRO

10/04/2018
Carlotta Caloro premiata dalla Goggia al Criterium U12

L’atleta dello sci club Napoli è arrivata 10^ nello skicross.
  Corno alle Scale (BO) - La pista è quella intitolata ad Alberto Tomba, i premi e i complimenti li consegna la campionessa olimpica Sofia Goggia. Cosa ci può essere di più emozionante per i 700 under12 che hanno partecipato al Criterium Nazionale Cuccioli di Corno alle Scale in Emilia Romagna ?   Il massimo sarebbe stato vincere il titolo come ha rischiato di fare Carlotta Caloro, nello slalom dove in prima manche era in testa con oltre mezzo secondo di vantaggio. Purtroppo la seconda manche ha mietuto molte vittime e tra queste anche la dodicenne sciatrice dello sci club Napoli.    La soddisfazione, comunque, Carlotta se l’è presa lo stesso, nella gara di skicross in cui si è qualificata tra le prime 10 ed è salita sul palco premiata dalla  simpatica e bravissima atleta azzurra vincitrice della coppa del Mondo di Discesa 2018. Nella stessa gara, all’undicesimo posto, con un solo centesimo di secondo di distacco, è arrivata un’altra atleta del Comitato campano, Chiara Sarubbi del SAI Napoli.   Nella squadra del CAM composta da 30 atleti, in rappresentanza di 9 sci club campani, i migliori risultati della categoria maschile soni stati degli under 11 Alessandro Napolitano dello sci club 3punto3,  che si è classificato 14.mo nello slalom e Luigi Attanasio dello sci club Settecolli che  si è piazzato all’16.mo posto nello skicross.      

LEGGI ALTRO

28/03/2018
Valentini e Carolli, damigelle Giganti agli Italiani

Michelle Valentini e Francesca Carolli hanno vinto entrambe la medaglia d'argento nel gigante dei Campionati Italiani Children che si stanno svolgendo  a Falcade-Passo San Pellegrino. Le due atlete del nostro comitato  continuano ad essere le stelle della nostra squadra e  si sono aggiudicate la posizione d'onore sul podio più importante della stagione tricolore. Michelle Valentini, dello sci club Aremogna è salita sul podio ieri nella categoria allievi combattendo per il titolo, dopo aver fatto registrare il miglior tempo nella prima manche, andato poi all'ampezzana Lucia Pizzato dello Sc Drusciè. Francesca Carolli del SAI ha appena concluso conquistando la piazza d'onore nella categoria ragazzi, dopo un'altra atleta di Cortina, Ambra Pomare.  I Campionati italiani proseguono nella localita del bellunese fino a venerdì 30.

LEGGI ALTRO

19/03/2018
6° Attanasio (Settecolli) e 9°Napolitano (3punto3) cucc1 al Pinocchio

Oggi sugli allori alla finale nazionale del Pinocchio Luigi Attanasio dello sci club Settecolli che si è classificato 6° nella categoria Cuccioli 1 e Alessandro Napolitano dello sci club 3punto3, che si è classificato 9° con un distacco dal compagno di squadra CAM, di soli 22 centesimi di secondo. Nella foto i piccoli atleti con i rispettivi allenatori

LEGGI ALTRO

19/03/2018
Giada d'Antonio (Vesuvio) oro alla finale del Pinocchio

Bella notizia dall’Abetone, dove nel week end Giada d’Antonio dello sci club Vesuvio, ha conquistato la medaglia d’oro nella finale nazionale del Pinocchio sugli sci, nella categoria Baby 1.  Nella stessa categoria  si classificò al secondo posto, 2 anni fa, il piccolo Lucio Materazzo, anche lui portacolori del Vesuvio.
  Carola Maione e Giuseppe d’Acunto del Sai Napoli si sono piazzati entrambi al settimo posto delle rispettive categorie femminile e maschile

LEGGI ALTRO

14/03/2018
Al Pinocchio lo squadrone del Comitato campano con 52 atleti di 10 sci club

Napoli, 14 marzo 2018 – Sono 52 gli atleti del Comitato Campano che si sono qualificati alla finale Nazionale del Pinocchio sugli Sci nelle selezioni che si sono svolte a Roccaraso, a marzo.
 La finale si svolgerà all’Abetone (PT) da sabato 17 al mercoledì 21 mentre  il 23 e 24 è in programma la fase internazionale alla quale accedono i migliori 10 atleti, 4 atleti della categoria ragazzi e 6 allievi in rappresentanza di ogni nazione. 
 Questi sono i nomi dei piccoli sciatori dai 9 ai 16 anni e degli sci club di appartenenza, che parteciperanno alla più grande manifestazione  sportiva che si svolge da 36 anni nella località sciistica Toscana, divisi per giorno di gara.   

  Sabato 17 Marzo U9 (baby 1) - 7 qualificati 
 Giuseppe d’Acunto (SAI Napoli), Gaetano Cantalupo (Agonistico Race) Nicola Spada (SC Posillipo) e Marco Mancini (SC Vesuvio). 
 Giada d’Antonio (SC Vesuvio), Carola Maione (SAI Napoli) e Alessandra Chianese (SC Freeski)   

  Domenica 18 Marzo U10 (baby 2) - 7 qualificati 
 Manuel Rucci (SC 3punto3), Lorenzo Rizzo (SC Aremogna), Leonardo Iariussi e Arturo Romano (Agonistico Race). 
 Vera Cantalupo (Agonistico Race), Chiara Limauro e Rebecca Bianco (SC Vesuvio)  

  Lunedì 19 Marzo U11-U12 (cuccioli 1 e 2 ) - 14 qualificati 
cuccioli 1 m: Alessandro Napolitano (SC 3punto3) Luigi Attanasio e Lucio Materazzo (SC Settecolli) e Giorgio Quarto (SC Vesuvio). 
cuccioli 1 f.:  Daudi (SC 0.40), Clara Pennarola e Vittoria Balbinot (SC Napoli)    

cuccioli 2 m: Orazio Rizzo (SC Aremogna), Gustavo Baculo (SC Posillipo), Edoardo Romano (SC Vesuvio) e Alessandro Quaranta (SAI Napoli). 
cuccioli 2 f.: Chiara Sarubbi e Marina d’Acunto (SAI Napoli), Vittoria Paone (SC Napoli)    

Martedì 20 Marzo U14 (ragazzi) prova di SL - U16 (allievi) prova di GS.
Mercoledì 21 Marzo U16 (allievi) prova di SL - U14 (ragazzi) prova di GS 

12 ragazzi +12 allievi  qualificati
Rag masch.: Massimiliano Claar (SC Aremogna), Marcello Bolletti Censi (SAI Napoli), Luidi De Conciliis (SC Napoli), Riccardo Lottini e Francesco Marasco (SAI Napoli), Antonio Manzocchi (SC Aremogna) e Riccardo Savoia (SAI Napoli). 
Rag femm.: Francesca Carolli (SAI Napoli), Maria Paola Materazzo e Annarita Panza (SC Napoli) Gaia Rosa de Vita (SC Aremogna) e Carlotta Coppola (SAI Napoli) 

 All. m.: Francesco Costanzo, Alberto Minucci, Francesco Lardinellibecci e Pierluca Panza (SAI Napoli), Aldo Brancaccio (SC Napoli), Fabrizio Caputo (SC Aremogna) e Alessandro Ferrara (SAI Napoli). 
All. f.: Michelle Valentini (SC Aremogna), Ginevra Izzo, Daria Bernardi, Giulia Marasco e Marta Ascanio (SAI Napoli).   

 Nel palmares del nostro comitato abbiamo conquistato 5 podi negli ultimi 10 anni vinti  da Vincenzo Oliviero (SC Napoli) 3° Baby 1 nel 2008,  Giovanni Zazzaro (SC Napoli) 1° cuccioli nel 2010 e negli internazionali del 2012 in cui è  arrivato 2° in slalom e 1° in Gigante nella categoria  Children  e da Lucio Materazzo (SC Vesuvio) classificatosi  2° tra i Baby 1 nel 2016.

LEGGI ALTRO

12/03/2018
Carolli bronzo internazionale e prima italiana all'AlpeCimbra

Francesca Carolli,  del SAI ha conquistato il bronzo in slalom nella gara internazionale più prestigiosa della categoria, l’AlpeCimbra FIS Children Cup (ex Trofeo Topolino) che si è conclusa sabato  a Folgaria . “Chicca”, 14 anni e un carico di grinta da far invidia a chiunque, è arrivata dopo la croata Ljutic e la finlandese Koskinen, ma prima delle italiane in gara. La giovane atleta del Comitato Campano era stata selezionata nella squadra italiana composta da 5 atlete, dopo la vittoria in slalom e il terzo posto al trofeo Tononi. Venerdì ha preso parte al gigante internazionale dove si è qualificata 6^ e seconda delle italiane. Ma sabato, al cancelletto di partenza, sapeva già che nei pali stretti avrebbe dato il meglio di se’. Un terzo posto che le fa onore e che rende orgogliosi i suoi allenatori, i compagni di squadra e tutto il mondo dello sci campano.  Chicca, dopo il successo ottenuto in Trentino è partita alla volta di Roccaraso accompagnata dal papà Andrea e dal suo allenatore Ferdinando Fossati per partecipare, il giorno dopo ai campionati regionali. Domenica,  ha vinto il titolo regionalenel gigante, valido anche per la qualificazione alla finale nazionale del Pinocchio sugli sci, al quale la Carolli parteciperà la prossima settimana. 

LEGGI ALTRO

09/03/2018
Chicca Carolli 6^ in GS all'AlpeCimbra e 2^ italiana

FRANCESCA CAROLLI è arrivata 6^ e seconda delle italiane, nel Gigante internazionale dell'AlpeCimbra FiS Children Cup a Folgaria. Chicca ha sfiorato il podio della categoria ragazzi, per soli 5 decimi di secondo nella gara vinta dalla  croata Zrinka Ljutic. Al secondo posto l'italiana che l'ha preceduta, Gaia Viel. Domani la Carolli sarà in gara in slalom.
Francesco Costanzo, anche lui del Sai Napoli, è arrivato30^ nello slalom corso dalla categoria allievi e 12^ tra gli italiani in gara.

LEGGI ALTRO

05/03/2018
Francesca e Chiara trionfano in Trentino

Francesca Carolli del SAI (sul podio) è arrivata terza in gigante nella categoria ragazzi, a soli 13 centesimi di distacco dalla prima, la veneta Gaia Viel, al Trofeo Tononi a Folgaria (TN), valido come selezione della squadra Italiana all’Alpe Cimbra Fis Children Cup. 
  Paolo Sanelli, dello sci club Aremogna, si è classificato 12.mo nella categoria maschile e la sua compagna di squadra Michelle Valentini ha concluso al 6° posto nello slalom femminile Allievi. 
  Domani in programma slalom ragazzi e gigante allievi. Nella classifica combinata delle due gare i migliori 15  di ogni categoria formeranno la squadra italiana che parteciperà all’internazionale. 
  Festa doppia in casa Carolli anche per il risultato della sorella maggiore Chiara che è arrivata 6^ nello slalom dei Campionati Italiani Aspiranti, iniziati oggi a Sarentino, in provincia di Bolzano.

LEGGI ALTRO

26/02/2018
Aldo Ballabio campione italiano Master slalom

Aldo Ballabio, dello sci club 0.40, ha vinto ieri lo slalom ai Campionati Italiani Master che si sono conclusi al Cermis (Trentino). Lo sciatore napoletano trentunenne, ha anche  fatto registrare  il secondo miglior tempo assoluto, con 5 decimi di distacco dal campione della categoria giovani Albin Pfitsher, classe 1997.
Nella giornata precedente, in cui si è disputato il gigante Aldo Ballabio è arrivato settimo tra i Master A.

LEGGI ALTRO

23/02/2018
Rinvio Selezione Pinocchio

La Selezione Campania del Pinocchio Sugli Sci, in programma a Roccaraso sabato 24 e domenica 25 febbraio, é stata rinviata a causa del maltempo, in data da destinarsi.

LEGGI ALTRO

19/02/2018
Flavia Giordano terza all'Abetone

Flavia Diletta Giordano(nella foto) è salita sul podio all'Abetone conquistando un terzo posto in slalom nella FIS cittadini che si è disputata  nella stazione sciistica Toscana. E' il miglior risultato  e primo podio di stagione dell'atleta del SAI Napoli, che è arrivata 6 volte tra le prime 10 classificate nelle 27 FIS che ha disputato da novembre ad oggi. Nella stessa gara Chiara Carollli è arrivata sesta e al momento registra nel suo palmares di stagione 2 podi (di cui una vittoria) e 8 posizionamenti nelle prime 10.

LEGGI ALTRO

09/02/2018
Michelle trionfo al 7 Nazioni

Michelle Valentini è quinta in gigante nel Liechtenstein e prima delle italiane. 
Michelle, convocata al 7 Nazioni di Malbun in Liechtenstein con altre 7 sciatrici a rappresentare l’Italia, ha fatto registrare il miglior tempo nella prima manche, ma ha dovuto soccombere alla supremazia dell’americana Nicola Rontree-Williams dalla quale, alla fine, è stata distaccata di soli 4 decimi. Un risultato straordinario e un’esperienza meravigliosa, come lei stessa ha dichiarato, per l’atleta del Comitato Campano, tesserata per lo sci club Aremogna.
Dal Liechtenstein la Valentini volerà direttamente in Emilia, a Cerreto Laghi dove, da lunedì parteciperà al Criterium Interappenninico, organizzato dal Comitato Ligure della FISI.

LEGGI ALTRO

09/02/2018
I convocati al Criterium Interappenninico

La squadra del Comitato Campano, composta di 44 atleti, parteciperà da lunedì 12  a venerdì 16 febbraio a Cerreto Laghi, in provincia di Reggio Emilia al Criterium Interappenninico, organizzato dal Comitato regionale Ligure della FISI.  Questi i convocati dell’edizione 2018 appartenenti a sci club diversi, ma che correranno tutti per i colori del Comitato Campano: 26 della categoria maschile e 18 di quella femminile che dovranno difendere il primato conquistato lo scorso anno sulle nevi dell’Etna. Categoria Ragazzi femminile: Francesca Carolli (Sai), Maria Paola Materazzo (Napoli), Annamaria Panza (Napoli), Gaia Devita (Aremogna), Beatrice d’Acunto (Sai), Carolina Amirante (Napoli), Alessia Attolini (Aremogna), Giulia Claar (Aremogna), Lorenza La Rusca (Sai)  Categoria Ragazzi Maschile: Lorenzo Caputo (0.40), Paolo Sanelli (Aremogna), Marcello Bolletti Censi (Sai), Francesco Marasco (Sai), Antonio Manzocchi (Aremogna), Massimiliano Claar (Aremogna), Eugenio Cricrì (Sai), Luigi Maria de Concilis (Sai), Riccardo Savoia (Sai), Bruno d’Orta (Napoli), Gianpaolo Giannino (Napoli), Riccardo Lottini (Sai). Categoria Allievi Femminile: Michelle Valentini (Aremogna), Giulia Marasco (Sai), Marta Ascanio (Sai), Ginevra Izzo (Sai), Daria Bernardi (Sai), Ludovica La Rusca (Sai), Laura Peluso (Sai), Maria Wanda Sarubbi (Sai), Lorenza Troianiello (Napoli) Categoria Allievi Maschile: Francesco Costanzo (Sai), Stefano Pennino (Sai), Alberto Minucci (Sai), Pierluca Panza (Sai), Aldo Brancaccio (Napoli), Alessandro Ferraro (Sai), Mariano Fava (Sai), Pier Michel Vitto Massei (Aremogna), Armando Minucci (Sai), Giuseppe Giannino ( Napoli), Francesco Lardinelli Becci (Sai), Giordano Buonafede (Napoli), Vincenzo Iorio (Napoli), Fabrizio Caputo (Aremogna)   

LEGGI ALTRO

05/02/2018
Chiara Carolli vince SL FIS a Limone Piemonte

Chiara Carolli, del SAI Napoli, ha vinto lo slalom  FIS National Junior Race che si è disputato a Limone Piemonte domenica 4 febbraio. Chiara, che ha migliorato notevolmente il suo punteggio anche in slalom, conferma le aspettative del Comitato Campano che lo scorso 30 dicembre l'ha premiata come atleta dell'anno per i risultati ottenuti in campo nazionale nella scorsa stagione agonistica.

LEGGI ALTRO

02/02/2018
Carolli e Giordano brillano in Slalom FIS a Claviere

Complimenti alle nostre atlete Giovani, Chiara Carolli e Flavia Giordano, entrambe del Sai Napoli,  che sono arrivate rispettivamente 5^ e 7^ nello slalom Fis Junior disputato a Claviere (Torino), valido come Trofeo Lauretana. Chiara Carolli (nella foto sul podio) è arrivata 2.a della categoria aspiranti

LEGGI ALTRO

23/01/2018
La Valentini convocata al 7 Nazioni nel Liechtenstein

Michelle Valentini dello sci club Aremogna è stata convocata nella squadra che rappresenterà l'Italia al 7 Nazioni Cup U16 a Malbun, nel Liechtenstein, dove si disputeranno un gigante ed uno speciale,il 7 e 8 febbraio prossimi. La rappresentativa nazionale è composta da 12 atleti e 8 atlete. Grande onore per il comitato Campano che supporterà la giovane sciatrice nella trasferta.

LEGGI ALTRO

16/01/2018
OGGI su RAI 3 Campania

E' andata in onda oggi, nel telegiornale della TGR Campania su RAI 3, un'intervista al vice presidente vicario Antonio Barulli, sulle iniziative del Comitato Campano Fisi.

LEGGI ALTRO

08/01/2018
Video della premiazione del 30 dicembre su FB

Potete vedere, sulla nostra pagina Facebook FISICAM, il video della premiazione e della festa di inaugurazione della stagione invernale che si è svolta del 30 dicembre scorso al Palazzetto dello sport di Castel di Sangro (AQ). https://www.facebook.com/fisicam/?hc_ref=ARRjIOUqNSxjvpxnh R6RolsLH9GgjJJLeuk8Ob9DNe5Vh5M7oK8Nnc4KawQ3SDoYYw&fref=nf

LEGGI ALTRO

18/12/2017
Lorenzo Rizzo vince agli International Ski Games

Continuano a mietere successi gli atleti dello sci club Aremogna. Lorenzo Rizzo categoria Baby del 2008, ha vinto domenica la Gimkana degli International Ski Games, riservati alle categorie Baby e Cuccioli, che si sono disputati a Prato Nevoso in provincia di Cuneo. L’atleta napoletano (nella foto con gli allenatori) ha ottenuto buoni risultati anche nei giorni precedenti classificandosi al 7° posto sia nel gigante di venerdì, sia in quello che si è corso sabato. Sempre nella gimkana, ma nella categoria cuccioli, suo fratello Orazio, di due anni più grande ha concluso al 7° posto e Chiara Sarubbi del SAI Napoli si è classificata all’8° posto conquistando anche e un 6° posto nel Gigante di venerdì.

LEGGI ALTRO

14/12/2017
Michelle superstar a Pila

Dopo il gigante del Memorial Fosson, Michelle Valentini ha vinto anche il parallelo della categoria allievi, che si è disputato ieri a Pila in Valle d’Aosta. L’atleta dello sci club Aremogna, affiliato al nostro comitato, ha collezionato anche il 4° posto in slalom. Stessa posizione per Francesca Carolli del SAI Napoli, che ha sfiorato il podio di soli 9 centesimi di secondo nel gigante della categoria Ragazzi. Lo sci club Aremogna ha ottenuto anche un 10° posto in gigante con Paolo Sanelli che è arrivato 15° in uno dei due slalom in programma e un 10° posto con Massimiliano Claar nella seconda gara tra i pali stretti. La squadra del SAI Napoli ha preceduto, al 24° posto quella dell’Aremogna arrivata 29° tra gli 82 club nella classifica stiulata al termine dei due giorni di gare. (nella foto tutti i qualificati per il parallelo in notturna La valentini è la terza da sx).

LEGGI ALTRO

13/12/2017
Valentini, prima al Fosson

Michelle Valentini, portacolori dello sci club Aremogna, ha vinto ieri a Pila il Gigante allievi, valido anche come prima prova dell’Energiapura Children Series, nel primo giorno di gare del MEMORIAL FOSSON. L’atleta del nostro comitato ha realizzato il tempo di 1’03”22, precedendo la lombarda Martina Marangon, del Jolly Sport e Guja Momicchioli del Sansicario. Michelle si è qualificata per il parallelo che si correrà oggi pomeriggio, una sfida tra i migliori otto classificati e al quale seguirà una mega festa con tanto di DJ set per i 560 partecipanti alla manifestazione che provengono da tutta Italia , ma anche dalla Francia e dalla Gran Bretagna

LEGGI ALTRO

06/12/2017
Facciamo snowboard!

Nel nostro comitato si è affiliato il primo club di snowboard, si chiama Snow Club One e si possono iscrivere bambini e ragazzi che vogliono fare snowboard nel comprensorio Alto Sangro. A disposizione Allenatori e Preparatori atletici per fare lezione a chi già usa la tavola, ma anche a coloro che non hanno nessun tipo di esperienza e hanno voglia di iniziare, magari già durante le vacanze di Natale. Lo Snow Club One ha già un bel team di ragazzi con una squadra campana che è stata appena premiata per i risultati ottenuti nella scorsa stagione. Il CAM è orgoglioso che si allarghi ad altre discipline, oltre che allo sci alpino, la partecipazione dei ragazzi nel comitato regionale, disponibile a promuovere tutte le iniziative a supporto. Info e contatti su www.snowclubone.com ed anche su facebook e instagram

LEGGI ALTRO

24/10/2017
Tra i 51 sci club stellati d’Italia Sai, Napoli e Vesuvio

Il premio “Sci Club Stellati” è stato indetto quest’anno dalla Federazione italiana Sport Invernali, in collaborazione con il Ministero dello sport, per premiare le società sportive che hanno ottenuto i migliori risultati nell’attività giovanile negli ultimi tre anni. 
 I tre sodalizi del nostro comitato, Sai Napoli, Sci club Napoli e Sci Club Vesuvio, oltre alle Stelle otterranno anche un contributo economico - di 10.500 euro in totale - che dovranno utilizzare per l’attività agonistica dei propri ragazzi dandone rendicontazione documentata.
 I riconoscimenti saranno consegnati dal presidente della Federazione Italiana Sport Invernali, Flavio Roda, venerdì 27 a Modena durante l’evento Skipass, nel corso di una cerimonia alla quale parteciperanno anche il Ministro Luca Lotti ed il presidente del CONI Giovanni Malagò.

LEGGI ALTRO

21/09/2017
Sperimentazione didattica studente-atleta di alto livello (D.M. 935 11/12/2015) A.S. 2017- 2018

E' stato inviato agli sci club ed è disponibile sul sito FISI il documento del MIUR relativo all'applicazione della sperimentazione didattica in oggetto, relativamente all'anno scolastico 2017-2018

LEGGI ALTRO

13/06/2017
PROGETTO CONI - SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

Il CONI, Comitato Olimpico Nazionale Italiano comunica che sul sito del Dipartimento della Gioventù e Servizio Civile Nazionale (www.serviziocivile.gov.it) è stato pubblicato il "Bando per la selezione di n. 26.304 volontari da impiegare in progetti di servizio civile in Italia e all'estero".
Il CONI è stato ammesso con il progetto “Lo sport un percorso per crescere”. Tale progetto prevede l'impiego di n. 30 volontari presso 17 sedi regionali dell'Ente ( n. 1 in Campania ).
I giovani cittadini italiani e stranieri in età compresa tra i 18 ed i 28 anni (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda possono presentare la candidatura che deve pervenire presso la sede del CONI – Comitato Olimpico Nazionale Italiano – Direzione Territorio e Promozione - Stadio Olimpico – Tribuna Tevere – Gate 30 – 00135 Roma entro e non oltre le ore 14.00 del 26/06/2017. Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione.
.Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra quelli inseriti nel bando nazionale o nei bandi regionali e delle provincie autonome, pena l'esclusione dalla selezione. Inoltre, la mancata sottoscrizione e/o la presentazione della domanda fuori termine è causa di esclusione dalla selezione
I requisiti e le condizioni per essere ammessi alla selezione sono quelli indicati nel bando (art. 3) e nel progetto. I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.
I criteri di valutazione per la selezione sono contenuti nel Decreto n.173 del 11 giugno 2009 La durata del progetto è di 12 mesi e il compenso è di € 433.80 mensili.
Per informazioni, contattare: CONI – Comitato Olimpico Nazionale Italiano – Direzione Territorio e Promozione. Stadio Olimpico, Tribuna Tevere, Gate 30, 00135 Roma. Telefono: 0636857815 / 0636857319 / 0636857143

LEGGI ALTRO

13/06/2017
CONVENZIONE ACI - CONI

Come già comunicato agli sci club, è operativa la convenzione in oggetto, che riconosce ai tesserati, ai dirigenti, ai tecnici e agli altri operatori del mondo sportivo una quota ridotta per sottoscrivere l'associazione all' ACI; in particolare : - Tessera ACI Gold a €79,00 invece di € 99,00; - Tessera ACI Sistema a €,59,00 invece di € 75,00 Inoltre. onde consentire un'adeguata diffusione deii'accordo in cggetto e visti gli ottimi rapporti istituzionali con il CONI, I'Automobile Club Napoli metterà a disposizione per ogni associazione un dono sociale (torcia a led), l'abbonamento gratuito alla rivista sociale 'Mondoauto" e la possibilità di usufruire, oltre al circuito internazionale "Show your card" , di tutti i vantaggi dell'Intercral Campania.

LEGGI ALTRO

08/06/2017
STAGE ESTIVO DI PREPARAZIONE FISICA

E' programmato per i giorni dal 12 al 15 giugno, presso le strutture sportive all'interno della Mostra d'Oltremare a Napoli, uno stage di chiusura della stagione 2015-2016. Lo stage si terrà solo in presenza di almeno 10 adesioni
Sotto la guida, come sempre, del prof. Dino Sangiorgio ed in collaborazione con l'associazione “Itaca, ritorno allo sport”, lo stage di preparazione fisica avrà i seguenti obiettivi:
- Presentazione della metodologia di lavoro del team
- Mantenimento dei livelli prestativi raggiunti dagli atleti che hanno svolto la preparazione fisica nella stagione 2016/17
- Formazione delle basi neuromuscolari per l’inizio della stagione estiva
- Testazione degli atleti che non le hanno eseguite nella stagione conclusa
Lo stage è rivolto a tutti gli atleti che vogliono partecipare, sia per conoscere le metodologie di lavoro che sono state sviluppate dai preparatori fisici referenti del comitato, sia per prepararsi al meglio alla prima uscita della stagione estiva. E' quindi particolarmente gradita la partecipazione anche di coloro che fino ad oggi non hanno potuto seguire direttamente l'attività svolta.
Lo stage si terrà presso la Mostra D’Oltremare di Napoli dalle ore 10:30 alle ore 16:30. Il rimborso dei costi per le quattro giornate, non comprensivo di pasti, è fissato in 80 euro ad atleta, da corrispondere all'associazione
Le iscrizioni dovranno pervenire entro, e non oltre, il 9 giugno alla segreteria del CAM all’indirizzo: crcam@fisi.org
Per informazioni Carmine Pierro 345 9007491

LEGGI ALTRO

11/05/2017
Il Presidente Flavio Roda eletto nella giunta CONI

Flavio Roda è stato eletto fra i componenti della nuova Giunta CONI. L'elezione dei componenti della Giunta è seguita alla rielezione di Giovanni Malagò alla carica di Presidente del Comitato Olimpico Nazionale. La FISI torna così nell'esecutivo del CONI a vent'anni di distanza dall'elezione di Carlo Valentino, nel 1997. Vivissimi complimenti e tanti auguri di buon lavoro al nostro Presidente

LEGGI ALTRO

09/05/2017
ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

E'stata inviata a tutti gli sci club del nostro Comitato una Guida Operativa per l’Alternanza Scuola Lavoro pubblicata dal MIUR in data 8.10.15 art.1 comma b, che prevede la possibilità di stipulare convenzioni per lo svolgimento di percorsi in alternanza anche con gli ordini professionali e con enti che svolgono attività afferenti al patrimonio artistico, culturale e ambientale o con enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI, I rappresentanti di club hanno ricevuto anche un fac-simile di convenzione utilizzabile tra istituzione scolastica e soggetto ospitante (Comitato, sci club) merito alle modalità di attuazione dei percorsi di alternanza scuola-lavoro ed una nota interpretativa dal MIUR che ha chiarito anche le tematiche emerse nell’ambito del mondo dello sport in tal senso, grazie al contributo delle tante sollecitazioni ricevute La nota chiarisce: - la possibilità di attivare percorsi di alternanza scuola-lavoro anche attraverso progetti presentati da parte delle Federazioni Sportive e Associazioni riconosciute dal CONI; - l’opportunità per gli studenti-atleti di alto livello che rientrano nei profili sportivi identificati (DM 935 de 11/12/2015 e circ.MIUR 8605 del 23/11/2016), di poter svolgere le ore previste attraverso la stessa attività sportiva.

LEGGI ALTRO

14/04/2017
Flavia Giordano 4° ai Campionati Italiani Children.

Chiude in bellezza la stagione, Flavia Giordano con un fantastico quarto posto nella gara di skicross ai Campionati Italiani Children che si sono conclusi oggi a Pila in Val d’Aosta. Migliore prestazione della squadra del Comitato campano ai Campionati Italiani di quest’anno per l’atleta del SAI che ha sfiorato il podio per 6 centesimi di secondo, con un distacco dalla campionessa Italiana di specialità di soli 36 centesimi. Un piazzamento che riconferma non solo la sua bravura in questa disciplina, nella quale proprio ai campionati italiani dello scorso anno si era piazzata al 6° posto, ma anche la sua caparbietà e la sua tenacia, visto che ha conseguito questo successo nonostante un problema al ginocchio destro che le ha dato fastidi tutto l’inverno. Anche Chiara Carolli porta a casa un bel risultato con un 15° posto. Sempre nella categoria allievi, ma in quella maschile, Giangi di Paolo centra ancora il bersaglio nei migliori 30, dopo il SuperG (21°) e lo slalom (17°) portando a casa un 28° posto e confermando, se ce ne fosse bisogno, di essere il miglior rappresentante della categoria del Comitato Campano. Tutti rosa, invece, i risultati nello skicross e ancora una volta del SAI Napoli, nella categoria ragazzi con Ginevra Izzo al 23° posto e Francesca Carolli 28.ma.

LEGGI ALTRO

13/04/2017
Benedetta Caloro 10° in slalom, oggi alfiere del CAM agli Italiani

E’ di Benedetta Caloro, dello sci club Napoli, il miglior risultato ai Campionati Italiani Children nello slalom speciale di oggi della categoria ragazzi. Un decimo posto conquistato sulle nevi di Pila tra i pali stretti, in un tracciato che ha generato un bel po’ di vittime in prima manche. Benedetta ha superato la prima prova passando indenne nel punto in cui sono “saltate” una trentina di atlete, messe in difficoltà da un cambio di ritmo e di velocità. In seconda manche la Caloro ha migliorato la sua posizione ed ha concluso con una eccellente 10^ posizione che le ha anche consentito di acquisire punteggio per la combinata nella quale, unica classificata del Comitato Campano della categoria ragazzi, si è piazzata al 17° posto. Nella combinata allievi (in cui si tiene conto dei risultati delle gare di superG, gigante e slalom) Gianlorenzo di Paolo del SAI ha conquistato un meritatissimo 10° posto e il suo compagno di squadra Francesco Costanzo, si è classificato 30°. Nella categoria femminile 21° posto per Chiara Carolli e 25° per Flavia Giordano, entrambe del SAI Napoli. Domani ultima giornata di gare in cui, sia gli allievi sia i ragazzi, diputarenno lo skicross.

LEGGI ALTRO

12/04/2017
Chiara Carolli 7° nei pali stretti degli Italiani

E’ arrivata 7^ Chiara Carolli del SAI Napoli nello speciale che oggi gli allievi hanno disputato a Pila per i Campionati Italiani Children. Bellissimo risultato per la sedicenne che ha tenuto col fiato sospeso e ha fatto sognare tutti quelli che hanno seguito la sua gara sia in pista, sia in streaming sul sito del Campionato. Una strepitosa prima manche senza sbavature, l’ha vista al secondo posto a soli 66 centesimi dal miglior tempo di Martina Piaggio del Mondolè. L’emozione troppo grande, forse, di sentirsi così vicina al titolo Italiano, l’ha fatta rallentare nell’ultimo muretto della seconda manche e Chiara ha concluso portando comunque a casa un eccezionale risultato. La sua compagna di squadra Flavia Giordano ha chiuso il suo ultimo slalom della stagione con un ottimo18° posto, come il 17°, nella categoria maschile, di Giangi di Paolo. Domani in programma lo slalom dei ragazzi e, a seguire, per tutte le categorie le prove dello skicross che si disputerà venerdì 14 aprile.

LEGGI ALTRO

12/04/2017
Di Paolo 21° nel SuperG degli Italiani a Pila

Nel super Gigante che oggi gli allievi hanno disputato a Pila per i Campionati Italiani Children è stato di Gianlorenzo Di Paolo del SAI Napoli il miglior risultato della squadra del Comitato Campano che si è classificato al 21° posto. Nei primi 30 si sono classificate, nella categoria ragazze che oggi hanno gareggiato nel gigante, Benedetta Caloro dello sci club Napoli 27^ e, a soli 7 centesimi di distacco, Francesca Carolli del SAI arrivata 29^. Obiettivo non raggiunto ieri, nella gara giornata iniziale dei Campionati Italiani, da nessun atleta del Comitato Campano in cui i ragazzi hanno disputato il superG e gli allievi il gigante. Domani in programma lo slalom speciale per la categoria allievi e giovedì quello riservato ai ragazzi.

LEGGI ALTRO

10/04/2017
Giovanissimi, Ale Napolitano il migliore della squadra prima in Italia

I campani portano la scuola di sci Camigliatello sul tetto d’Italia. Al Gran Premio Giovanissimi che si è svolto nel fine settimana all’Aprica lo squadrone degli sciatori del nostro comitato dai 9 ai 12 anni, che ha gareggiato nella finale nazionale con i colori della scuola calabrese, ha totalizzato ben 4860 punti battendo la compagine della scuola di sci valdostana del Monte Bianco (2306) e quella emiliana Valcava Cimone (2091). Il successo è stato determinato dalla somma dei punteggi di tutti gli sciatori della squadra qualificati, ma un grande contributo è stato dato dal piccolo Alessandro Napolitano (classe 2007) che si è piazzato al 6° posto arrivando a soli 77 centesimi di secondo dal primo classificato. Ottimi piazzamenti nella stessa categoria per Luigi Attanasio 14° e Clara Pennarola 21°. Della squadra segnaliamo i risultati di Lorenzo Rizzo, 20° nella categoria 2008 e Annarita Panza, 20^ tra le nate nel 2005. Tra i nati nel 2008 segnaliamo il 18° posto di Carlotta Caloro, il 22° di Adriana Castaldo e il 26° di Chiara Sarubbi. Tra i maschi ex aequo, al 29° posto, di Orazio Rizzo e Edoardo Romano. Alla finale della 40° edizione del Gran Premio Giovanissimi, hanno partecipato oltre 1200 piccoli atleti che hanno concluso in festa la stagione agonistica e si sono dati appuntamento per la finale nazionale del prossimo anno che si svolgerà a Roccaraso, in Abruzzo.

LEGGI ALTRO

10/04/2017
NOMINATI I DELEGATI PROVINCIALI CONI

Sono stati nominati i Delegati Provinciali CONI per il nuovo quadriennio olimpico; nella foto con il Presidente Regionale Sergio Roncelli, i Delegati Giuseppe Saviano (Avellino), Domenico De Simone (Caserta), Agostino Felsani (Napoli), Paola Berardino (Salerno), Mario Collarile (Benevento)

LEGGI ALTRO

03/04/2017
chiara sarubbi 15° in skicross nell'ultimo giorno del crt u12

Chiara Sarubbi del SAI Napoli ha conquistato il miglior piazzamento del nostro comitato con un 15' posto ottenuto nella gara di skicross al Criterium Nazionale Cuccioli.
 Nella classe 2006, dopo di lei, Carlotta Caloro è arrivata 40^ seguita dalle sue compagne dello sc Napoli Adriana Castaldo (49^), Sofia Sorrentino (71^) e Marina d'Acunto (109^) e da Francesca Ferraro del SAI (123^).
 Tra i maschi Edoardo Romano del Vesuvio si è classificato 57.', Orazio Rizzo del Posillipo 60', Luca Verde del Vesuvio 74', Andrea Spagna Musso sc Napoli 100', Alessandro Quaranta del SAI 118', Gustavo Baculo del Posillipo 119' e Piero Schirru del SAI 141'. 
 Anche tra nati nel 2005, che oggi hanno disputato lo slalom, il miglior risultato del Cam è stato nella categoria femminile grazie ad Annarita Panza dello sci club Napoli che ha chiuso le due manche in 19^ posizione. 
 Beatrice d'Acunto del SAI si è classificata 64^, Gaia Rosa de Vita dello sci club Vesuvio 66^, Carolina Amirante del Napoli 91^, Carolina Buccafusca dello 0,40 è arrivata al 98' posto e Vittoria Fabbio del Napoli al 102'. 
 Francesco Marasco del SAI, tra i cuccioli 2 ha concluso in 57' posizione, seguito da Giampaolo Giannino e Alessandro Spera del Napoli (79' e 90'), Paolo di Donato dello 0.40 (94'), Antonio Quarto del Vesuvio (112') e Giulio Minervini del SAI Napoli (130').
 Grazie ai punteggi degli atleti classificati nei primi 30  il Comitato campano è stato l'8'  in generale e 2' tra quelli appenninici dopo il Comitato emiliano, precedendo Toscana, Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria

LEGGI ALTRO

02/04/2017
CARLOTTA CALORO TERZA IN SLALOM AL CRT NAZ CUCCIOLI - CHIARA SARUBBI 8°

Ancora un successo per Carlotta Caloro dello sci club Napoli che porta il Comitato Campano sul podio del Criterium Nazionale Under 12. Carlotta ha conquistato la medaglia di bronzo in slalom, consegnata dal presidente della FISI Flavio Roda.          
Ottimo risultato anche per Chiara Sarubbi del SAI Napoli che si è piazzata all'8^ posto tra  le nate nel 2006, costante e regolare in entrambe le manche.          
Si sono classificate poi la sua compagna di squadra Francesca Ferraro (62^) e Marina d'Acunto, Sofia Sorrentino e Adriana Castaldo (ottima la sua seconda manche), tutte dello sci club Napoli, rispettivamente al 65^,67^ e 118^ posto.         
Nella categoria maschile il migliore della squadra CAM è stato Orazio Rizzo dello sci club Posillipo che ha concluso in 29* posizione. A seguire Edoardo Romano , Vesuvio (43'), Alessandro Quaranta, SAI (54'), Gustavo Baculo del Posillipo (75'), Piero Schirru del SAI (96'), Andrea Spagna Musso, sc Napoli (115') e Luca Verde del Vesuvio (136').        
 Nella stessa giornata i cuccioli 2 (nati nel 2005) hanno gareggiato nella nuova specialità dello Skicross-       
L'unica ad entrare nei primi 30 è stata Gaia Rosa de Vita dello sci club Vesuvio (27°).  Annarita Panza del Napoli è arrivata 63^, Beatrice d'Acunto del SAI 90^, Carolina Amirante del Napoli 108^, Carolina Buccafusca al 134' posto e Vittoria Fabbio del Napoli al 136'.      
Nella categoria maschile 32' posto per Francesco Marasco del SAI Napoli. Seguono poi  57'  Giulio Minervini sempre del SAI, 100^ posizione per Paolo di Donato dello 0.40 e, infine, i due atleti del Napoli, Alessandro Spera e Giampaolo Giannino rispettivamente al 118^ e 129' posto.

LEGGI ALTRO

01/04/2017
ORGANI DI GIUSTIZIA

Nella specifica sezione del sito FISI riguardante le decisioni degli Organi di Giustizia sono state pubblicate, con riferimento ad attività e tesserati del CAM, la sentenza n.4/2017 del Tribunale Federale ed il provvedimento n.5/2017 del Giudice Sportivo Territoriale Area Sud

LEGGI ALTRO

30/03/2017
ULTIMI RISULTATI DAL PINOCCHIO

Gian Lorenzo di Paolo del SAI Napoli, porta a casa il miglior risultato della squadra del comitato nella giornata conclusiva della finale nazionale del Pinocchio, all'Abetone. Giangi è arrivato 19^ nella categoria allievi  facendo registrare il 10' tempo nella seconda prova. Nella categoria femminile ottimi risultati ancora per il Sai grazie alle sorelle Carolli: Chiara 23^ tra le allieve e Francesca 26^ nella categoria ragazze. Michelle Valentini dello SC Aremogna tra le allieve si è piazzata al 28' posto, mentre Flavia Giordano, con un ottimo 16' tempo in prima manche, non ha concluso la seconda. Tra i Ragazzi, nella categoria femminile dopo Francesca Carolli si sono classificate le sue compagne di squadra del SAI Ginevra Izzo (58^) e Maria Wanda Sarubbi (87^) e a seguire Alessia Attolini SC Aremogna (102^) e M.Paola Materazzo del Vesuvio (116^). Nella categoria maschile si sono classificati 39^ Paolo Ramicone sc Aremogna, poi  Aldo Brancaccio sc Napoli (63^), Lorenzo Caputo (69^) e Luigi Colangelo (109^) entrambi dello sc 0.40, Marcello Bolletti Censi del SAI (118^) e Giordano Buonafede del Napoli (120^). La giornata precedente è stata dedicata alla categoria cuccioli 2 in cui si sono classificate Giulia Claar sc Aremogna (41^) Annarita Panza del Napoli (43'), Gaiarosa de Vita del Vesuvio (50') e Beatrice d'Acunto del SAI (59'); tra i maschi  al 72' posto Luca Le Donne del Vesuvio, seguito al 73' da Giampaolo Giannino del Napoli, al 75' da Giulio Minervini del SAI e da Paolo di Donato dello 0.40 all' 80'.

LEGGI ALTRO

27/03/2017
Carlotta Caloro quinta al Pinocchio tra i cuccioli

Carlotta Caloro, dello sci Club Napoli è arrivata 5° alla finale nazionale del “Pinocchio sugli sci”, nella gara di oggi riservata ai nati nel 2006 della categoria cuccioli, che si sta svolgendo all’Abetone. Carlotta ha confermato di essere tra le migliori atlete della sua categoria in Italia, superando se’ stessa che lo scorso anno aveva conquistato il sesto posto nella finale della stessa gara. La sua compagna di squadra Adriana Castaldo si è classificata 25.ma. e Chiara Sarubbi del SAI Napoli è arrivata 29.ma.
 Nella categoria maschile della rappresentativa del nostro comitato regionale si sono classificati Gustavo Baculo (50°) e Orazio Rizzo (53°) dello sci club Posillipo  e Edoardo Romano (70°), Stefano Troiano (72°) e Luca Verde (79°) dello sci club Vesuvio.Nel week end ha gareggiato la categoria baby con ottimi i risultati. Domenica, tra i nati nel 2007, Alessandro Napolitano dello sci club 3punto3  si è classificato al 16° posto, Niccolò Troiano dello sc Posillipo  è arrivato 30° e Anthony d’Antonio del Vesuvio (71°) . Nella categoria femminile Clara Pennarola dello sci club Napoli figura al 33° posto della classifica e Lucrezia de Maria del SAI al 53°. Migliore del comitato nella categoria baby1, che ha gareggiato nella giornata di sabato, è stata Rebecca Bianco dello sci club Vesuvio, arrivata al traguardo con il 19° tempo, seguita da Vera Cantalupo del Centro Agonistico (33.ma) e da un'altra porta olori del Vesuvio, Chiara Limauro, arrivata 39°. Tra i nati nel 2008 categoria maschile il miglior tempo del comitato è stato quello di Lorenzo Rizzo dello sci club Posillipo, 20° assoluto. Altri piazzamenti per il CAM con Manuel Rucci del Vesuvio (45°) e Luca Claar (53°) e Giovanni Montoro (84°) del Posillipo. Tra loro. Si è inserito Leonardo Iarussi del Centro Agonistico al 59^ posto. 


LEGGI ALTRO

22/03/2017
Gianfredo Puca Vince la Coppa Italia Master

Dopo un brillantissimo secondo posto ai Campionati Italiani Master in SG ottenuto a Pila, alle spalle di Bruno Pachner, Gianfredo Puca ha messo in fila tutti gli avversari in Coppa Italia Master.

Dopo le tre gare di finale a Pampeago (SG, SL e GS), alle quali si era presentato con un bottino di nove vittorie al termine di un circuito che prevede quaranta gare, Gianfredo è riuscito a difendere il vantaggio acquisito, mettendo alla fine alle sue spalle, tra i C10, lo stesso Pachner, Bartolomei, Monda, Sorarù,ecc

Con le sue prestazioni, Gianfredo ha inoltre spinto il SAI Napoli al 15° posto nella classifica per Società

LEGGI ALTRO

20/03/2017
Ecco la squadra per il Criterium Nazionale U12

Domenica scorsa, a latere della premiazione del Trofeo Amedeo di Natale, sono stati consegnati i gilet della divisa alla squadra del Comitato Campano selezionata per rappresentare la nostra regione al Criterium Nazionale U12 che si svolgerà a Santa Caterina Valfurva  (SO) l’ 1  e 2 aprile prossimi dove si disputeranno una prova di slalom speciale ed una di skicross, riservate ai nati negli anni 2005 e 2006.
Ecco l’elenco dei qualificati:
 Cuccioli 1 fem Adriana Castaldo, Chiara Sarubbi, Carlotta Caloro, Sofia Sorrentino, Francesca Ferraro, Marina D'Acunto 
 Cuccioli 1 mas Orazio Rizzo, Gustavo Baculo, Luca Verde, Edoardo Romano, Andrea Spagna Musso, Alessandro Quaranta 
 Cuccioli 2 fem Beatrice D'Acunto, Annarita Panza, Gaia De Vita, Carolina Amirante, Carolina Buccafusca, Vittoria Fabbio
 Cuccioli 2 mas Paolo Di Donato, Giampaolo Giannino, Alessandro Spera, Giulio Minervini, Francesco Marasco, Antonio Quarto

LEGGI ALTRO

13/03/2017
La Valentini, di Paolo e Brancaccio fanno l'en plein ai campionati regionali

Sabato e domenica si sono svolti a Roccaraso i Campionati Regionali dove hanno conquistato ben 2 titoli, in slalom e gigante, nella categoria allievi Michelle Valentini dello sci club Aremogna e Gianlorenzo di Paolo del Sai Napoli; l'unico napoletano a fare il bis è stato  Aldo Brancaccio dello sci club Napoli, nella categoria ragazzi  mentre un altro portacolori gialloblù , Andrea Caloro ha vinto lo slalom  sia nella cat master sia  in quella senior. In slalom titolo regionale ragazzi  per Francesca Carolli del SAI   e, nella categoria giovani, per  Miriam Romano del Vesuvio e Riccardo di Matteo del 3punto3. 
Nel  gigante che si è corso domenica il  titolo regionale è stato vinto da vinto da Benedetta Caloro dello sc Napoli (categoria ragazze)  mentre tra i giovani oro per Lorenza Napolitano e Francesco Briguori del SAI. Mario Carità, dello sci club 3punto3, al suo primo anno in categoria senior ha conquistato la medaglia d'oro. Il SuperG, con il quale si assegneranno  gli altri titoli regionali, è programmato per lunedì 20 marzo-

LEGGI ALTRO

07/03/2017
Benedetta Caloro nona in slalom a Folgaria

Benedetta Caloro dello Sci Club Napoli, è la protagonista di giornata della squadra CAM  con un nono posto conquidtato in slalom a Folgaria nello speciale Trofeo Tononi, selezione nazionale del Criterium Internazionale Children (ex Topolino). Sempre nella categoria ragazze Francesca Carolli del SAI ottiene un 13° posto e poi bisogna saltare al 35° per trovare un’altra atleta del CAM, Ludovica Castaldo dello Sci club Aremogna, seguita da  tre “saine” Laura Peluso  (43.ma), Ginevra Izzo  (50.ma) e  Giulia Marasco (51°) Tra i maschi Aldo Brancaccio dello sci club Napoli ha concluso 32° e, con Paolo Ramicone dello sci club Aremogna arrivato 53°,  hanno corso una splendida seconda manche che ha permesso di risalire di ben 17 posizioni  al  primo e 16 al secondo.Non ha concluso la seconda manche Alberto Minucci del SAI che in prima manche aveva fatto registrare un buon 13° tempo. La categoria allievi, invece, era oggi impegnata nel gigante in cui Chiara Carolli, ha conquistato la 35.ma posizione davanti a Michelle Valentini dell’Aremogna arrivata 37.ma, alle sue compagne di squadra del SAI  Flavia Giordano (44.ma) e Daria Bernardi (59.ma) ed a Lorenza Trianiello (71.ma) dello Sci club Napoli.  Nella categoria maschile Giangi di Paolo del SAI Napoli, dopo una prima manche che ha visto ben 15 concorrenti stretti nello spazio di un secondo, ha concluso la gara al 30° posto e a poca distanza, solo 4 decimi di secondo accumulati nelle due manche, è arrivato il suo compagno di squadra Francesco Costanzo classificatosi 35°. Ancora piazzamenti per il SAI con Stefano Pennino (59°), Marco Ballabio (79°) e Ferdinando Limatola (81°).

LEGGI ALTRO

06/03/2017
E' Michelle Valentini la migliore oggi a Folgaria

E’ di Michelle Valentini il miglior risultato di oggi tra gli atleti della squadra del nostro Comitato in gara per il Trofeo Tononi a Folgaria, selezione nazionale del Criterium Internazionale Children (ex Topolino). L’atleta dello sci club Aremogna è arrivata 11.ma nello slalom della categoria allieve, facendo registrare il terzo tempo assoluto nella seconda manche. Dopo di lei Chiara Caroli del SAI al 13° posto e, a seguire, le sue compagne di club, Marta Ascanio (36.ma) e Federica La Rusca (45.ma) e Lorenza Troianiello dello sci club Napoli (46.ma). Nella categoria maschile si sono classificati al 46° posto Francesco Costanzo e al 51° Ferdinando Limatola entrambi del SAI. Gli under 14 hanno gareggiato, oggi, in gigante dove, nella categoria femminile la migliore della squadra  è stata Francesca Carolli (37.ma) seguita da Ludovica Castaldo dell’Aremogna  (64.ma) e dalle sue compagne del SAI  Ginevra Izzo e Giulia Marasco (71.ma e 72.ma)   Tra i ragazzi maschile il miglior tempo del CAM è stato di Aldo Brancaccio dello sci club Napoli (41°)  seguito in classifica  da Albero Minucci (45°)  e  Francesco Lardinelli Becci (87°) entrambi SAI, Paolo Ramicone dello sci club Aremogna (90°) e Marcello Bolletti Censi, SAI (99°).  Domani in programma lo slalom per la categoria Ragazzi e il Gigante per gli allievi.

LEGGI ALTRO

01/03/2017
Anticipo gara Sifatt - Skicross valido selezione U12

La seconda prova del trofeo SIFATT 2017, in programma domenica 5, organizzata dallo sc Napoli è stata anticipata a VENERDÌ 3 MARZO.  . Chiusura iscrizioni giovedì alle ore 15


Lo Ski cross per la categoria Cuccioli è valido come prova di selezione per il Criterium Nazionale U12.

In merito all'attrezzatura si ricorda che, come da RTF Sci Alpino vigente:
• Relativamente a sci, scarponi e piastre antivibrazione, valgono le norme del GS Sci Alpino, così come per caschi, auricolari, ski-stopper.
• È obbligatorio l’uso del paraschiena.
 • Abbigliamento: l’abbigliamento da gara deve essere di due pezzi, pantaloni e giacca separate, che vestano morbido e non aderente. Le tute usate nelle specialità alpine non sono ammesse. Il materiale di costruzione deve essere tessile. Pantalone termico e windstopper sono l’abbigliamento consigliato per tutti. Le protezioni vanno indossate sotto il vestiario e devono essere separate da esso. Non sono permessi metodi per rendere attillata la tuta (velcro, elastici, zipper, bottoni, ecc.).


Lo Slalom gigante è riservato a Superbaby, baby e topolini 

LEGGI ALTRO

24/02/2017
Ecco i convocati al Memorial Tononi

Sulla base delle comunicazioni ufficiali dalla DASA in merito ai contingenti di partecipazione spettanti a ciascun comitato, ecco l'elenco dei convocati alla selezione nazionale del criterium internazionale children FIS (ex trofeo Topolino) :


Allievi m. : Di Paolo Gianlorenzo, Costanzo Francesco, Limatola Ferdinando, Ballabio Marco, Pennino Stefano Maria, Valentini Massimo Edoardo,
Allievi f. : Valentini Michelle, Carolli Chiara, Giordano Flavia Diletta, Ascanio Marta, Troianiello Lorenza, Bernardi Daria, La Rusca Ludovica  (solo SL)
Ragazzi m. : Minucci Alberto, Brancaccio Aldo, Ramicone Paolo, Lardinelli Becci Francesco, Bolletti Censi Marcello,  Buonafede Giordano Brenno (solo SL)
Ragazzi f. : Carolli Francesca, Caloro Benedetta, Castaldo Ludovica, Marasco Giulia, Izzo Ginevra, Sarubbi Maria Wanda (solo SL), Peluso Laura (solo SL)

LEGGI ALTRO

21/02/2017
Nove sci club qualificano 52 finalisti al Pinocchio

Lo scorso fine settimana Roccaraso sono stati 52 gli atleti, in  rappresentanza di ben 9 sci club del nostro comitato ad essere selezionati per partecipare alle finali nazionali del Pinocchio sugli sci in programma all’Abetone  dal 25 marzo al 1° aprile.
 Il SAI e lo sci club Vesuvio hanno conquistato entrambi 13 posti. Lo Sci Accademico ha 11 finalisti tra i Children  e 2 nella categoria Pulcini, mentre è esattamente l’inverso per il Vesuvio. Lo sci club Napoli ha piazzato in tutto 8 atleti (3 Chi e 5 Pul) e a seguire lo sci club Aremogna che ha 7 finalisti (6 tra i ragazzi e allievi  e 1 nei cuccioli).  Quattro sono i selezionati dello sci club 0.40 (2+2) e, nella categoria Pulcini,  2 finalisti per Centro Agonistico, Posillipo e Settecolli ed uno per lo sci club 3Punto3.

LEGGI ALTRO

17/02/2017
CAM SUL PODIO ANCHE NELLO SNOWBOARD

A Campo Felice atleti CAM sul podio, anche nello snowboard. Nella prova di Banked Slalom del 12 febbraio, valida per il Trofeo Comitato Abruzzese, i nostri CHI si sono particolarmente distinti: tra i ragazzi 1° Andrea Vitale e 2° Mattia Citoli, tra gli allievi 2° Antonio Vitale e 3° Giovanni Signoriello, tra le allieve 1° Giulia Nunziata (migliore anche nella categoria unica femminile)
Prossimo appuntamento per tutto il gruppo è la prova finale di Roccaraso del 26 febbraio, e poi l'interappenninico organizzato dal CLS.

LEGGI ALTRO

14/02/2017
GIANFREDO PUCA VINCE A PARK CITY IN MASTER WORLD CUP

Complimenti a Gianfredo Puca, che ha vinto in Super G nella tappa americana della Master Cup disputata a Park City dal 3 al 5 febbraio, battendo una qualificatissima concorrenza. Oltre la prestigiosa vittoria, nelle altre gare Gianfredo ha conquistato due argenti, in Gigante e nell'altro Super G disputato.

LEGGI ALTRO

09/02/2017
LA SQUADRA CAM VINCE L'INTERAPPENNINICO ALL'ETNA

Storica vittoria per la rappresenattiva di Comitato all'Interappenninico sull'Etna accompagnata dal VicePresidente e Responsabile Agonistico Fabrizio Merolla (nella foto circondato da tutti i ragazzi presenti alla premiazione) che ha ritirato i premi. 
"Il CAM ha preceduto gli emiliani del CAE e gli abruzzesi del CAB con una splendida prestazione di squadra; a seguire le squadre toscana (CAT), laziale (CLS), ligure (LI) - ha raccontato il presidente Agostino Felsani - Oltre i numerosi podi (in Slalom il 50% delle medaglie è stato vinto da nostri atleti) anche i piazzamenti sono stati tantissimi ed hanno contribuito in modo determinante al successo (sempre in slalom, 4 atleti nei primi otto tra gli allievi, tra i ragazzi e tra le ragazze, 3 atlete nelle prime sei tra le allieve). I podi conquistati consentiranno a tanti dei nostri atleti la partenza in primo gruppo ai CI CHI ed alla Fase Nazionale dell'ex Topolino (e ad agli altri di scalare corrispondentemente in gruppi migliori), confortando la linea del Comitato di questi anni: il CAM ha sempre ritenuto importantissima questa manifestazione ed ha sempre ritenuto di dover garantire, sportivamente, che una partenza favorevole nelle grandi occasioni debba essere consentita ai migliori sul campo di gara tra tutti i nostri ragazzi".
NELLA SEZIONE MEDIA IL VIDEO REALIZZATO DAL GIORNALE "LA SICILIA"

LEGGI ALTRO

08/02/2017
Interappennninici, in SL: 2 ori 2 argenti 2 bronzi

Due medaglie d’oro sono state conquistate oggi da Francesca Carolli (nella foto) nella categoria ragazzi e Flavia Giordano, entrambe del SAI Napoli, tra le allieve nello slalom speciale con cui si è concluso il Criterium Interappenninico  all’Etna. Due anche gli argenti vinti da Gianlonrenzo di Paolo (SAI), per soli 27 centesimi di secondo tra gli allievi e  da Alberto Minucci(SAI) nella categoria ragazzi. E doppietta anche per il terzo posto del podio conquistato da Benedetta Caloro dello sci club Napoli nella categoria ragazze e ancora da un’atleta del SAI, Chiara Carolli, tra le allieve. A “casa Carolli” con la medaglia di ieri, conquistata da Chiara in gigante, il bottino ammonta a un oro un argento e un bronzo. Buona la prova di Stefano Maria Pennino, quarto tra gli allievi e di Aldo Brancaccio, dello sci club Napoli, arrivato quinto nella categoria ragazzi, per un solo centesimo di secondo e autore di un’ottima seconda manche in cui ha fatto registrare il secondo miglior  tempo. Sono state quindi 8 in tutto le medaglie vinte dalla squadra del Comitato Campano composta da 45 atleti, la più numerosa di tutte le 10 rappresentative dei comitati regionali appenninici che hanno partecipato al Criterium in Sicilia.  La gara di SuperG è stata rinviata in data da destinarsi, a causa delle condizioni metereologiche.

LEGGI ALTRO

07/02/2017
DUE PODI IN GIGANTE PER IL CAM ALL'ETNA

E’ di Chiara Carolli (SAI Napoli) il miglior risultato della squadra CAM nella gara di slalom gigante di oggi al Criterium Interappenninico che si sta svolgendo in Sicilia sulle nevi dell’Etna. Chiara (nella foto) è arrivata seconda tra gli allievi, mentre nella categoria maschile è salito sul terzo gradino del podio il suo compagno di squadra Gianlorenzo di Paolo. Ancora del SAI il quarto posto della categoria ragazzi conquistato da Alberto Minucci e il quinto Aldo Brancaccio dello sci club Napoli. Nella categoria ragazzi femminile medaglia di legno per un’altra atleta portacolori del Napoli, Benedetta Caloro, e quinta piazza per Ludovica Castaldo, Aremogna.

LEGGI ALTRO

31/01/2017
OTTIMI RISULTATI AGLI INTERREGIONALI CHI

Atleti CAM in grande evidenza agli Interregionali CHI di Campo Felice, che hanno consentito il primo confronto in gara tra gli atleti di CLS,CAB, CAM, CUM e COM

Nel GS di venerdì 27/1, vittoria di Alberto Minucci (rag.m) e podi per  Francesca Carolli e Benedetta Caloro (2° e 3° rag.f.), Aldo Brancaccio (2° rag.m), Michelle Valentini e Chiara Carolli (2° e 3° all.f),Francesco Costanzo e Gianlorenzo Di Paolo (2° e 3° all.m)

Nello SL di sabato 28/1, vittorie di Michelle Valentini e Gianlorenzo Di Paolo tra gli Allievi.

Tra i Ragazzi, quasi tutto CAM sul podio, ma anche tanti piazzamenti subito dopo: in campo femminile tripletta con Francesca Carolli prima e poi Ludovica Castaldo e Ginevra Izzo 2° e 3°; in campo maschile vittoria di Marcello Bolletti Censi e 3° posto per Alessandro Ferraro.

Al SAI Napoli il Trofeo messo in palio dall'organizzazione come migliore Società

Il CAM, anche con gli altri piazzamenti di squadra, miglior Comitato

LEGGI ALTRO

23/01/2017
Recupero Interregionali CHI


Venerdì 27 e sabato 28 gennaio, recupero delle gare interregionali CHI, organizzate dallo SC Livata a Campo Felice (rinviate dai giorni 21 e 22 gennaio) Previsto venerdì  il  gigante GS e sabato  lo slalom .Programmi su Facebook alla pagina "FisiCam Comitato Campano"

LEGGI ALTRO

19/01/2017
RINVIO INTERREGIONALI CHI


L'organizzazione della manifestazione ha comunicato il rinvio delle gare Interregionali CHI  (GS-SL-SG) previste in calendario nei giorni dal 21 al 23 gennaio.


Appena possibile saranno comunicate le date di recupero

LEGGI ALTRO

31/12/2016
AUGURI


LEGGI ALTRO

31/12/2016
RINVIO TROFEO SIFATT 6/1/2016

Si comunica che la manifestazione del 6 gennaio, Trofeo SIFATT  PI_PUL di SL (e GS per alcune categorie), è rinviata al 22 gennaio p.v

LEGGI ALTRO

18/12/2016
PROROGA DEFIBRILLATORI

  E' stata pubblicata ieri 17/12 in Gazzetta Ufficiale  n.294 la Legge 15 dicembre 2016, n. 229 :  Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 17 ottobre 2016, n. 189, recante interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto 2016.   
     
  Nell'approvare la conversione, è stato emendato l'articolo 48 (che al comma 18 prevedeva che il noto obbligo per le Associazioni e Società Sportive in relazione ai defibrillatori fosse prorogato al 1 gennaio 2017) spostando ulteriormente tale termine al 30 giugno 2017; il nuovo testo è il seguente     
    
   18. Al fine di consentire nei Comuni di cui agli allegati 1 e 2  il completamento delle  attivita'  di  formazione  degli  operatori  del settore dilettantistico circa il corretto utilizzo dei defibrillatori semiautomatici,  l'efficacia  delle  disposizioni  in   ordine   alla dotazione  e   all'impiego   da   parte   delle   societa'   sportive dilettantistiche dei predetti  dispositivi,  adottate  in  attuazione dell'articolo 7, comma 11, del decreto legge 13  settembre  2012,  n.158, convertito, con modificazioni, dalla legge 8 novembre  2012,  n.189, e' sospesa fino alla data del 30 giugno 2017.

LEGGI ALTRO

18/12/2016
BENEMERENZE CONI A MARCO BERARDINONE ED AL SAI NAPOLI

Venerdì 16 al Conservatorio di San Pietro a Maiella sono stati festeggiati atleti, dirigenti, tecnici e società, cui sono state consegnate le benemerenze CONI per la provincia di NapoliIl Presidente CONI Regionale Sibilia ed il Delegato CONI Napoli Roncelli, alla presenza del Sindaco de Magistris e dell'assessore allo sport Borriello hanno premiato medagliati olimpici e campioni mondiali ed europeiImportanti riconoscimenti anche per il nostro Comitato, con la Palma di Bronzo (assegnata ai Tecnici Federali) per Marco Berardinone e con la Stella d'Argento al merito sportivo al SAI Napoli

LEGGI ALTRO

05/12/2016
Campitello Matese - Offerta stagionali FISI

Allegata l'offerta ricevuta da DGA Funivie per i nostri tesserati
Offerta tessere stagionali in prevendita entro il 08/12/2016 per i tesserati FISI

  Stagionale FISI               € 230,00                  (Tariffa normale 280)   
  Stagionale FISI feriale (LV) € 120,00                (Tariffa normale 190)   

  * Per ogni genitore tesserato FISI in possesso di tessera stagionale, è prevista tessera omaggio per il proprio figlio fino a 12 anni nato dopo il 30/11/2004. Anche il figlio/a deve essere tesserato/a FISI.   * Si ricorda che per i bambini dai 0 ai 5 anni il servizio è gratuito tutti i giorni compresi i festivi e i periodi di alta stagione.    * Si ricorda, come specificato nelle “Condizioni generali di vendita degli skipass” esposte in biglietteria che tutti i biglietti sono personali, non cedibili a terzi e non riutilizzabili.  
  Ricordiamo di portare con sé la Key card eventualmente in possesso sulla quale sarà possibile caricare l’abbonamento (il costo di una nuova Key card è di € 10,00. La Key card è ricaricabile più volte)   
  Modalità di pagamento:  - Dal 5 Dicembre 2016 presso il nostro ufficio in località Campitello Matese 86027 San Massimo (CB); - Da subito tramite bonifico bancario intestato a DGA Funivie SRL sul seguente Iban: IT79R0326803800052481004970        Causale: inserire la formula acquistata  È obbligatorio spedire ricevuta del pagamento all’indirizzo mail: biglietteria.dgafunivie@gmail.com  prima del ritiro dell’abbonamento in biglietteria. 
   Per info: info.dgafunivie@gmail.com  

LEGGI ALTRO

02/11/2016
SKICROSS NELLO SCI ALPINO PER CUCCIOLI E BABY OLTRE CHE PER CHILDREN

E' confermato che per la prossima stagione lo Skicross entra nelle gare di sci alpino non solo per i Children, ma anche per Cuccioli e Baby.

In particolare, il Criterium Nazionale Cuccioli - U12 - prevede lo svolgimento di gare nelle due specialità dello Slalom e dello Skicross.

LEGGI ALTRO

21/10/2016
CONGRESSO CONI-FISI SU ANALISI ED ALLENAMENTO DELLA TECNICA


"Analisi e allenamento della tecnica negli sport invernali" è il titolo del Congresso internazionale organizzato a Modena - Skipass dalla Scuola Tecnici Federali FISI, in collaborazione con il Coni, e che vede radunati per due giornate i più grandi esperti al mondo nella scienza dell'allenamento. Tra i nomi di maggior richiamo, il professor Erich Mueller, il professor Hans Holmberg,  il dottor Nicola Maffiuletti, il professor Howie Carson, e l'ingegner Dario Dalla Vedova.
Il Congresso prenderà avvio il 29 ottobre con una tavola rotonda rivolta agli addetti ai lavori, mentre il 30 ottobre, in una sessione plenaria, che si terrà presso la sala "Erwin Stricker" della Fiera, a partire dalle 9 del mattino, saranno presenti i principali tecnici delle Nazionali italiane, che si confronteranno, con l'intento di far convergere differenti esperienze e conoscenze, sulle pratiche d'allenamento applicate agli Azzurri di alto livello. La sessione plenaria sarà preceduta da un saluto introduttivo del Presidente FISI, Flavio Roda, e vedrà la presenza dei 4 direttori sportivi FISI, Massimo Rinaldi, Sandro Pertile, Omar Sacco e Cesare Pisoni, e i contributi di tecnici quali Sepp Chenetti, Arrigo Dalla Mea, Fabrizio Curtaz, Milko Campus, Massimiliano Sacchi, Bartolomeo Pala, Denis Bellotti, Andrea Viano, Massimo Carca e Federico Gori.     
Sul sito FISI il programma completo del Congresso ed il modulo di iscrizione

LEGGI ALTRO

20/10/2016
LA NUOVA STAGIONE - PROROGA

E' stato prorogato il termine di presentazione delle domande previsto all’art. 5 del Bando Pubblico per l’ammissione di 600 ex atlete o atleti al termine dell’attività sportiva, relativo al Progetto Sperimentale “La Nuova Stagione – Inserimento lavorativo degli atleti al termine dell’attività sportiva” per l’attuazione del Programma Operativo Nazionale SPAO “Sistemi di Politiche Attive per l’Occupazione”.                        

  Il nuovo termine di presentazione delle domande è fissato al 15 novembre 2016 ore 14.00.     

  Rimangono immutate le altre disposizioni del Bando stesso, già inviate a tutti i Club e comunque disponibili sul sito del CONI; le domande dovranno pervenire a: CONI – Direzione Territorio e Promozione entro e non oltre il suddetto nuovo termine, che è perentorio.

LEGGI ALTRO

03/10/2016
STAGE ATLETICO FORMIA

E' richiesto cortesemente a tutti gli interessati di confermare rapidamente la partecipazione allo stage atletico presso il Centro di preparazione olimpica CONI di Formia nel week end 22-23 ottobre (unica data). E' necessario chiudere le prenotazioni entro mercoledì-

LEGGI ALTRO

08/09/2016
Certificazione studenti-atleti di alto livello nelle scuole secondarie di secondo grado - programma sperimentale (e-learning)


Il "Programma sperimentale  della  Riforma della  Scuola" realizzato dal  Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della  Ricerca in collaborazione con il CONI, il CIP (Comitato Italiano paralimpico) e con la Lega Serie A, viene estesa da quest'anno agli studenti atleti di tutte le discipline sportive. Questo programma attua quanto previsto  dalla   legge "Buona Scuola" (art.1, comma  7) in materia di diritto allo studio degli studenti-atleti di alto livello iscritti negli Istituti    secondari di secondo grado statali e paritari del territorio nazionale.  Ragazzi che per il loro impegno sportivo - agonistico si vedono spesso costretti ad uscire dal sistema di istruzione e che, ora, invece, potranno scegliere di usufruire di percorsi personalizzati e completare il ciclo di studi.

Gli studenti potranno seguire le lezioni tramite una piattaforma web conciliandole con gli impegni sportivi; sempre attraverso  la piattaforma potranno dialogare e interagire con i docenti e con i compagni e avranno a disposizione tutti i materiali didattici.

Il programma punta ad arginare la dispersione scolastica degli studenti  che praticano attività sportiva a livello agonistico, causata principalmente dalla difficoltà a garantire una frequenza delle lezioni.

Ogni studente-atleta avrà un percorso personalizzato che terrà  conto  degli impegni sportivi. Le attività di e-learning potranno essere equiparate ai fini della valutazione a quella svolta in presenza, per  una quota massima del 25% del monte orario annuale. Le verifiche, sia orali che scritte, dovranno essere però fatte in classe. Ad affiancare  ciascuno studente ci saranno due tutor: uno scolastico e uno sportivo.

A tal  riguardo la nostra  Federazione e lieta  di comunicare a tutti   gli  studenti-atleti, in possesso dei requisiti minimi previsti dal  MIUR Registro Decreti n. 935 del  11/12/2015 (vedi  allegato) e che vogliono  aderire al "Programma sperimentale", la  possibilità  di  avere il  certificato da consegnare al proprio Istituto.

La domanda dovrà essere inoltrata alla FISI - Commissione Scuola e  Attività Sportive Studentesche - ot@fisi.org  indicando i dati dell'atleta: nome  e cognome, luogo  e data di  nascita, codice tesserato e dati dell'Istituto a cui indirizzare la  certificazione. Inoltre la domanda dovrà essere accompagnata da  documentazione rilasciata dal Comitato Regionale/Provinciale FISI, oppure dalla Società di appartenenza attestante l'effettivo impegno nell'attività agonistica: partecipazione a gare, allenamenti  convocazioni periodiche a stage, raduni tecnici o altro.

Si ricorda che il decreto parla di studenti-atleti di alto livello, in possesso di requisiti minimi in corso di definizione. Si raccomanda pertanto di inoltrare le richieste alle Società di appartenenza che le raccoglieranno e, unitamente alla documentazione del caso, la invieranno al nostro Comitato Regionale che, con le proprie note, potrà inviarle alla Commissione

LEGGI ALTRO

06/09/2016
Liste Punti FISI 2016/2017

Sul sito fisi.org sono disponibili le Liste Punti FISI 2016/2017 - PROVVISORIE - elaborate sulla base dei risultati di gara conseguiti dagli atleti nella stagione agonistica 2015/2016. 
   
 Le richieste di rettifica punteggi riportati sulle Liste Punti FISI 2016/2017 - PROVVISORIE, fatta eccezione per il mancato invio alla FISI delle classifiche entro i termini stabiliti (art. 2.2 - Agenda degli Sport Invernali 2015/2016), saranno esaminate dall'ufficio Punteggi su segnalazione scritta della Società di appartenenza dell'atleta o dall'atleta stesso, entro e non oltre il termine perentorio del 20 settembre 2016. La segnalazione scritta deve essere ben dettagliata e deve riportare tutti i riferimenti del caso, nonché eventuali calcoli comparativi. 
   
   Trascorso tale termine decade ogni diritto.   A partire dal 21 settembre 2016 le Liste Punti FISI 2016/2017 diventeranno a tutti gli effetti DEFINITIVE e quindi non più suscettibili di variazioni.   Link diretto alle Liste Punti: http://www.fisi.org/federazione/punteggi

LEGGI ALTRO

21/07/2016
PROROGA OBBLIGO DEFIBRILLATORI SEMIAUTOMATICI

 Il decreto del Ministro della salute in data 24 aprile 2013 n. 169 recante “disciplina della certificazione dell’attività sportiva non agonistica e amatoriale e linee guida sulla dotazione e l’utilizzo di defibrillatori semiautomatici e di eventuali altri dispositivi salvavita” e in particolare l’art. 5 dispone per le società dilettantistiche l’obbligo di dotarsi di defibrillatori semiautomatici entro 30 mesi. 

 Tale termine è stato prorogato a 36 mesi lo scorso gennaio.

 In data 19 luglio, con decreto del Ministero della Salute di concerto con il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, la tempistica del comma 5 dell’art. 5 del summenzionato decreto è stata modificata con la nuova formulazione “40 mesi e 10 giorni” posticipando l’entrata in vigore dell’obbligo di dotazione di defibrillatori semiautomatici alla fine del mese di novembre p.v.

LEGGI ALTRO

29/06/2016
LO SKIROLL E' NELLA FISI

Lo skiroll entra a far parte della famiglia della Federazione Italiana Sport Invernali a partire da questa stagione, nel settore delle discipline nordiche, con direttore sportivo Sandro Pertile.         
La disciplina, prima inserita nella Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio, per le sue caratteristiche è da seguire con attenzione anche nel nostro comitato.
Il Presidente Flavio Roda ha firmato con delibera la composizione delle squadre 2016 Il 1 luglio in Croazia le prime gare di CdM.

LEGGI ALTRO

17/06/2016
Stage SKICROSS - cambio date

La  sessione prevista inizialmente dal 21 al 22/06/2016 è stata posticipata dal 28 al 29/06/2016. Resta poi per ora fissata la sessione del 16 e 17 luglio
Lo stage di avvicinamento alla disciplina skicross riservato agli atleti delle categorie Giovani e Seniores   al Passo dello Stelvio è organizzata dalla Direzione Agonistica Freestyle Snowboard 
Il ritrovo è fissato per il giorno 27/06/2016 alle ore 18.00 presso l’Hotel Livrio.Per qualsiasi ulteriore informazione vi preghiamo di contattare l’allenatore Bartolomeo Pala numero cellulare 3346522141.
Programma
Giorno 1° - Ore 8.30/12.00 lavoro sul campo - 13.30/15.30  lavoro sul campo - 17.30/19.00  analisi video -          Ore 20.30  discussione e confronto con allenatori  
Giorno 2° -  Ore 8.30/12.00  lavoro sul campo -  Ore 13.30/15.30   lavoro sul campo                     
Gli atleti appartenenti ai Comitati Regionali dovranno presentarsi, obbligatoriamente, accompagnati da un allenatore. Lo stage sarà suddiviso in una presentazione ed introduzione alla disciplina, unitamente al lavoro sul campo, per permettere ai partecipanti di avere un ‘idea di tutte le caratteristiche della disciplina (partenza e uscita dal gate, come affrontare le whoops i salti e come comportarsi in una heat di 4 persone). Nei giorni di camp si faranno analisi video e comparazioni, si tracceranno le linee guida, in merito all’organizzazione di una gara di skicross spiegando i regolamenti e le modalità di tracciatura di un percorso di allenamento/gara. 

LEGGI ALTRO

03/06/2016
ISCRIZIONE LISTE FIS

Ricordiamo che da  mercoledì 1° giugno 2016 sono aperte le iscrizioni alle Liste Punti FIS On-Line   -  Sci Alpino (compreso Carving) -  Sci Alpino Master -  Snowboard -  Freestyle -  Sci di Velocità -  Salto Speciale -  Combinata Nordica -  Telemark              

 La Circolare e le Guide oparative (per Società ed Atleti) sono disponibili sul sito federale al seguente link diretto: http://www.fisi.org/federazione/liste-fis.

LEGGI ALTRO

30/05/2016
STAGE DI AVVICINAMENTO ALLO SKICROSS PER GIO/SEN

Presso il Passo dello Stelvio la Direzione Agonistica Freestyle Snowboard vorrebbe effettuare alcuni stage di avvicinamento alla disciplina skicross riservato agli atleti delle categorie Giovani e Seniores.          
Gli stage si svolgeranno nelle seguenti date :    
dal 07.06.2016 al 08.06.2016 - dal 21.06.2016 al 22.06.2016 - dal 16.07. 2016 al 17.07.2016                            Programma :  RITROVO : lunedì 06/06/2016, il 20/06/2016 e il 15/07/2016 alle ore 18.00 presso HOTEL LIVRIO per presentazione corso 
Giorno 1° - Ore 8.30/12.00 lavoro sul campo - 13.30/15.30  lavoro sul campo - 17.30/19.00  analisi video -          Ore 20.30  discussione e confronto con allenatori  
Giorno 2° -  Ore 8.30/12.00  lavoro sul campo -  Ore 13.30/15.30   lavoro sul campo                     
Gli atleti appartenenti ai Comitati Regionali dovranno presentarsi, obbligatoriamente, accompagnati da un allenatore. Lo stage sarà suddiviso in una presentazione ed introduzione alla disciplina, unitamente al lavoro sul campo, per permettere ai partecipanti di avere un ‘idea di tutte le caratteristiche della disciplina (partenza e uscita dal gate, come affrontare le whoops i salti, e come comportarsi in una heat di 4 persone). Nei giorni di camp si faranno analisi video e comparazioni, si tracceranno le linee guida, in merito all’organizzazione di una gara di skicross spiegando i regolamenti e le modalità di tracciatura di un percorso di allenamento/gara.

LEGGI ALTRO

24/05/2016
preparazione fisica - stage di fine stagione aperto a tutti

E' programmato per i giorni dal 6 al 9 giugno, presso le strutture sportive all'interno della Mostra d'Oltremare a Napoli, uno stage di chiusura della stagione 2015-2016.      
  Sotto la guida, come sempre, del prof. Dino Sangiorgio ed in collaborazione con l'associazione “Itaca, ritorno allo sport”, lo stage di preparazione fisica avrà i seguenti obiettivi: 
 - Presentazione della metodologia di lavoro del team 
-  Mantenimento dei livelli prestativi raggiunti dagli atleti che hanno svolto la preparazione fisica nella stagione 2015/16
 - Formazione delle basi neuromuscolari per l’inizio della stagione estiva       

  Lo stage è rivolto a tutti gli atleti che vogliono partecipare, sia per conoscere le metodologie di lavoro che sono state sviluppate dai preparatori fisici referenti del comitato, sia per prepararsi al meglio alla prima uscita della stagione estiva. E' quindi particolarmente gradita la partecipazione anche di coloro che fino ad oggi non hanno potuto seguire direttamente l'attività svolta. Sarà fissata e comunicata, anche in funzione delle adesioni, la data, tra le quattro, per un incontro anche con i tecnici, preparatori ed allenatori, interessati   
  Lo stage si terrà presso la Mostra D’Oltremare di Napoli nei giorni 6/7/8/9 Giugno dalle ore 9:30 alle ore 17:30. Sarà attivo il servizio mensa dalle 13:30 alle 14:30. Il rimborso dei costi, comprensivo dei pranzi per le quattro giornate, è fissato in 85 euro ad atleta, da corrispondere all'associazione Le iscrizioni dovranno pervenire entro, e non oltre, il 31 maggio alla segreteria del CAM all’indirizzo: crcam@fisi.org

LEGGI ALTRO

12/05/2016
Premiazione 23 maggio - Tutti i premiati children e pulcini

 Nel corso della premiazione del 23 maggio al Circolo Posillipo saranno premiati per le categorie CHI tutti gli atleti Allievi e Ragazzi selezionati nelle rappresentative di Comitato per il Trofeo Topolino e per i Campionati Italiani Children. Sarà effettuata con l'occasione la premiazione di Coppa CAM Nazionale                                                                                                                                                           Saranno premiati per le categorie PUL tutti i selezionati nella rappresentativa di Comitato per il Criterium Nazionale U12; tra gli stessi, sarà inoltre premiata la classifica relativa al Circuito dei Giganti Nazionale.         

Agli atleti è richiesto di partecipare alla premiazione, obbligatoriamente, con i colori del CAM, e quindi indossando  wind stopper o felpa ricevuti; potranno ritirare il premio solo personalmente.                                    

Nel corso della premiazione del 23 maggio saranno premiati poi tutti i classificati nel Circuito dei Giganti. Tutti i Cuccioli, Baby e Superbaby che si siano classificati in una delle quattro gare del circuito riceveranno quindi una medaglia ed un regalo ricordo. I primi tre riceveranno una coppa.  Saranno premiati, anche in questo caso, solo i presenti. 

ECCO TUTTI I NOMI
 CHILDREN Ascanio Marta Bernardi Daria Brancaccio Aldo, Briguori Francesco, Carolli Chiara?Castaldo Ludovica?Costanzo Francesco?D'alessandro Giovanni?De Luca Leo Maria?Di Paolo Gianlorenzo?Fabbio Ludovica?Fenelli Arnaldo?Giordano Flavia Diletta?Giulio Francesco?La Rusca Ludovica?Lardinelli Becci Francesco?Minucci Alberto?Muto Andreapasquale?Muto Francesco?Panza Pierluca?Pennino Stefano Maria?Ramicone Paolo?Romano Miriam?Sciarra Francesco?Serra Flaminia?Troianiello Lorenza?Ulianich Mariavittoria?Valentini Michelle?Vignone Valeria   CUCCIOLI Actis Ludovica Allocca Caterina Altieri Giulia Amirante Carolina Ardolino Daria?Ascione Giovanni Battista?Attolini Alessia?Baratta Chiara?Barbagallo Diana?Berardinone Alessandro?Berti Andrea?Bianco Lavinia?Bolletti Censi Marcello?Boni Camilla?Boni Giammaria?Buccafusca Carolina?Caccavale Andrea?Caiazzo Francesco Pio?Cammarota Anna?Cantalamessa Antonio?Caputo Lorenzo?Carolli Francesca?Claar Giulia?Claar Massimiliano?Colella Chiara Maria?Contardi Falco Sergio?Coppola Carlotta?Coppola Giorgia?Coppola Giuseppe Mattia?Costanzo Adolfo?Cozzi Chiara?Cricri' Eugenio?D'acunto Beatrice?D'orta Bruno?De Ciuceis Lucia?De Conciliis Luigi Maria?De Gregorio Cattaneo Maria?De Vita Gaia Rosa?Del Giudice Simone?Del Guercio Luigi?Di Donato Paolo?Di Florio Roberto?Di Giuseppe Chiara?Di Mare Francesca?Dumontet Carlo?Fabbio Vittoria?Fava Matteo?Fiore Federica?Fiore Giovanni?Fiorillo Tommaso?Fiorito Piergiorgio?Fonzi Flaminia?Fonzone Caccese Laura?Forte Lorenzo?Fumo Claudio?Furnari Anna Gabriella?Gargano Martina?Giannino Giampaolo?Greco Lucio?Guerra Alberta?La Rusca Lorenza?Le Donne Luca?Limauro Sveva?Lombardi Giulia?Longano Carlo?Lottini Riccardo?Luongo Ludovica?Mancone Giulia?Manzocchi Antonio?Marasco Francesco?Marzocchi Dora?Materazzo Maria Paola?Mauro Francesco?Minervini Giulio?Minucci Federica?Minucci Tea?Ninni Andrea?Nissim Andrea?Nocerino Carlo?Paliotto Ginevra?Panza Annarita?Paolucci Daria?Papa Marco?Petrone Leo Maria?Ponzo Dario?Portolano Giulia?Quarto Antonio?Raia Raffaele?Rispo Fabrizio?Romano Amedeo?Rosapane Lucrezia?Ruocco Fabrizio?Ruosi Giorgia Azzurra?Russo Federico?Savoia Riccardo?Soda Mario Lorenzo?Spagna Musso Antonio?Spera Alessandro?Spigno Giuseppe?Stromsather Carlo?Taglialatela Aldo?Tarallo Fabrizio?Torino Vittorio?Ubaldo Carolina?Zurlo Lorenzo   BABY Albino Giordana Aloj Filippo Maria Aloj Riccardo Maria Alterio Ginevra Ambrogi Marcello?Ardolino Ciro?Ascanio Enrico?Attolini Luca?Baculo Gustavo?Balbinot Vittoria?Brandi Andrea?Bucci Michele?Bucci Roshani?Caloro Carlotta?Campagnano Micol?Candia Marco?Cantalamessa Lorenza?Cantalupo Massimo?Carbone Andrea?Cascini Fabrizio Maria?Cascone Antonio?Castaldo Adriana?Castiello Ludovica?Cembalo Lorenzo?Cirillo Chiara?Cirillo Luca?Citaredo Giuseppe?Colarieti Filippo?Contardi Falco Andrea?Coppola Gregorio Maria?Cozzi Caterina ?D'acunto Marina?D'aiello Salvador?D'antonio Anthony?De Gregorio Cattaneo Ettore?De Luca Daniele?De Luca Monika?De Maria Lucrezia?De Nunzio Elena?De Petris Michele?Di Tonto Annamaria?Elia Michele?Esposito Andrea?Esposito Giuseppe?Fava Marcella?Ferrara Alessandro?Ferraro Francesca?Filippini Gianfilippo?Fiore Riccardo?Fiorillo Giammarco?Fonzone Caccese Gabriella?Friedenthal Julianne?Gelso Pietro?Giordano Giulio?Gorini Jacopo?Graziano Giulia?Iarussi Alessandro?Ignelzi Sveva?Illiano Matteo?Iorio Andre'?Iovane Matilde?Jandolo Guia?Lambiase Fabrizia?Limatola Filippo Guido?Lippiello Giuseppe?Lomolino Nicholas?Longo Francesca?Mancini Mario?Mander Martina?Marsili Sante?Martuscelli Enrica?Martusciello Angelo?Martusciello Elena?Materazzo Lucio?Mazza Elisabetta?Mazzeo Mario?Melissa Ludovica?Migliaccio Pasquale?Minervini Fabio?Montoro Nike?Napolitano Alessandro?Napolitano Luigi Maria?Oliviero Gianmarco?Paone Vittoria?Pati Clausi Francesco?Pennarola Clara?Pinci Chiara Federica?Polidoro Federica?Ponzo Andrea?Portolano Matteo Mario?Porzio Valentina?Putaturo Donati Mario?Quaranta Alessandro?Quarto Giorgio?Raia Vittorio?Ricciardi Lavinia?Rispo Federica?Rizzo Orazio?Rognoni Carlotta?Romano Antonio?Romano Edoardo?Romano Ugo?Romis Clara?Rossi Filangieri Giovanni?Ruscitti Giovanni?Sanges Ludovica?Sarubbi Chiara?Schirru Piero?Sepe Riccardo?Simeone Matteo?Solombrino Vittorio?Soria Giorgia?Sorrentino Sofia?Spada Nina?Spagna Musso Andrea?Stromsather Anna?Tarallo Mattia?Testa Lorenzo?Testa Riccardo?Tortorano Camilla?Troiano Niccolo'?Troiano Stefano?Trozzi Matteo?Valentini Giorgia?Valerio Cristian?Vasquez Francesco?Verde Luca?Vittoria Angelo   SUPERBABY Abbate Giulia Abiosi Mariavittoria Albanesi Ornella Albino Fabio Antonio Altamura Federico?Altomare Maria Vittoria?Alvino Asia?Ambrogi Massimo?Ammirati Alessandro?Aprea Leonardo?Bianco Rebecca? Cammarota Vittoria?Cangiano Eva?Cantalupo Gaetano?Cantalupo Vera?Caronti Asia?Cascone Domenico?Chianese Alessandra?Cirillo Fabrizio?Claar Luca?Colarieti Stefania?Credazzi Salvi Flavia?Cricri Emma?Crisafulli Francesco?Cuocolo Dario?D'acunto Giuseppe?D'angelo Alessandro?D'antonio Giada?De Luca Edoardo?De Maria Achille?De Matteo Carola?Di Mare Antonio?Dumontet Margherita?Farina Vittoria?Ferraro Giancarlo?Ferraro Lorenza?Friedenthal Victor Gabriel?Gelso Fabrizio?Giacomini Maria Francesca?Giannino Giacomo?Giuliano Caterina?Graziano Pierpaolo?Iarussi Leonardo?Ignelzi Francesca?Improta Federico?Landi Riccardo?Langella Giosue' Maria?Limauro Chiara?Lombardi Daniele?Longano Marcello?Luise Leonardo?Maiello Ginevra?Maiello Giorgia?Maione Carola?Mancini Marco?Marsicano Mario?Melissa Chiara?Monaco Antonio?Montoro Giovanni?Murolo Alessandro?Mutarelli Clara?Napolitano Pietro?Noschese Letizia?Nunziata Olivia?Paliotto Antonio?Pati Clausi Riccardo?Pino Ludovica Maria?Porzio Gaia?Putaturo Donati Bianca?Quaranta Marco?Recinto Valerio?Rizzo Lorenzo?Romano Arturo?Romano Beatrice?Romano Matilde?Romis Leone?Romito Greta?Rosapane Lavinia?Rucci Manuel?Ruggero Irene?Russo Federico Riccardo?Santise Giorgia Paola?Scarano Giuseppe?Simeone Luca?Spada Nicola?Spera Gianmario?Stelo Giorgia?Tortorano Francesca?Tramontano Viola?Vairano Alessandro Ernesto?Valerio Giordana?Vittoria Massimo

LEGGI ALTRO

02/05/2016
RECORD NEL TESSERAMENTO GIOVANILE, MA ANCHE NEL FEMMINILE

Dalle statistiche elaborate dalla FISI sui dati del tesseramento al 22 aprile, oltre a confermarsi che il CAM è uno dei pochi Comitati Regionali in crescita, si ricavano altri elementi molto positivi. Come sottolineato nell'ultima Consulta dei Presidenti, si evidenzia un ottimo risultato nel tesseramento giovanile: il nostro Comitato ha abbondantemente la percentuale più alta, il 30,7% di tessere giovani sul totale, contro una media nazionale del 18,2%. Ma anche la percentuale del tesseramento femminile è la più alta in Italia, il 38% rispetto ad una media nazionale del 30%. Un problema da affrontare è invece quello del numero  molto basso di Società affiliate.

LEGGI ALTRO

02/05/2016
SCI D'ERBA - IN CORSO L'OMOLOGAZIONE

Nel fine settimana, per una verifica sulla nuova pista in ultimazione a Ceppaloni, sono stati accolti dai gestori de "Il Feudo" il DT dello Sci d'Erba Calvetti e l'omologatore FISI Parisi, che cura il dossier per l'omologazione internazionale. Il completamento è molto vicino e la data per l'inaugurazione potrà essere comunicata a breve.

LEGGI ALTRO

29/04/2016
TERMINE ULTIMO PER RIDUZIONE PENALITA' ED INVIO CLASSIFICHE

 Ricordiamo che, come già comunicato alle Società, in data 30/04/2016 è fissato il termine ultimo per la richiesta Riduzione Penalità Punti FISI e FIS                                                                                                      Sul sito fisi.org (http://fisi.win.hosting.kpnqwest.it/rid_pen.asp) è disponibile l'elenco alfabetico degli atleti che ne hanno già fatto richiesta.                                                                                                                              Chiediamo inoltre di controllare l’eventuale mancanza delle classifiche di vostro interesse nel sito federale http://www.fisi.org/federazione/punteggi (Classifiche Registrate 2015/2016).                                                  Le Società organizzatrici  devono inviare al CED - Punteggi quelle eventualmente non ancora presenti, nei formati previsti dall'Agenda degli Sport Invernali 2015/2016, entro e non oltre il termine della stagione agonistica (30/04/2016 - Agenda degli Sport Invernali, pagina 20, art.2.2, punto 1, paragrafo “a”).

LEGGI ALTRO

14/04/2016
CORSO PER PREPARATORI ATLETICI E FISIOTERAPISTI

E' in scadenza il termine di presentazione delle domande per il corso congiunto di preparatori atletici e fisioterapisti "esperti" di sci alpino, organizzato da STF. Il bando con i requisiti richiesti, le modalità di selezione ed i termini per le domande è sulla sezione STF del sito federale

LEGGI ALTRO

14/04/2016
GIANFREDO PUCA 4° NELLA FIS MASTER CUP DOPO DUE TITOLI MONDIALI MEDICI

Nonostante la condizione fisica precaria, a seguito di un infortunio, Gianfredo Puca ha portato a termine la stagione con ottimi risultati.Ha prima disputato i Campionati Mondiali Medici e Farmacisti a Saalbach, vincendo nella sua categoria i titoli mondiali in Slalom e Gigante (2° in SuperG).Ha poi chiuso la stagione di Coppa del Mondo Master, che prevedeva due gare a Les Menuires; con un ultimo sforzo ha tentato la scalata al podio mondiale, ma si è dovuto "accontentare" del quarto posto finale.I complimenti del Comitato, con gli auguri di un rapido recupero, aspettando Gianfredo alla prossima stagione di FIS Master Cup nella categoria superiore, che lo vedrà  sempre protagonista.Nella foto la premiazione di Saalbach

LEGGI ALTRO

09/04/2016
Giovanissimi: 4° Lucio Materazzo. Al nono posto Alessandro Napolitano e Clara Pennarola

Sabato 9 aprile - Lucio Materazzo, del Vesuvio, è arrivato 4° nella finale nazionale dei Giovanissimi, a Livigno sfiorando il podio nelle categorie dei nati nel 2007. Un altro successo per il piccolo atleta che pochi giorni fa ha vinto la medaglia d’argento, in un’altra finale nazionale, quella del Pinocchio all’Abetone. Oggi correva per la scuola Azzurra di Roccaraso, la stessa di Alessandro Napolitano, tesserato per lo sci club 3punto3 e allenato da Marco Martini che ha ottenuto un magnifico 9° posto, concludendo la stagione con un ottimo risultato. Nono posto anche nella categoria femminile con Clara Pennarola dello sci club Napoli che ha gareggiato con la scuola sci Camigliatello e, nella stessa categoria, 14° posizione per Lucrezia De Maria del SAI.
In gara anche i nati nel 2005 tra i quali si registra un bel 20° posto per Francesco Marasco del SAI  ed un 34° Di Vittorio Torino (SC Napoli). Nella categoria femminile si sono classificate nella prima metà della classifica, Annarita Panza e Gaia Rosa De Vita (Scuola Sci Azzurra Roccaraso).   

 Ecco le classifiche complete della giornata di oggi : 
Classifica nati nel 2005 http://www.cronocomo.it/gare2016/Classifica%20ufficiale%202005.pdf 
Classifica nati nel 2007 http://www.cronocomo.it/gare2016/Classifica%20ufficiale%202007.pdf   

 Con la gara di oggi, del Granpremio Giovanissimi, a Livigno in cui si conclude la stagione agonistica invernale degli atleti del Comitato Campano. Complimenti a tutti gli sciatori, a quelli grandi e a quelli piccoli,  con i loro genitori che li accompagnano e li seguono, agli allenatori e ai dirigenti, ai giudici e a tutti coloro che sono stati protagonisti di questa stagione, sia che abbiano perso, sia che abbiano vinto.  Nonostante le difficoltà relative all'innevamento, quest’anno ha fruttato al nostro Comitato, ai club e a tutti i soci  grandi soddifazioni.


NELLA FOTO LUCIO MATERAZZO CON LA SUA ALLENATRICE FRANCESCA STURLINI

LEGGI ALTRO

08/04/2016
 Carlotta Caloro arriva 5^ alla finale nazionale Giovanissimi

Venerdì 8 aprile 2016 - Carlotta Caloro è arrivata quinta alla finale nazionale  del Gran premio Giovanissimi che si sta svolgendo a Livigno, in  provincia di Sondrio. L’atleta dello sci club Napoli ha sfiorato il podio per soli 36 centesimi di secondo, lo stesso podio sul quale lo scorso anno ha ricevuto la medaglia d’argento, arrivando alle spalle dell’imbattibile Lara Colturi -figlia degli  ex azzurri dello sci  Alessandro e Daniela Ceccarelli - che ha dominato anche l’edizione di quest’anno. Un bel risultato per Carlotta che in quest’occasione correva per la scuola sci Campigliatello.  Tra le  napoletane in gara, nate nel 2006,  si sono distinte: al 9° posto Chiara Sarubbi, al 21° Adriana Castaldo e al 33° Giulia Graziano. 
Nella stessa categoria maschile la migliore prestazione è stata quella di Edoardo Romano, dello sci club Vesuvio, che è arrivato 15° gareggiando per la scuola Azzurra di Roccaraso.  
Oggi in gara anche i nati nel 2004 tra i quali si è distinto un altro atleta del Comitato Campano, Lorenzo Caputo dello sci club Aremogna che si è classificato al 17° posto  correndo per la scuola di sci Rivisondoli.  Dopo di lui Marcello Bolletti Censi arrivato 34°, mentre nella categoria femminile  la prima atleta del comitato èal  61° posto Chiara Cozzi, SAI Napoli per la scuola di sci Roccaraso,  seguita da  Maria Paola Materazzo 68.ma. 
 Domani giornata conclusiva con  in gara i nati negli anni  2005 e 2007.  
Ecco le classifiche complete: Classifica nati nel 2004 http://www.cronocomo.it/gare2016/Classifica%20ufficiale%202004.pdf Classifica nati nel  2006 http://www.cronocomo.it/gare2016/Classifica%20ufficiale%202006.pdf   

LEGGI ALTRO

06/04/2016
Francesco Costanzo 9° al Pinocchio

 All'Abetone oggi, quinta giornata di gare e ultime finali  del Pinocchio disputate, riservate alle categorie allievi (under 16) e  ragazzi (under 14) in cui Francesco Costanzo del SAI Napoli, ha conquistato un eccellente 9° posto, seguito da Stefano Pennino del Vesuvio al 23°.
Tra  gli under 16 Flavia Giordano e Giangi Di Paolo del SAI si sono classificati rispettivamente 15. ma e 22.mo.Ragazzi femm :30^  Michelle Valentini SC Aremogna – 41^ Benedetta Caloro SC Napoli - 45^ Marta Ascanio SAI Napoli - 73^  Castaldo Ludovica  SC Vesuvio - 108^ Giulia Marasco SAI Napoli masch :9° Francesco Costanzo SAI Napoli  - 23° Stefano Pennino SC Vesuvio  a seguire Alberto Minucci SAI Napoli - Aldo Brancaccio SC Napoli -   Francesco Landinelli Becci SAI Napoli -  Dario Valentini SC Aremogna - Fabrizio Bolletti Censi SAI Napoli Allievi Femm: 15° Flavia Giordano SAI Napoli   - masch 22° Gianlorenzo Di Paolo SAI Napoli

LEGGI ALTRO

05/04/2016
Caputo 10° e la Carolli 15^ al Pinocchio nei cuccioli 2

Martedì 5 aprile -  E’ arrivato 10° Lorenzo Caputo, dello sci club Aremogna, nelle finali Nazionali  del Pinocchio (Cuccioli 2) dell’Abetone, migliore tra gli atleti del CAM.  Marcello Bolletti Censi  del SAI si è classificato al 30° posto e dopo la metà classifica troviamo Roberto di Florio del Posillipo al 78° posto , Lorenzo Zurlo del Vesuvio al 95° e Adolfo Costanzo del SAI al 97° .  Nella categoria femminile, invece, la prima  che compare in classifica è  Francesca Carolli  del SAI Napoli  che si è piazzata al  15° posto. Dopo di lei: 51^ M.Paola Matarazzo del Vesuvio  e 74^ Chiara Cozzi  del SAI 
NELLA FOTO LORENZO CAPUTO (primo da dx in basso)

LEGGI ALTRO

04/04/2016
Finali nazionali Pinocchio: i piazzamenti dei cuccioli 1

lunedì 4 aprile - Ecco i piazzamenti degli atleti del nostro comitato di oggi,  nella finale nazionale della categoria cuccioli 1 del trofeo Pinocchio sugli sci all’Abetone:
femminile:
43^ Giulia Claar SC Posillipo – 45^ Annarita Panza SC Vesuvio – 71^ Federica Minucci SAI Napoli 
maschile:
 49° Paolo Di Donato SC Aremogna – 60° Francesco Marasco SAI Napoli – 86° Giulio Minervini SAI – 96° Vittorio Torino SC Napoli. 
Domani in gara la categoria cuccioli 2

LEGGI ALTRO

03/04/2016
La Caloro 6^ al Pinocchio e la Giordano 6^ in Skicross ai C.I.

Domenica 3 aprile 2016 - Carlotta Caloro dello sci club Napoli è arrivata 6^ alla finale nazionale del Pinocchio nella categoria Baby 2, allenata da Giò Alborghetti,  ha  ottenuto il miglior piazzamento del Comitato in questa categoria. Dietro di lei Adriana Castaldo del Vesuvio arrivata 11.ma e Chiara Sarubbi del SAI Napoli al 24.mo posto. 
Nella categoria maschile il migliore  del CAM è il bel 12* posto  di Orazio Rizzo dello SC Posillipo, 25° Andrea Spagna Musso dei Lupi Gialli, 35° Edoardo Romano del Vesuvio e 93° il suo compagno di club Luca Verde .
Domani si continua con le finali e saranno in gara  gli atleti della categoria in gara i Cuccioli 1,sempre sulle piste dell’Abetone.      
      
Oggi, invece, è stato l’ultimo giorno di gare, nelle valli olimpiche dove si è disputato lo Skicross dei Campionati Italiani Children  sulle nevi di Bardonecchia. Il 6 è il numero fortunato delle atlete del CAM, oggi: anche Flavia Giordano del SAI Napoli, infatti,  si è classificata 6^ nella categoria allievi.  Ma il merito più grande è che lo ha fatto correndo in  una disciplina nuova che debutta quest’anno, lo ski cross. Onore a lei e a tutti i  nostri atleti si sono cimentati per la prima volta direttamente in un campionato italiano e  hanno portato a casa veramente ottimi risultati. Tra gli allievi il saino Giangi Di Paolo è arrivato 15° mentre nella categoria ragazzi ottimo 12°  posto per il suo compagno di squadra Francesco Costanzo e per Stefano Pennino  del Vesuvio che si è classificato 19°.   

NELLA FOTO CARLOTTA CALORO ALLA PREMIAZIONE PINOCCHIO (terza da sin in basso)

LEGGI ALTRO

02/04/2016
Campionati Italiani Children, la Giordano 11^ in SL tra le allieve

E’ quello di Flavia Giordano del SAI Napoli, il primo nome di un’atleta della squadra CAM che compare nella classifica dello speciale allievi ai Campionati Italiani Children. Flavia è arrivata 11^  conquistando un ottimo piazzamento da inserire nel suo palmares. Lo scorso anno nei pali stretti era arrivata 37^  e nel gigante 27^,  dimostrando che è migliorata, quest’anno, anche  in GS dove ha conquistato un 16° posto. Ottima trasferta, quindi, per l’atleta  del team di Ferndinando Fossati. La sua compagna di squadra, Chiara Carolli è arrivata 34^ e Ludovica Fabbio dei Lupi Gialli 39°. 
Peccato per Gianlorenzo Di Paolo, che aveva chiuso la prima manche all’8° posto, ma non ha portato a termine la seconda. L’unico che ci è riuscito del nostro comitato è stato Andrea Muto dell’Agonistica Race che si è classificato 41.mo.    Domani in programma lo skicross, la quarta disciplina inserita da quest’anno ai campionati Italiani. Purtroppo i nostri atleti non sono riusciti a disputare neanche una prova nel corso della stagione (in calendario c’erano i campionati regionali e gli interappenninici), a causa delle scarse condizioni di innevamento che non hanno permesso di preparare adeguatamente le piste.  Le classifiche sul sito www.campionatiitaliani.it

LEGGI ALTRO

02/04/2016
Lucio Materazzo argento alla finale nazionale del Pinocchio

Lucio Materazzo è arrivato secondo alla finale nazionale del Pinocchio. Una medaglia d’argento per un piccolo atleta del CAM che veste i colori dello sci club Vesuvio, nella prima giornata delle finali della gara più famosa d’Italia  che si svolge all’Abetone. Il piccolo Lucio, categoria baby 1, è allenato da Francesca Sturlini. 
 Altri risultati dei ragazzi del comitato sono stati 35° Alessandro Napolitano SC 3punto 3 e 51° Giorgio Quarto SC Vesuvio. 
 Nella categoria femminile , ottima gara per Clara Pennarola dello Sci Club Napoli  arrivata 11.ma. 
 Altre classificate della categoria under9 sono state:40° Francesca Chianese SC Feeski - 48° Vittoria Balibinot SC Napoli - 65° Martina Mander SC Napoli.  
Domani in gara la categoria Baby 2.

LEGGI ALTRO

01/04/2016
Pennino 9° in SL agli Italiani grazie a una seconda manche strepitosa; Costanzo 12°

E’ Stefano Pennino il miglior atleta del CAM oggi nello slalom dei Campionati italiani. 
L’atleta dello sci club Vesuvio si è classificato al 9° posto grazie ad una favolosa seconda manche con la quale ha fatto registrare il secondo miglior tempo a soli 36 centesimi di secondo di distacco dal primo classificato.
 Stefano, allenato da Luca Formagnana, in prima manche si era classificato 15°, ottimo risultato, ma meglio di lui aveva fatto Francesco Costanzo del SAI che, con poco più di mezzo secondo di vantaggio rispetto al suo compagno di comitato,  si era posizionato al  9° posto. 
La classifica dopo l’eccezionale  seconda prova di Pennino si è capovolta e Costanzo  è scivolato in 12.ma posizione, mentre Pennino è risalito di 6 posizioni. Complimenti anche a Francesco che ha portato a casa un ottimo risultato.
 Sono loro gli unici 2 ragazzi che hanno portato a temine la gara che si è disputata a Sauze d’Oulx: nella categoria femminile nessun’atleta del CAM si è classificata.  
Domani in gara gli allievi impegnati nello slalom

LEGGI ALTRO

31/03/2016
La Giordano 16^ in GS e la Valentini 18^ in SG ai Campionati Italiani Children

Condizioni meteo pessime per i campionati Italiani Children in Val Susa. Pioggia e nebbia non hanno  però impedito lo svolgimento delle due gare in programma per oggi: lo slalom gigante per gli allievi a Claviere e il Superg dei Ragazzi disputato a Bardonecchia, senza effettuare prove e con la partenza abbassata di alcuni metri. 
 I “saini” Flavia Giordano e Gianlorenzo Di Paolo sono gli unici allievi del CAM che si sono classificati per correre nella seconda manche (riservata solo ai primi 25) ed hanno concluso  il gigante rispettivamente al 16° ed al 22° posto. 
 Tra i ragazzi la certezza ormai si chiama Michele Valentini dello SC Aremogna: puntuale, precisa e costante  porta a casa un 18° posto di tutto rispetto nel super G di Bardonecchia dove si è classificata, per il CAM, solo Lorenza Troianiello dei Lupi Gialli. 
Nella categoria maschile il miglior piazzamento per questa gara è stato per Stefano Pennino del Vesuvio al 27° posto seguito a poca distanza da Francesco Costanzo del SAI arrivato 35.mo.   Seguono in classifica 90.mo Ramicone del Vesuvio e 95.mo Lardinelli Becci del SAI. 
Domani in programma lo Slalom Ragazzi  e sabato quello degli Allievi.

LEGGI ALTRO

30/03/2016
La Valentini e Costanzo i migliori ragazzi in GS e Fenelli tra gli allievi in SG

Oggi si è disputato a Sestriere lo slalom Gigante dei Campionati Italiani Children per la categoria Ragazzi       
Sia nella gara maschile che in quella femminile un bel piazzamento nei primi quindici: Francesco Costanzo (14°) e Michelle Valentini (15°) hanno difeso il loro primo gruppo di merito. Nei 30 anche Marta Ascanio (26°), subito fuori (33°) Aldo Brancaccio, che è però quinto tra i nati del 2003 (primo anno ragazzi). In definitiva un buon risultato di squadra.
Ecco tutti i  piazzamenti degli atleti del nostro comitato 
Categoria ragazzi femminile  
15^  Michelle Valentini SC Aremogna 26^ Marta Ascanio SAI Napoli 62^ Lorenza Troianiello Lupi Gialli
Categoria ragazzi Maschile 
14° Francesco Costanzo SAI Napoli - 33° Aldo Brancaccio SC Napoli - 42° Stefano Pennino SC Vesuvio 85° Paolo Ramicone SC Vesuvio -87° Francesco Landinelli Becci SAI Napoli - 92° Francesco Muto CAgonistico Race - 97° Pierluca Panza SC Vesuvio,       
  
A Bardonecchia , invece, dove era in programma il superG allievi, anticipato ad oggi per le condizioni meteo dagli sci club organizzatori, risultati in controtendenza dei nostri atleti: 
Categoria Allievi maschile: 69° Arnaldo Fenelli SAI Napoli - 75° Gianlorenzo di Paolo SAI Napoli - 83° Francesco Briguori SAI Napoli 93° Francesco Sciarra AG Race - 97° Andrea Muto AG Race

Ecco le classifiche complete:
http://sci.ficr.it/live/index.php?c=252&curManche=1&anno=2016
https://www.dropbox.com/sh/owwgue9l94k44rl/AADnlMCKTHqP_H4UpaT39EBaa/classifiche_SGAllievi.pdf?dl=0
 info: www.campionatiitaliani.it

LEGGI ALTRO

23/03/2016
FISI: un minuto di silenzio

Milano, 23/03/2016
Carissimi Amici,
siete certamente a conoscenza dell'increscioso incidente avvenuto in Spagna che ha coinvolto le nostre studentesse Italiane.
Vi preghiamo di commemorare le nostre connazionali con un minuto di silenzio in occasione di ogni manifestazione FISI, che si svolgerà da ora fino alla prossima domenica di Pasqua.

E' un periodo molto complicato, in cui stanno accadendo fatti che indurrebbero al pessimismo più cupo, ma il mondo dello Sport, ed in particolare il nostro mondo degli Sport Invernali, insegna che non si deve mai perdere la fiducia e nei momenti più difficili si deve reagire con ancora più impegno e determinazione.

Grazie per la certa condivisione di questo pensiero.
Flavio Roda
presidente Federazione Italiana Sport Invernali

LEGGI ALTRO

18/03/2016
PREMIAZIONE Campionati Regionali Memorial Emanuele Iasimone

Gli organizzatori dei CR CHI (sci club 3punto3 in collaborazione con sci Club Napoli e SAI) hanno comunicato che sabato 19 marzo alle 14,30 presso il Piazzale di Pizzalto ci sarà la premiazione dei Campionati Regionali SL-GS valevoli come MEMORIAL EMANUELE IASIMONE che si sono disputati sabato e domenica scorsa e i Top Ten Vitalini.
Si sollecita la presenza di tutti per poter ricordare insieme Emanuele, un ragazzo di appena 22 anni, che lo scorso anno ha perso la vita a causa di un incidente.

LEGGI ALTRO

15/03/2016
i convocati al Criterium Nazionale Cuccioli

Ecco la rappresentativa del CAM al Criterium Nazionale Cuccioli che si svolgerà a Campo Felice il 19 e 20 marzo

Cuccioli 2 femminile 2004 Carolli Francesca Sai Napoli Materazzo Maria Paola Sc Vesuvio Boni Camilla Sc 3punto3 Limauro Sveva Sc 3punto3 Minucci Tea Sai Napoli Cozzi Chiara Sai Napoli Fonzone Caccese Laura Sc Posillipo
Cuccioli 2 Maschile Bolletti Censi Marcello Sai Napoli Caputo Lorenzo Sc Aremogna De Conciliis Luigi Maria Sc Posillipo Di Florio Roberto Sc Posillipo Manzocchi Antonio St Lupi Gialli Contardi Falco Sergio Sc Napoli Cricrì Eugenio Sai Napoli
Cuccioli 1 Femminile 2005 Panza Annarita Sc Vesuvio De Vita Gaia Rosa Sc Vesuvio D'acunto Beatrice Sai Napoli De Gregorio Cattaneo Maria Sc 3punto3 Claar Giulia Sc Posillipo Fabbio Vittoria St Lupi Gialli Minucci Federica Sai Napoli La Rusca Lorenza Sai Napoli
Cuccioli 1 Maschile Marasco Francesco Sai Napoli Minervini Giulio Sai Napoli Berardinone Alessandro Sai Napoli Le Donne Luca Sc Vesuvio Torino Vittorio Sc Napoli Di Donato Paolo Sc Aremogna Spera Alessandro Sc Lupi Gialli

LEGGI ALTRO

10/03/2016
TESSERAMENTO CAM: E' GIA' RECORD

Il nostro Comitato è uno dei pochissimi che, nonostante la stagione non proprio favorevole per la carenza di neve, ha già superato il numero di tesserati di tutta la stagione 2014-15.Dopo una partenza sprint i problemi meteo hanno molto condizionato il tesseramento, dovunque in Italia. Nonostante tutto, il CAM ha superato la soglia 2200 ed ora si spera che, con la stagione ancora in corso, tutti i nostri sci club riescano a chiudere con un incremento ancora maggiore.

LEGGI ALTRO

10/03/2016
CAMPIONATI REGIONALI CAM 2016

Le foto dei campioni regionali CAM scorrono in loop sul nostro sito www.fisicam.com per tutta la stagione.Dalla settimana prossima on line le nuove foto con i nuovi campioni. Nel frattempo onore ai vincitori: ecco i detentori dei titoli regionali per categoria e specialità della stagione 2014/15
RAGAZZI: FLAVIA GIORDANO – SAI Napoli - (SG GS e SL) GIANLORENZO DI PAOLO – SAI Napoli (SG GS e SL)
ALLIEVI: MIRIAM ROMANO – SC Vesuvio (SG e SL) - LORENZA DI MAIO – SAI Napoli- (GS) - GIOVANNI D’ALESSANDRO – SAI Napoli (SL) ALBERTO BINETTI – SAI Napoli (SG GS)
ASPIRANTI: NICOLE VALENTINI SC Aremogna (GS) CAROLINA DE ROSA SC 3PUNTO3 (SL)
GIOVANI: ALESSIA CERBONE – SC 3punto3 (GS) - MARIA VITTORIA AVELLINO – SC 3punto3 (SL) - RICCARDO ROMANO – SC Vesuvio (SG e SL)
SENIOR: FRANCESCO ACQUAVIVA – SAI Napoli (GS)
MASTER: MASSIMILIANO POLIZZI - SAI Napoli ( GS) cat MAS A - ANDREA BALLABIO - SAI Napoli (GS) cat MAS B - PAOLA CAPUANO - SAI Napoli (GS) cat MAS C
Titoli già assegnati per la stagione 2015/16
ANDREA BALLABIO - SAI Napoli (GS) cat MAS B - GIORGIA DELLA MORTE – SC 0.40 (GS) cat MAS C

LEGGI ALTRO

06/03/2016
OGGI L'ULTIMO SALUTO A CLAUDIO DEL CASTELLO

Oggi a Roccaraso grande e sentita partecipazione per dare l'ultimo saluto a Claudio del Castello.

Dal 1958, assieme al fratello Calisto, aveva avviato la realizzazione della stazione sciistica dell'Aremogna, per poi fondare, nella seconda metà degli anni '80, il Consorzio Alto Sangro.
Il loro impegno ha fatto in modo che Roccaraso, con Rivisondoli ed il comprensorio tutto, diventasse un polo di rilevanza nazionale per la pratica degli sport invernali ed ha consentito che il nostro movimento potesse crescere in un contesto validissimo, potendo contare anche su rapporti personali ed amichevoli consolidati nel tempo.
Il Presidente e tutto il Comitato Campano della FISI vogliono ricordare Claudio Del Castello per le sue doti umane, oltre che per quelle imprenditoriali e sono vicini con affetto alla famiglia.

LEGGI ALTRO

02/03/2016
Topolino, Stefano Pennino 4° in slalom

Stefano Pennino dello sci club Vesuvio si è classificato al 4° posto nello slalom di oggi alle selezioni Nazionali del Topolino. E' stato il miglior piazzamento della Squadra CAM in tutte le gare che si sono disputate a Folgaria. Ottimo risultato anche nella categoria femminile con Michelle Valentini (SC Aremogna) che si piazza all’8° posto, confermando la stessa posizione di ottenuta nel gigante di ieri. Nella categoria allievi, che oggi hanno corso il gigante, i migliori piazzamenti sono stati di due atleti del SAI Napoli:25° posto per Giangi Di Paolo, che recupera il 30° posto della 1° manche e 28° per Flavia Giordano che nella prima prova era 15°.


Ecco tutti piazzamenti di oggi:

SL Ragazzi f.:8^ Michelle Valentini (SC Aremogna) – 52^ L.Castaldo (Vesuvio) - 59^ L.Troianiello (Lupi Gialli)
SL Ragazzi m.: 4° Stefano Pennino (SC Vesuvio) – 52° P. Ramicone (SC Vesuvio) - 53° F.Muto (AG Race)
GS Allievi f.: 28^F.Giordano (SAI) – 58^ C.Carolli (SAI) – 70^ M.Romano (Vesuvio) – 74^ L.Fabbio (Lupi Gialli)
GS Allievi m.: 25° Gianlorenzo di Paolo (SAI Napoli) ) – 62° A.Fenelli (SAI Napoli) – 78° A.Muto (AG Race)

LEGGI ALTRO

01/03/2016
Michelle Valentini ottava al Topolino

Miglior piazzamento di tutta la squadra CAM quello di Michelle Valentini dello sci club Aremogna, arrivata oggi 8^ nel gigante della categoria Ragazzi femminile a Folgaria dove si gareggia per la selezione nazionale del Trofeo Topolino.

Tra i maschi, invece Stefano Pennino del Vesuvio ha ottenuto il 23° posto. Ottima prestazione di Aldo Brancaccio del Napoli che pur classificandosi al 29° posto è però il 4° dell’anno 2003.

Tra gli allievi, in slalom, miglior risultato per Giangi di Paolo del SAI,12° nella categoria maschile. Nei primi 30 anche Arnaldo Fenelli del SAI (30°).


Tra le allieve, l’unica a portate a termine le due manche nei pali stretti è stata Flavia Giordano del SAI che si è piazzata al 23° posto.

Domani in programma lo slalom per i ragazzi e il gigante per gli allievi. Questi i piazzamenti di oggi:

GS Ragazzi f.: 8^ Michelle Valentini (SC Aremogna) – 58^ L.Troianiello (Lupi Gialli) – 59^ L.Castaldo (Vesuvio)
GS Ragazzi m.: 23° Stefano Pennino (SC Vesuvio) –29° A.Brancaccio (SC Napoli) – 40° Francesco Costanzo (SAI Napoli) - 61° A.Minucci (SAI Napoli) – 68° P. Ramicone (SC Vesuvio) - 89° F.Lardinelli Becci (SAI Napoli)
SL Allievi f.: 23° Flavia Giordano (SAI Napoli)
SL Allievi m.: 12° Gianlorenzo di Paolo (SAI Napoli) ) – 30° A.Fenelli (SAI Napoli) – 32° F.Briguori (SAI Napoli) – 33° A.Muto 1(Agonistica Race) – 34° L.De Luca (SAI Napoli)

LEGGI ALTRO

29/02/2016
24 atleti cam al TROFEO TOPOLINO

Ecco squadra del CAM che partecipa alla selezione Nazionale del Trofeo Topolino, (Folgaria, 1 e 2 marzo), per la prima volta così numerosa: 24 atleti di cui ben 6 che partono nel primo gruppo.


Allievi m : Di Paolo, D'Alessandro, Fenelli, Muto, Briguori, De Luca (quest'ultimo solo SL)


Allievi f. : Giordano, Carolli, Romano, Fabbio, Serra (solo GS)


Ragazzi m. : Pennino, Costanzo, Brancaccio, Minucci, Muto, Ramicone, Lardinelli Becci (solo GS)


Ragazzi f. : Valentini, Ascanio, Castaldo, Bernardi, Troianiello, La Rusca (solo SL)

LEGGI ALTRO

25/02/2016
Carolli 5^ ai Campionati Mondiali Studenteschi

Chiara Carolli, atleta del Comitato campano, è arrivata 5^ nel gigante dei Campionati Mondiali Studenteschi che si stanno svolgendo a Campo Felice-Ovindoli.
Chiara è stata la prima delle italiane preceduta da due atlete austriache, una tedesca ed una francese. Dopo di lei la prima italiana in classifica è Giulia Antonucci
L'atleta del SAI Napoli gareggia in una delle due squadre italiane che partecipano al Mondiale al quale sono iscritti oltre 350 atleti delle scuole medie e superiori (anni dal 1998 al 2002). Oggi in programma lo speciale.

LEGGI ALTRO

22/02/2016
Oro della Giordano agli Interappenninici. Ecco i 4 argenti, i 3 bronzi e tutti i piazzamenti

Sono otto i podi conquistati al Criterium interappenninico 2016, dai nostri atleti che sono stati premiati dal presidente della Federazione Italiana Sport Invernali, Flavio Roda che a Corno alle Scale ha allenato il suo atleta Alberto Tomba.
Ed è stato proprio sulla pista intitolata al grande campione che Flavia Giordano del Sai Napoli ha conquistato l’unico oro della squadra del Comitato Campano, nel gigante categoria allievi. Sulla stessa pista, nella categoria ragazzi, le medaglie d’argento sono state vinte da Michelle Valentini, dello sci club Aremogna e da Francesco Costanzo del SAI Napoli, con un ottimo terzo posto di Stefano Pennino dello sci club Vesuvio.
Nella categoria ragazzi sono due gli argenti conquistati nello Slalom, da Stefano Pennino e da Michele Valentini mentre Marta Ascanio, del SAI Napoli ha vinto la medaglia di bronzo. Sempre tra i pali stretti, podio solo nella categoria maschiledegli allievi con Giangi di Paolo del SAI Napoli che si è aggiudicato la medaglia di bronzo. Peccato per la Giordano che ha sfiorato il podio per soli 5 centesimi di secondo. Il superG e lo SkiCross non si sono disputati per avverse condizioni meteo.

Questi i podi e i piazzamenti
20 febbraio
GS Ragazzi f.: 2° Michelle Valentini (SC Aremogna) – 4° M.Ascanio (SAI Napoli) – 12° L.La Rusca (SAI Napoli) – 13° L.Troianiello (Lupi Gialli) – 16° L.Castaldo (SC Vesuvio -21° M.Sarubbi (SAI Napoli) - 22° G.Izzo (SAINapoli) - 26° G.Marasco (SAI Napoli) – 28° D.Bernardi (AG.Race) - 33° L.Peluso (Lupi Gialli)

GS Ragazzi m.: 2° Francesco Costanzo (SAI Napoli)-
3° Stefano Pennino (SC Vesuvio) – 6° A.Brancaccio (SC Napoli) – 8° A.Minucci (SAI Napoli) – 23° P. Ramicone (SC Vesuvio) - 25° F.Lardinelli Becci (SAI Napoli)- 30° D.Valentini (SC Aremogna) - 33° G.Giannino (SC Napoli) – 37°F.Muto (AG.Race) – 39° F.Bollletti Censi (SAI Napoli) - 44° M.Fava (SAI Napoli) – 50° A.Ferraro (SAI Napoli) – 52° F.Caputo (SC Vesuvio) - 53° G.Buonafede (SC Napoli) – 54° P.Panza (SAI Napoli)

SL Allievi f.: F.Giordano (SAI Napoli) – 8° C.Carolli (SAI Napoli) – 12° M.Romano (SC Vesuvio) – 22° L.Fabbio (Lupi Gialli) - 23° V.Vignone (SAI Napoli) SL Allievi m.: 3° Gianlorenzo di Paolo (SAI Napoli) – 11° G.D’Alessandro (SAI Napoli) – 12° A.Fenelli (SAI Napoli) – 16° L.De Luca (SAI Napoli) 19°F.Sciarra (AG.Race) – 22° F.Briguori (SAI Napoli) – 30° M.Ballabio (SAI Napoli) – 31° F.Giulio (Lupi Gialli) – 33° F.Limatola (SAI Napoli) – 35° A.Majello (SAI Napoli) – 38° G.Attardi (SC Napoli)

21 febbraio
SL Ragazzi f: 2° Michelle Valentini (SC Aremogna) - 3° Marta Ascanio (SAI Napoli)– 6° L.Castaldo (SC Vesuvio) – 8° D.Bernardi (AG:Race) – 12° L.La Rusca (SAI Napoli) – 17° L.Troianiello (Lupi Gialli) – 21° M.Sarubbi (SAI Napoli) – 24° Laura Peluso (SAI Napoli) – 25° G.Izzo (SAI Napoli)

SL Ragazzi m: 2° Stefano Pennino (SC Vesuvio) - 10° F.Muto (AG Race) – 16° P.Ramicone (SC Vesuvio) – 21° F.Bolletti Censi (SAI Napoli) – 22° F. Lardinelli Becci (SAI Napoli) – 26° A.Ferraro (SAI Napoli) – 28° P.Panza (SC Vesuvio) – 29°D.Valentini (SC Aremogna) – 31° F.Caputo (SC Vesuvio)

GS Allievi f:- 1° Flavia Giordano (SAI Napoli) -5° C.Carolli (SAI Napoli) – 12° M.Romano (SC Vesuvio) – 18° L.Fabbio (Lupi Gialli) – 25° V.Vignone (SAI Napoli)

GS Allievi m: 13° A.Fenelli (SAI Napoli) – 15° G.D’Alessandro (SAI Napoli) – 19° F.Giulio (Lupi Gialli) – 20° M.Ballabio (SAI Napoli) – 22° A.Muto (AG Race) -32° L.De Luca (SAI Napoli) – 33° F.Sciarra (AG Race) – 34° F.Briguori (SAI Napoli) – 38°A.Acquaviva (SAI Napoli) 41° G.Attardi (SC Napoli) – 44° F.Limatola (SAI Napoli)

LEGGI ALTRO

22/02/2016
il CAM 2° agli interappenninici

Successi anche a Corno alle Scale (BO) per il Comitato Campano che, grazie ai risultati dei suoi atleti. ha conquistato il secondo posto al Criterium Interappenninico. Per la prima volta il CAM ha superato la Toscana, sfiorando la vittoria che per pochissimi punti ha ottenuto il comitato Emiliano.Il secondo posto nella classifica dei comitati appenninici consente al CAM di allargare il contingente di partecipazione sia ai Campionati Italiani di categoria sia al Trofeo Topolino

“Ringrazio i nostri atleti, gli allenatori e i rispettivi sci club per i risultati ottenuti in questo Interappenninico – ha dichiarato Agostino Felsani, presidente del CAM - Il secondo posto nella classifica dei comitati appenninici, non solo è un risultato storico, ma ci consente anche di allargare il contingente di partecipazione sia ai Campionati Italiani di categoria, sia al Trofeo Topolino. In questo modo abbiamo la possibilità di portare più atleti alle gare nazionali e internazionali. Inoltre, per la prima volta abbiamo ben 6 atleti nel primo gruppo di merito delle finali nazionali”.

LEGGI ALTRO

22/02/2016
Mastermind e Laureati

Andrea Ballabio sbanca a Roccaraso. La sua squadra, della quale fanno parte anche Gianfredo Puca, Giuseppe Fiordiliso e Lucio Lamberti, ha conquistato il trofeo Italo Kuhne al termine del Circuito Mastermind disputato a Roccaraso. Il team del SAI Napoli si “riprende” il Challenge perpetuo, messo in palio da Diana e Fabrizio Kuhne attraverso lo sci club 0.40 di Stefano Buccafusca, che già aveva conquistato nel 2014. Resta sempre però nella bacheca del sodalizio partenopeo che lo ha vinto nella scorsa stagione, con un’altra squadra ( Capuano, Polizzi, Santarelli e Acquaviva). Al secondo posto lo sci club 18 di Cortina (Valerio e Manuel Romano, Emanuele e Clemente Reale) e al terzo lo sci club Napoli (A.Scotti Galletta, M.Falco, M.Ferraro e G.Raiola).
Ballabio, lo scienziato sciatore, ha messo a segno un altro importante obiettivo, la conferma del titolo di campione regionale categoria Master, in slalom gigante Lo stesso titolo è stato conquistato, nella categoria femminile da Giorgia Della Morte dello sci club 0.40, che ha anche vinto il Trofeo Laureati Italiani, organizzato domenica dal SAI Napoli. Tra gli uomini il trofeo è andato ad Alvise Zanardi dello sci club 18 di Cortina d’Ampezzo.

LEGGI ALTRO

15/02/2016
Riccucci vince la sua prima FIS

Ottimo week end per l’atleta del SAI Napoli Alessandro Riccucci che ha vinto il gigante FIS Jr, sabato 13 febbraio a Forni di Sopra in provincia di Udine. E’ la sua prima vittoria in una gara FIS in cui ha conquistato anche 37,31 punti FIS. Domenica14 invece, Alessandro è arrivato solo 4° ma ha portato comunque a casa 43,20 punti, che gli consentono di confermare il suo miglior punteggio di sempre nella specialità.

Prima vittoria, ma non primo podio per Alessandro che quest’anno ha già collezionato una piazza d’onore il 28 gennaio all’Abetone. Durante la scorsa stagione i suoi 3 podi sono arrivati alle FIS disputate a Monte Croce Comelico (3° posto in slalom), a San Vito di Cadore e proprio a Forni di Sopra dove è arrivato al secondo posto in gigante.

LEGGI ALTRO

12/02/2016
Annullata Coppa Italia Master

ATTENZIONE - A causa delle avverse condizioni meteo si comunica che: il programma di Coppa Italia del week end 13 e 14 febbraio è annullato.Le gare di Coppa Italia non si possono recuperare,mentre le due gare MasterMind sono rimandate a data da destinarsi.

LEGGI ALTRO

11/02/2016
nuove date criterium interappenninico

Dal
20 al 23 febbraio a Corno alle Scale.
Il Criterium Interappenninico CHI di sci alpino, assegnato quest'anno al CAE ed organizzato dallo SC Alfonsine a Corno alle Scale, è stato posticipato di alcuni giorni a seguito delle valutazioni effettuate sulla situazione neve e meteo. Le nuove date sono quelle che vanno da sabato 20 febbraio a martedì 23 febbraio (prima riunione di giuria venerdì 19).
Il programma prevede sabato 20 GS All e SL Rag; domenica 21 GS Rag e SL All; lunedì 22 SG All e SX Rag;martedì 23 SX All e SG Rag
Nella foto la premiazione per i Comitati dell'ultima edizione 2015

LEGGI ALTRO

10/02/2016
Domani selezione Pinocchio Baby e Cuccioli

Domani giovedì 11 febbraio di disputerà il gigante valido per la selezione Campania del Pinocchio sugli sci riservata alle categorie Baby e Cuccioli che era in programma domenica 7 e che è stata rinviata per le condizioni meteo. La gara, organizzata da SC Napoli, 3punto3 e SAI, è valida per la Coppa CAM e per l’attribuzione dei punti CAMCHI ed
è aperta anche come promozionale per la categoria superbaby e dimostrativa per i topolini.

LEGGI ALTRO

08/02/2016
NUOVA INIZIATIVA PER LO SCI D'ERBA

Sono avviati i lavori per la realizzazione di un nuovo impianto dedicato allo sci d'erba a Ceppaloni, nel beneventano. Il Presidente del CAM Agostino Felsani ed il Direttore Tecnico FISI per lo sci d'erba Armando Calvetti hanno incontrato i promotori dell'iniziativa ed hanno potuto verificare lo stato di avanzamento. Con l'assistenza dello staff di professionisti che supporta le associazioni riconosciute
in ambito CONI campano,
sono state anche messe a fuoco le prossime azioni da compiere.

LEGGI ALTRO

07/02/2016
ANTICIPATO A LUNEDI' IL TROFEO LE BEBE' PER CHI E GIO/SEN

Le gare OA018 ed OA019 : Trofeo Le Bebè RI_CHI (Allievi e Ragazzi) ed L2GS_R (Giov. e Sen.), organizzate dallo SC Vesuvio e previste da calendario per il giorno martedì 9/2, sono anticipate a lunedì 8/2.
Il termine per le iscrizioni è quindi anticipato alle ore 14 di oggi 7/2.
Resta invariata la data del 9/2 per la gara OA017 PI_PUL (Cuccioli,Baby,Superbaby e dimostrativa Topolini)

LEGGI ALTRO

05/02/2016
rinviato il SG dell'8 febbraio

E stata rinviata, in data da destinarsi, la gara in programma lunedì 8 febbraio, il SuperG riservato ai Children, organizzata del CAB valida per la Coppa CAM e per l’attribuzione dei punti CAMCHI

LEGGI ALTRO

30/01/2016
RICCUCCI SECONDO ALL'ABETONE

Ottimo risultato di Alessandro Riccucci del SAI Napoli, che sale sul podio del secondo gigante delle gare FIS Cittadini all'Abetone. Un secondo posto che fornisce i migliori stimoli per i prossimi appuntamenti della stagione

LEGGI ALTRO

30/01/2016
INTERREGIONALI CHILDREN. SUCCESSI DEI NOSTRI ATLETI con 21 podi su 36

Nella prima giornata di gare a Campo Felice, venerdì 29 gennaio si è disputato il SuperG e gli atleti del nostro comitato hanno conquistato una vittoria (Chiara Carolli del SAI), quattro secondi posti ( Michelle Valentini, SC Aremogna, e Gianlorenzo Di Paolo, Flavia Giordano, Francesco Costanzo, tutti del SAI), due terzi posti (Miriam Romano, SC Vesuvio, e Marta Ascanio, SAI).
Sabato 30 nel Gigante a Ovindoli i primi posti sono stati ben 3: con la Valentini, SC Aremogna, Stefano Pennino, dello SC Vesuvio e Flavia Giordano del SAI , due le piazze d'onore con Chiara Carolli e Gianlorenzo Di Paolo del SAI e un terzo posto con un altro saino Francesco Costanzo.

Nella giornata finale, domenica 31, si è disputato lo slalom ad Ovindoli, dove abbiamo confermato tre vittorie conquistate da Flavia Giordano, Michelle Valentini e Francesco Costanzo, due gli argenti di Gianlorenzo di Paolo (SAI Napoli) e di Aldo Brancaccio (SC Napoli) e ben 3 le medaglie di bronzo assegnate a Miriam Romano, SC Vesuvio, Ludovica Castaldo (SC Vesuvio) e Alberto Minucci del SAI.
In questa trasferta su 36 medaglie in palio ben 21 sono state vinte da atleti del nostro comitato.

LEGGI ALTRO

28/01/2016
SKI PASS SCONTATO A CAMPO FELICE

In occasione della gara interregionale di SG a Campo Felice, in programma domani, venerdì 29 gennaio, il presidente del CAB comunica che è stato stipulato un accordo per cui il prezzo dello ski pass giornaliero per gli atleti
è di euro 20,00 a persona. Verrà concessa una gratuita agli
ALLENATORI (esclusivamente a loro non genitori o accompagnatori)
ogni 8 atleti paganti.

LEGGI ALTRO

26/01/2016
FISICAM super su FACEBOOK. 5.000 VISUALIZZAZIONI IN UNA SETTIMANA

Aiutaci ad aumentare il numero dei seguaci: clicca MI PIACE sulla pagina FISICAM Comitato Campano.
Questa settimana abbiamo avuto 5.000 visualizzazioni sulla nostra pagina Facebook.Siamo sui socialsolo da marzo 2015 e siccome siamo oltre 2.000 tesserati, vi vogliamo vedere tutti!!!!!Noi vi facciamo vedere tutto: le news, gli aggiornamenti, le gare, le classifiche e le foto dalla stagione 2015/16, seguiteci!Se volete, invece, che le vostre foto compaiano sul nostro sito, usate l’hashtag #fisicam
su Instagram.

LEGGI ALTRO

19/01/2016
RINVII E RECUPERI

Si comunica che la prevista gara di Skicross del 24 gennaio,riservata alla categoria CHI, è stata rinviata.

Domenica 24 gennaio sarà quindi recuperato il GS (Trofeo Gambardella) riservato alle categorie CHI (OA003)
e Gio/Sen (OA004), che non è stato possibile disputare in data 10 gennaio.

Sempre nello stesso giorno (24 gennaio) saràrecuperato lo SL (PI) riservato alle categorie PUL (OA007) e valido per la selezione relativa al Criterium Naz. U12 , che non è stato possibile disputare in data 17/1.
I programmi di gare si trovano sul sito fisicam.com nella sezione calendario

LEGGI ALTRO

18/01/2016
MASTERMIND, PARTITO IL CIRCUITO

Roccaraso, 16 gennaio 2016 – E’ partito ufficialmente sabato il circuito Mastermind (riservato agli atleti della categoria Master, ma aperto anche a giovani e senior) che si svolge in 4 settimane in cui si disputano 8 gare di slalom gigante, due prove ogni sabato. Week end clou quello del 13 e 14 febbraio, quando si correranno 4 prove di coppa Italia. Alla fine del circuito la migliore squadra di club si aggiudicherà il trofeo Italo Kuhne. Mastermind si inserisce in un calendario di gare strutturato in collaborazione tra 4 comitati del centrosud (CAM CLS CAB CUM) che conta ben 43 gare nella stagione attuale. LE CLASSIFICHE NELL'APPOSITA SEZIONE.

LEGGI ALTRO

13/01/2016
RINVIO GARE

ATTENZIONE - Lo slalom in programma domenica 17 gennaio riservato alla categoria Pulcini (superbaby/baby/cuccioli) è stata rinviata in data da destinarsi

LEGGI ALTRO

12/01/2016
ARRIVA!!!!!

Finalmente arriva un po' di neve e si abbassano le temperature. Le schermate dei meteo si riempiono di fiocchi di neve e le temperature scendono sotto 0°, situazione che permette anche l'innevamento programmato. Sabato e domenica troveremo di nuovo tutto bianco!!!!

LEGGI ALTRO

07/01/2016
Trofeo Callisto del Castello

Roccaraso, 5 gennaio 2016 - Con il Trofeo Callisto del Castello si è aperta la stagione di gare a Roccaraso.
Sono stati quasi 400 i partecipanti alla gara organizzata dallo sci club Roccaraso, gran parte dei quali iscritti agli sci club del Comitato Campano. Tutti gli sciatori hanno ricevuto in dono dolci al cioccolato che sono stati consegnati alla premiazione dalle nipoti di Callisto del Castello.Il trofeo si è disputato su due tracciati uno sulla pista Pallottieri per le categorie Children Giovani e Senior, l'altro su Valleverde per i SuperBaby, Baby, Cuccioli e Topolini. Le classifiche sono consultabili sul nostro sito nell'apposita sezione.

LEGGI ALTRO

31/12/2015
AUGURI 2016

Al termine di un anno impegnativo, ricco di buoni risultati e di interessanti proposte per il futuro, insieme a vicepresidenti, consiglieri, revisori e collaboratori del CAM, invio i più sinceri ed affettuosi auguri di un nuovo anno migliore, costruttivo e sereno, a tutti, atleti, dirigenti, giudici di gara, tecnici,tesserati ed amici,
Agostino Felsani

LEGGI ALTRO

11/12/2015
VI ASPETTIAMO TUTTI

MERCOLEDI’ 16 DICEMBRE dalle 18.00 alle 19.30 al Tennis Club Napoli, in Villa Comunale, si festeggia l’apertura della stagione invernale appena iniziata. Sono invitati i soci di tutti gli sci club del Comitato Campano ai quali saranno presentate, con un video, le novità della prossima stagione tra cui lo Skicross, la nuova disciplina riservata alla categoria Children, il nuovo Circuito dei Giganti per gli under 12 e il calendario di gare della stagione 2015/16. Saranno premiati gli atleti che hanno conquistato podi nazionali, i campioni regionali 2015, i vincitori del circuito Coppa Cam e le società sportive che hanno contribuito al maggior sviluppo della disciplina dello sci nella nostra regione nella passata stagione.

LEGGI ALTRO

03/12/2015
Roccaraso: aprono gli impianti

Oggi aprono gli impianti sciistici a Roccaraso. All'Aremogna
sono aperti: Pallottieri, Macchione, Gravare Corte, Valle delle Gravare, Valle Verde1, Crete Rosse e Manovia.
A
Montepratello aperti Seggiovia Fontanile, Vallone Colle Crete Rosse, Sciovia Crete Rosse1, Sciovia Crete Rosse2, Sciovia Pratello e Tappeto.
Domani, invece venerdì 4 dicembre via a seggiovia di
Pizzalto

LEGGI ALTRO

26/11/2015
60° DERBY CITTADINO

Oggi, alle ore 19.00 al Tennis Club Napoli, in Villa Comunale, si svolgerà la premiazione del 60° Derby Cittadino disputato a Roccaraso il 29 marzo 2015 e della combinata Sci Tennis. Tutti gli sci club hanno ricevuto, dallo Sci Club Napoli, organizzatore della storica gara, la lista degli atleti premiati da convocare.

LEGGI ALTRO

24/11/2015
Prima neve

Ecco la foto di oggi
della web cam del Pallottieri all'Aremogna con le immagini della prima nevicata

LEGGI ALTRO

28/10/2015
OGGI ULTIMO SALUTO PER EMANUELE IASIMONE

Tutto il comitato ed il nostro mondo dello sci abbracciano con tristezza e dolore un nostro ragazzo, un nostro atleta, Emanuele Iasimone , "Stanfel " per gli amici dello sci, e con lui tutti i suoi cari. Vittima di un maledetto incidente stradale, oggi dopo tanto penare si terrà il funerale; preghiamo tutti per lui.

LEGGI ALTRO

09/10/2015
LISTE PUNTI FISI 2015-2016 - EVENTUALI RETTIFICHE

Sul sito fisi.org sono disponibili le Liste Punti FISI 2015/2016 - PROVVISORIE - elaborate sulla base dei risultati di gara conseguiti dagli atleti nella stagione agonistica 2014/2015. Le richieste di rettifica punteggi riportati sulle Liste Punti FISI 2015/2016 - PROVVISORIE, fatta eccezione per il mancato invio alla FISI delle classifiche entro i termini stabiliti (art. 2.2 - Agenda dello Sciatore 2014/2015), saranno esaminate dall'ufficio Punteggi su segnalazione scritta della Società di appartenenza dell'atleta o dall'atleta stesso, entro e non oltre il termine perentorio del 23 ottobre 2015. La segnalazione scritta deve essere ben dettagliata e deve riportare tutti i riferimenti del caso, nonché eventuali calcoli comparativi. Trascorso tale termine decade ogni diritto. A partire dal 26 ottobre 2015 le Liste Punti FISI 2015/2016 diventeranno a tutti gli effetti DEFINITIVE e quindi non più suscettibili di variazioni.

LEGGI ALTRO

24/09/2015
corso sci alpinismo

Si comunica che , nelle date de 24 e 25 ottobre, a Passo dello Stelvio, la Commissione Nazionale giudici, su indicazione del coordinatore di specialità Vittorio Romor, prevede lo svolgimento di un corso di aggiornamento e formazione per la specialità sci alpinismo rivolto ai giudici a ruolo e ad aspiranti giudici.Sono stati individuati dal coordinatore alcuni requisiti per la partecipazione, di seguito indicati, in considerazione delle caratteristiche e delle condizioni in cui viene praticata questa disciplina:- conoscenza delle tecniche di sci alpinismo e alpinismo;- buone capacità in discesa e in qualsiasi condizione di innevamento;- capacità fisiche per affrontare metri 1.500 di dislivello in salita;- conoscenza basilare di tecniche di primo soccorso in montagna.Tutti i partecipanti dovranno essere
obbligatoriamente
tesserati FISI per la stagione in corso (attenzione al rinnovo della tessera a partire dal 1 ottobre 2015) condizione essenziale per la necessaria copertura assicurativa per l’attività svolta.Il ritrovo è previsto per sabato 24 ottobre (orario indicativo ore 9.00) per proseguire domenica 25 ottobre (orario indicativo ore 16.00) e il programma prevederà attività in pista (ricerca ARTVA, predisposizione tracciato di gara, salita con attrezzatura, verifica materiali gara) e in aula (analisi dei regolamenti, compilazione referti gara e analisi dei diversi compiti del giudice) con la presenza di esperti dei diversi settori.L’hotel Pirovano è stato individuato dalla Commissione quale sede del corso e di alloggio (costi per soggiorno € 55,00 con trattamento di mezza pensione e di € 65,00 con trattamento di pensione completa). Le spese di soggiorno unitamente a quelle del viaggio saranno a carico dei partecipantiAi fini organizzativi i Responsabili Regionali devono trasmettere alla Segreteria i nominativi dei partecipanti entro la scadenza del
5 ottobre
prossimo distinguendo la posizione dei partecipanti tra giudici a ruolo e aspiranti.Confidando che ci possa essere una partecipazione anche da parte di tesserati e sci club del CAM, porgo i più cordiali salutiIL PRESIDENTE Agostino Felsani

LEGGI ALTRO

10/09/2015
Test e preparazione atletica

Il CAM prosegue l’esperienza avviata negli anni precedenti con la collaborazione consolidata con il prof. Sangiorgio: si ritiene infatti indispensabile che per tutti i ragazzi sia effettuato ed opportunamente seguito un corretto percorso di preparazione fisico atletica
I test iniziano dal giorno 10 e 11 settembre, come comunicato a coloro che già seguono il programma, ma potranno essere programmati anche in date successive, in particolare nei giorni 17 e 18.I test si svolgeranno presso
il Circolo Nautico Posillipo dalle ore 16 alle 19 . Tali test saranno utili per la definizione del profilo degli sciatori e l’impostazione del programma atletico.La valutazione verrà eseguita considerando sia parametri condizionali che coordinativi: forza esplosiva, destrezza, resistenza alla forza veloce, core stability, resistenzaIl costo dei test è stabilito in euro 40. Per gli atleti che parteciperanno alla preparazione fisica successiva il costo è di 20 euroL’abbigliamento deve essere adeguato: scarpette e pantaloncini da ginnastica, t-shirt.La presenza è richiesta per una sola delle giornate sopra indicate.Delle eventuali presenze per un opportuno coordinamento devono essere
informati i preparatori fisici, i quali sono contattabili ai numeri che seguono.Contatti:Carmine Pierro: 3459007491Dino Sangiorgio: 335275851Gli allenamenti inizieranno
la settimana successiva la fine dei test sempre presso il Circolo Nautico Posillipo.E’ obbligatoria la visita medica agonistica che sarà possibile effettuare anche tramite un centro convenzionato.Si raccomanda, se possibile, di organizzare le richieste, le adesioni e le partecipazioni per sci club e non per singolo atleta/genitore e di tenere comunque sempre informato il comitato a questo indirizzo e-mail.
Si comunica infine che è in preparazione uno stage atletico inter-Comitati, da tenersi a Formia nel secondo week-end di ottobre; la selezione dei convocati sarà fatta sulla base anche dei parametri concordati con gli altri Comitati interessati, dei risultati della stagione precedente e delle risultanze dei test.
Siamo sicuri che lo spirito di questa iniziativa sia recepito e consenta di poter affrontare meglio la nuova stagione agonistica.Cordiali saluti



IL PRESIDENTE
Agostino Felsani

LEGGI ALTRO

04/06/2015
"ADOTTA UNO SPORT" 7 giugno a via Bisignano

In occasione della Giornata Nazionale dello Sport, domenica 7 giugno dalle ore 18.00 alle 23.00, il Comitato Civico Bisignano, promosso dal CUP, in accordo con il CONI Napoli ed il Comune di Napoli, attiva l’iniziativa “Adotta uno Sport”, ospitando presso gli esercizi commerciali aderenti, presentazioni di discipline sportive e di Federazioni e DSA.
La presentazione della FISI sarà ospitata da CHANDELIER. Tutti i nostri atleti, i dirigenti, i soci, sono invitati in Via Bisignano a partecipare e, se vogliono, a collaborare con proprio materiale a questo importante momento di promozione del nostro sport, che speriamo possa essere ancora ripetuto in futuro

LEGGI ALTRO

04/06/2015
GIOVANNA E CLAUDIO POLIZZI PREMIATI

Giovanna e Claudio Polizzi sono stai premiati come genitori "benemeriti" di Massimiliano, nel corso della bella cerimonia organizzata dal Panathlon, con importanti presenze istituzionali. Massimiliano è stato l'unico atleta napoletano FISI vincitore di un titolo mondiale (nello sci d'erba); Giovanna e Claudio, dopo tanti anni di appassionato e professionale impegno in ruoli di Comitato e di Sci Club, in questa stagione si sono distinti per il modo con cui hanno di nuovo seguito in pista, da genitori, i successi di Max, tornato a gareggiare tra i Master.

LEGGI ALTRO

22/04/2015
Giovanni Pompei: una stagione magnifica!

GIOVANNI POMPEI, atleta del CAM tesserato con lo sci club 0.40, e' 1° in Italia in GS categoria Aspiranti con 24.50 punti Fis e...3° nel mondo...che dire...siamo davvero orgogliosi di questo talento!!

Giovanni, che a questo punto compare al 408° posto della ranking list internazionale assoluta in GS,
ha confermato il suo punteggio nei due giganti FIS RACE che si sono disputati a Prato Nevoso
l'11 e 12 aprile in cui ha realizzato rispettivamente 25,50 e 23,49 punti.
Complimenti a lui, al suo attuale allenatore, Oriano Rigamonti, e a quello che lo ha seguito dai primi passi fino all'estate 2014, Paolo Acitelli.

Nella foto le statistiche delle gare disputate da Pompei della stagione 2014/2015

LEGGI ALTRO

13/04/2015
Ecco i migliori Giovanissimi

Aprica 12 aprile 2015 - Carlotta Caloro dello sci club Napoli, si è piazzata al secondo posto alla finale nazionale del Gran Premio Giovanissimi che si sono conclusi oggi ad Aprica il Valtellina.
Tra i migliori piazzamenti degli atleti del Comitato un 6° posto di Chiara Sarrubbi in categoria baby, un 7° posto di Francesca Carolli e un 12° posto per Marcello Bolletti Censi e Alberto Minucci nelle categorie cuccioli 1 e 2 , tutti del SAI del SAI Napoli.

Ecco i migliori risultati per ogni categoria degli atleti del Comitato Campano.

Cat Baby1 - 2° Carlotta Caloro (SC Napoli) -47° Edoardo Romano (SC Vesuvio)
Cat Baby 2 -46° Annarita Panza e 19° Francesco Marasco del SAI Napoli
Cat Cuccioli 1 -7° Francesca Carolli e 12° Marcello Bolletti Censi del SAI Napoli
Cat Cuccioli 2 - 13° Benedetta Caloro (SC Napoli) - 12° Alberto Minucci (SAI Napoli)

LEGGI ALTRO

09/04/2015
SUPERGIOVANNI POMPEI ANCORA SUL PODIO

Pila, 9 aprile 2015 - Grandi soddisfazioni per il nostro comitato con Giovanni Pompei che ha conquistato un altro podio in una FIS-NJR. Pompei, portacolori dello S.C. 0.40, si è piazzato al secondo posto a Pila in SuperG distanziato di soli 5 centesimi di secondo dal primo classificato Federico Simoni dello S.C. Pila, che correva "in casa".
Questa è stata la 58° gara di stagione per il nostro SuperGiò che ha conquistato ben 8 podi: tre volte al 3° posto , quattro volte 2° e una volta 1°.
Al momento Pompei ha 33.20 punti FIS in Gigante ed è al 708° posto della ranking list internazionale.

LEGGI ALTRO

03/04/2015
Pompei vince a Courmayeur un GS FIS

Prima vittoria per il nostro atleta Giovanni Pompei, tesserato con lo sci club 0.40, in una FIS NJR
a Courmayeur. Nel Gigante che si è disputato in Val d'Aosta, Pompei, ha preceduto Andrea Borgato, di Biella dello Ski Team Cesana, e Pierre Lucianaz, dello sci club Charmolè, rispettivamente con 6 e 7 decimi di vantaggio.

LEGGI ALTRO

02/04/2015
Ultima gara a Roccaraso

E' in programma sabato a Roccaraso l'ultima gara del calendario del Comitato. Si disputerà all'Aremogna
lo slalom gigante del Trofeo Sifatt che conclude il ciclo di gare dedicato agli sciatori delle categorie Cuccioli Baby e Super Baby e dimostrativa per la categoria Topolini, organizzata dallo sci club Napoli

LEGGI ALTRO

29/03/2015
La Carolli e Minucci sul podio al Criterium Cuccioli di Cervinia

A Cervinia la Carolli vince il titolo italiano e Alberto Minucci il bronzo nella categoria ‘cuccioli’.

Napoli 29 marzo 2015 – Sono tornati da Cervinia con in tasca un titolo italiano gli sciatori del Comitato Campano. Francesca “Chicca” Carolli, una vera tigre sugli sci, ha vinto il titolo nazionale di categoria nella specialità Gimkana al Criterium Nazionale Cuccioli conclusosi oggi in Valtournanche. Ma la piccola atleta undicenne del SAI Napoli non è stata la sola a conquistare il podio. Anche Alberto Minucci, stesso sci club, si è aggiudicato una medaglia, questa volta di bronzo, nello slalom speciale, ai Campionati Italiani di categoria.Complimenti anche a Ludovica Castaldo dello Sci Club Vesuvio che nella GK cat. CUCC 2 si è classificata al 9° posto.

LEGGI ALTRO

27/03/2015
Domenica il Derby cittadino

In programa domenica 29 marzo, a Roccaraso, il Derby cittadino, gara di slalom gigante per le categorie ragazzi allievi giovani senior e Master, valida anche per la combinata sci tennis e organizzato dallo Sci Club Napoli

LEGGI ALTRO

24/03/2015
Programma e risultati ai Campionati Italiani Children a S.Caterina

Anche la squadra del Comitato Campano categoria CHILDREN ,con 12 ragazzi e 14 allievi, è impegnata in questa settimana ai campionati italiani di categoria che si svolgono, quest'anno, a S. Caterina Valfurva dal 25 al 28 marzo.

Questo il programma e i migliori risultati:
mercoledì 25- SL cat Ragazzi (Flavia Giordano 37° e Gianlorenzo Di Paolo 10°) - GS cat Allievi ( Miriam Romano 41° e Alberto Binetti 73°)
giovedì 26 - GS cat Ragazzi (Flavia Giordano 27° e Gianlorenzo Di Paolo 9°) - SL cat Allievi (Miriam Romano 46° e Alberto Binetti 54°)
venerdì 27 - prove SG Allievi e ragazzi
Sabato 28 - SG allievi e ragazzi
Classifiche e foto sul sito www.fisialpicentrali.it

LEGGI ALTRO

23/03/2015
Programma del Criterium Nazionale Cuccioli a Cervinia

Questo il programma del Criterium Nazionale U12 a Cervinia in Valtournenche dal 26 al 29 marzo:Venerdì 27 marzo - ALLENAMENTOSabato 28 marzo -

Gimkana anno CUCC 1 pista Rocce BianchGara
e Slalom CUCC 2 pista Rocce BiancheDomenica 29 marzo -
Gimkana CUCC 2pista Rocce Bianche e

Slalom CUCC 1 pista Rocce Bianche -
alle ore
15.00 - Cerimonia di premiazione. Presso il parterre zona arrivo, verranno premiati i primi 10 classificati di ogni categoria M e F ed i primi 5 Comitati Regionali.La squadra del Comitato Campano selezionata per il Criterium è la seguente:
Cuccioli 1 fem : Francesca Carolli, Maria Paola Materazzo, Chiara Cozzi, Alessia Attolini, Tea Minucci
Cuccioli 1 mas : Marcello Bolletti Censi, Lorenzo Caputo, Adolfo Costanzo, Riccardo Savoia, Sergio Contardi Falco
Cuccioli 2 fem : Ludovica Castaldo, Giulia Marasco, Benedetta Caloro, Laura Peluso, Ginevra Izzo
Cuccioli 2 mas : Alberto Minucci, Mariano Fava, Paolo Ramicone, Aldo Brancaccio, Alessandro Ferraro

LEGGI ALTRO

18/03/2015
Finale Nazionale Pinocchio sugli sci


Abetone 18 marzo 2015 – Si sono concluse oggi le gare della finale nazionale del Pinocchio sugli sci
all’Abetone. Ecco l’elenco dei migliori classificati del nostro comitato nelle varie categorie:


BABY 1 femminile 11.ma Chiara Sarubbi-SAI , maschile 22°Orazio Izzo-SAI

BABY 2 femminile 26.ma Annarita Panza- SAI, maschile 55°Francesco Marasco-SAI

CUCCIOLI 1 femminile 18.ma Francesca Carolli-SAI, maschile 31°Marcello Bolletti Censi-SAI

CUCCIOLI 2 femminile 23.ma Benedetta Caloro-SC Napoli, maschile 10°Alberto Minucci- SAI

RAGAZZI femminile 12.ma Flavia Giordano-SAI, maschile 17°Gianlorenzo Di Paolo-SAI

ALLIEVI femminile 49.ma Miriam Romano-SC Vesuvio, maschile 69°Alberto Binetti-SAI

Le classifiche complete possono essere consultate al link: http://www.cronopt.it/index.php?id=25&evento=s&id_sport=1&date3=GG%2FMM%2FAAAA&date4=GG%2FMM%2FAAAA

LEGGI ALTRO

17/03/2015
Le gare del 20, 21 e 22 marzo a Campo Felice e Roccaraso

Gli appuntamenti del fine settimana sono i seguenti:

Venerdì 20/3- Campo Felice - SG organizzato dal CAB recupero Campionato Ragionale
per GIOV/SEN e RAG/ALL (valido anche per Coppa CAM e punti CAM CHI)
Sabato 21/3 - Roccaraso - GIMKANA organizzata da SAI Napoli e SC Posillipo per CUCC (valida per le selezioni del Criterium U12);
Sabato 21/3 a seguire GS - Trofeo SIFATT (recupero terza prova già programmata per il 7/3) organizzato da SC Napoli riservato a S.BABY/BABY/CUCC e dimostrativa per TOPOLINI (valida per la combinata SCI /TENNIS)

Domenica 22/3 – Roccaraso -GS Trofeo SIFATT (quarta prova) organizzato da SC Napoli, riservato a S.BABY/BABY/CUCC e TOPOLINI (dimostrativa)

LEGGI ALTRO

16/03/2015
GIOVANNI POMPEI argento ai campionati italiani aspiranti

Pozza di Fassa 16 marzo 2015 – Medaglia d’argento conquistata oggi da Giovanni Pompei, atleta della squadra CAM che corre con lo sci club 0.40, nello slalom gigante dei Campionati Italiani Aspiranti a Pozza di Fassa.
Solo 7 centesimi di secondo il distacco dal primo classificato, Samuel Moling (sci club Ladinia Alta Badia), che Pompei aveva battuto nella prima prova con 25 centesimi di vantaggio, facendo registrare il miglior tempo di manche. Il secondo posto Giovanni l’ha condiviso con Alberto Blengini che in prima manche aveva distaccato di soli 3 decimi. Gli stessi che l’atleta del Mondolè ha recuperato nella seconda e che hanno portato i due sciatori sullo stesso gradino del podio

LEGGI ALTRO

12/03/2015
COMUNICATI

Il Consiglio Regionale, in vista del possibile recupero di una gara di SG CHI non oltre venerdì 20, ha deliberato, in modifica di quanto previsto in Agenda CAM, di prorogare l'emissione del terzo aggiornamento dei Punti CAMCHI per poter tenere conto della classifica di tale SG.
A seguito di richieste di chiarimento, si precisa che per la gara GS CHI - RQ organizzata dal SAI (anticipata al 14/3), la penalizzazione per il calcolo dei punti CAMCHI è 100,00 sia per All che per Rag, come previsto in Agenda CAM 2014-2015, senza alcuna modifica rispetto agli anni precedenti.

LEGGI ALTRO

11/03/2015
GARE in programma 14 e 15 marzo

Gli appuntamenti del fine settimana, tutti a Roccaraso, sono i seguenti:

Sabato 14/3 –GS 1° Trofeo Podhio-SAI Napoli per RAG/ALL (RQ All) e Gio/Sen valido per Coppa CAM e punti CAM CHI (anticipo della gara inserita in calendario il 22 marzo prossimo)

Sabato 14/3 – GS - propaganda : Trofeo degli Atenei org dalla SUN in collaborazione con S.C. 0.40 - aperta a tutte le categorie di universitari, docenti, personale universitario e loro famigliari.

Domenica 15/3 - GS Derby Cittadino org. S.C. Napoli per RAG/ALL e GIOV/SEN valido Coppa CAM e Punti CAMCHI

LEGGI ALTRO

05/03/2015
RINVIO GARE

A causa delle condizioni meteo sono state rinviate a data da destinarsi le gare in programma sabato e domenica a Roccaraso ( Derby cittadino- Trofeo Sifatt - Ski Tennis)Il Trofeo degli Ateneoi organizzato dalla SUN Seconda Università di Napoli, verrà disputato sabato 14 marzo.

LEGGI ALTRO

05/03/2015
le vostre foto sul sito fisicam.com

Da oggi siamo su Instagram! Pubblicate le vostre foto, con #fisicam, sul sito del Comitato Campano www.fisicam.com

LEGGI ALTRO

04/03/2015
POMPEI ancora 1° italiano agli Universitari OPEN di Bardonecchia

Bardonecchia 4 marzo 2015 - anche nel gigante Giovanni Pompei è primo nella categoria giovani, terzo
negli Open dopo due francesi.Bardonecchia 3 marzo 2015 – Giovanni Pompei atleta della squadra CAM ha fatto registrare il miglior tempo tra gli italiani nel superG dei 55°Campionati Nazionali Universitari Openin corso di svolgimento a Bardonecchia.
Pompei, portacolori dello sci club 0.40, è arrivato secondo
dopo il francese Jagot Benoit nella gara internazionale organizzata dal CUS Torino.

LEGGI ALTRO

02/03/2015
Trofeo Topolino Folgaria

3 marzo 2015
Secondo giorno di gare della squadra CAM a Folgaria per il Trofeo Topolino
Ancora un ottimo piazzamento per Gianlorenzo Di Paolo oggi 7° nello slalom nella categoria ragazzi. Splendida gara per Stefano Pennino classificatosi 32°, ma terzo assoluto tra i nati nel 2002. Marco Ballabio è arrivato 50°.
Si conferma la migliore della squadra CAM nella categoria ragazzi, anche nello slalom, Flavia Giordano che in questa gara ottiene il 28° posto. Michelle Valentini e Flaminia Serra, le altre due atlete che hanno portato a termine le due manche, sono rispettivamente 45.ma e 54.ma. Nella stessa giornata si è disputata la gara di slalom gigante per gli allievi. Nella categoria maschile Alberto Binetti si è classificato 80°e in quella femminile il miglior piazzamento è stato di Miriam Romano (40°) seguita da Marilù Brancaccio (62°) e Caterina Amato (65°).
Il CAM si è classificato al 9° posto nella classifica dei 14 comitati rappresentati, con 99 punti, secondo tra i comitati appenninici dopo il CAE (8° con 102 punti).
lunedì 2 marzo 2015
I nostri atleti della categoria ragazzi e allievi sono a Folgaria per partecipare alle selezioni della squadra italiana alla gara internazionale del Trofeo Topolino.
Gianlorenzo Di Paolo è arrivato 5° nel gigante di oggi nella categoria ragazzi a soli 46 centesimi di secondo dal podio. In classifica Marco Ballabio 73° e Andrea Muto 80°. Nella categoria ragazzi fenmminile il miglior piazzamento è stato di Flavia Giordano 16.ma . Marta Ascanio è arrivata 46.ma, Michele Valentini 67.ma e Flaminia Serra 73.ma.
Gli allievi disputavano oggi lo slalom e per il Comitato Campano l’unico piazzamento è stato il 49° posto di Alberto Binetti.Per aggironamenti e classifiche il link è http://trofeotopolinosci.wix.com/trofeo-topolino-sci/

LEGGI ALTRO

27/02/2015
GARE DEL FINE SETTIMANA 28 FEBBRAIO E 1° MARZO

Gli appuntamenti del fine settimana, tutti a Roccaraso, sono i seguenti:
Sabato 28/2–GS-Finale circuito Mastermind per Master e GIOV/SEN organizzato da SAI Napoli in collaborazione con SC 0.40
Domenica 1/3 - SL Trofeo Sifatt per BABY/CUCC BABY organizzato da S.C. Napoli
e valido selezione under 12
Domenica 1/3 –PARALLELO a squadre categoria Master organizzato da S.C. 0.40

LEGGI ALTRO

16/02/2015
PROGRAMMA GARE 20 E 21 FEBBRAIO

Le prossime gare in programma a Roccaraso:

Venerdì 20/2 Trofeo SIFATT :
GK per CUC valida per Criterium U12 + GS per Baby e SuperBaby + dimostrativa Topolini;
Venerdì 20/2 Recupero Trofeo Pinocchio per CUC 2;

Venerdì 20/2 Campionati Regionali GS per CHI e G/S;

Sabato 21/2 Campionati Regionali SL per CHI e G/S

LEGGI ALTRO

11/02/2015
SEMINARIO AGENZIA DELLE ENTRATE A SALERNO

Segnaliamo a
tutti coloro che possono partecipare che, procedendo nell’attività concordata tra CONI ed Agenzia delle Entrate,
domani 12/2
si terrà a Salerno presso la sede CONI in Via Conforti un seminario sulle problematiche fiscali, con l'intervento di rappresentanti della stessa Agenzia.
Saranno successivamente interessate da tali seminari, estremamente importanti per le nostre associazioni, anche Caserta, Benevento e Napoli.

LEGGI ALTRO

10/02/2015
GARE in programma 14-15-16 e 17 febbraio

Gli appuntamenti del fine settimana, tutti a Roccaraso, sono i seguenti:Sabato 14/2 - GS+GS per MAS e S/G organizzati da SC Primaneve e SC 0.40 validi per Coppa CAM e circuito Mastermind - Domenica 15/2 – GS Selezione Regionale Trofeo Pinocchio BABY/CUCC  e RAG /ALL organizzata dallo S.C. Napoli, 0.40, 3punto3, SAI, Vesuvio valida per la qualificazione alla finale dell’Abetone. Invitiamo inoltre a partecipare alla gara:Sabato 14/2 – GS Trofeo Erminio d’Aristotile  per S.BABY/BABY/CUCC organizzata da CAB. 

LEGGI ALTRO

07/02/2015
25° EDIZIONE DEL TR.E.BUCCAFUSCA

Domani si effettua la 25° edizione del Trofeo intitolato ad Emilio Buccafusca. Compleanno importante per un appuntamento fisso del calendario CAM, che da quest'anno prevede anche l'assegnazione del Trofeo Pino Perrone Capano, per ricordare un'altra figura al centro della storia dello sci campano, unitamente a quelli intitolati a Marcella Cacace, Marco Potena ed Egidio Amato

LEGGI ALTRO

05/02/2015
GARE DEL FINE SETTIMANA 7 e 8 FEBBRAIO

Gli appuntamenti del fine settimana, tutti a Roccaraso, sono i seguenti: Sabato 7/2 – GS x 2 Mastermind  per MASTER e GIOV/SEN organizzata dallo SC Aiello e SC Vesuvio Sabato 7/2   Trofeo Egidio Amato GS per S.BABY/BABY/CUCC (dimostrativa TOPOLINI) organizzato dallo S.C. 0.40 Domenica 8/2 - GS Trofeo Emilio Buccafusca  ALL/RAG e GIOV/SEN organizzato dallo S.C. 0.40 e valido per Coppa CAM e punti CAMCHI

LEGGI ALTRO

03/02/2015
DOMANI SL INTERAPPENNINICI

Roccaraso 3 febbraio 2015 -Domani giornata conclusivadel Criterium Interappenninico con lo slalom speciale che sarà tracciato per la categoria allievi  sulla Canguro di Pizzalto e per i ragazzi sulla pista Pallottieri . La premiazione è prevista alle ore 13 nel piazzale di Pizzalto

LEGGI ALTRO

02/02/2015
DOMANI GS ALLIEVI E RAGAZZI

Roccaraso 2 febbraio . Domani il programma del Criterium Interappenninico prevede lo slalom Gigante per i ragazzi della pista Direttissima del Pratello e per gli allievi sulla Canguro di Piazzato.

LEGGI ALTRO

01/02/2015
RINVIATO IL SG DEI CAMPIONATI REGIONALI

Roccaraso, 1 febbraio 2015 - E' stato rinviato il superG dei campionati regionali a causa del maltempo. Domani si disputerà sulla pista Direttissima del Pratello il SuperG del Criterium Interappenninico sia per la categoria Allievi, sia per i Ragazzi. Alle 16.00 parate delle squadre rappresentative  degli 11 Comitati regionali partecipanti. A seguire la premiazione della prima giornata di gare alle ore 17,00 nella sala consiliare del Comune di Roccaraso.

LEGGI ALTRO

30/01/2015
RINVIO SG DEI CAMP.REGIONALI

La gara di SG di sabato 31/1, valida come CR per CHI e G/S, per le avverse condizioni atmosferiche, è rinviata a domenica 1/2

LEGGI ALTRO

29/01/2015
GARE DEL FINE SETTIMANA 31 GENNAIO e 1° FEBBRAIO

Gli appuntamenti del fine settimana, tutti a Roccaraso, sono i seguenti  Sabato 31/1 – SG Campionati Regionali CAM  per RAG/ALL e GIOV/SEN organizzato dagli sci club Napoli, 3punto3, 0.40, SAI e Vesuvio e valido anche per Coppa CAM e punti CAMCHI;  Domenica 1/2 - GK Gimkana Trofeo Sifatt BABY/CUCC organizzato dallo S.C. Napoli   Domenica 1/2 - GS Trofeo Sifatt per S.BABY (dimostrativa TOPOLINI) organizzato dallo S.C. Napoli

LEGGI ALTRO

28/01/2015
AGGIORNAMENTO PUNTI CAMCHI

Sono disponibili nell'apposita sezione del sito i prospetti relativi al 1° aggiornamento dei Punti CAMCHI, sia per la lista base (da utilizzare per gli ordini di partenza) che per le liste di specialità SL e GS. Invitiamo a verificare ed a segnalare eventuali imprecisioni al più presto.

LEGGI ALTRO

28/01/2015
I 32 CONVOCATI AL CRITERIUM INTERAPPENNINICO

Sono stati convocati 32 atleti della squadra CAM per il Criterium Interappenninico che si svolgerà 2, 3  e 4 febbraio a Roccaraso-Rivisondoli. A breve verranno comunicati anche altri nominativi che potranno partecipare extra contingente. CATEGORIA ALLIEVI maschile: D’Alessandro Giovanni  (SAI Napoli) , Binetti   Alberto (SAI Napoli), De Luca   Leo Maria (SAI Napoli),  Berardinone Andrea (SAI Napoli),  Di Matteo  Riccardo (SC 3punto3), Briguori  Francesco (SC 0.40 ), Fenelli  Arnaldo (SC 0.40),  Giulio  Francesco  (SCLupi Gialli),  Sciarra   Francesco  (Agonistica Race),  Marinelli  Marco  ( SC Napoli); CATEGORIA ALLIEVI femminile: Romano  Myriam  (SC Vesuvio), Acquaviva  Ludovica (SAI Napoli),  Brancaccio  Marilù (SC Napoli ) Calabria  Francesca  (SAI Napoli ),  Di Maio  Lorenza (SAI Napoli), Amato Caterina (SC 0.40); CATEGORIA RAGAZZI maschile: Di Paolo Gianlorenzo (SAI Napoli)  Ballabio Marco (SC 0.40), Limatola Ferdinando (SAI Napoli),  Muto Andrea                        (SC 3punto3), Acquaviva Andrea Vittorio  SAI Napoli  Pennino Stefano Maria (SAI Napoli ), Costanzo Francesco     (SAI Napoli) , Valentini Massimo (SC Aremogna),  Rucci   Leonardo ( SC Vesuvio),   Attardi Giorgio  (SC Napoli)     CATEGORIA RAGAZZI femminile: Carolli Chiara  (SAI Napoli ), Giordano Flavia  (SAI Napoli ), Valentini Michelle  (SC Aremogna),  Ascanio Marta  (SAI Napoli), Ulianich Mariavittoria (SAI Napoli), Serra Flaminia  (SC Napoli).

LEGGI ALTRO

26/01/2015
SL FIS A TARVISIO, RICCUCCI 1° ASPIRANTI

Napoli, 26 gennaio 2015 – Da ovest ad est delle Alpi, ottimi piazzamenti degli atleti  del Comitato Campano nella giornata di domenica 25 gennaio. Da Sauze in Piemonte a Tarvisio in Friuli dove Alessandro Riccucci del SAI  Napoli, si è piazzato al settimo posto nello Slalom FIS e primo della categoria aspiranti guadagnando 54.47 punti. Nella stessa gara hanno conquistato meno di 100 punti anche Giuseppe Borrelli del SAI Napoli  e Alessandro Ballabio dello S.C. 0.40. Nella foto  Giuseppe Borrelli

LEGGI ALTRO

26/01/2015
POMPEI TERZO AL GS FIS DI SAUZE D'OULX

Napoli, 26 gennaio 2015 – Giovanni Pompei, atleta della squadra CAM e portacolori dello SC 0.40, ha conquistato il 3° posto nel gigante FIS NJR domenica 25 a Sauze d' Oulx, in Piemonte.  Primo nella categoria aspiranti (1997-98) alle spalle di due atleti del 1994, con un distacco di 1'29 dal primo. Grazie a questo risultato Pompei ottiene 39.00 punti FIS in gigante  migliorando un bel pò la sua graduatoria dagli attuali 51,49.Si tratta del miglior piazzamento in assoluto, dopo il 4° posto nel gigante di Prali lo scorso dicembre e il 5° posto (3° fra gli aspiranti) nel SuperG di Bardonecchia nel febbraio 2014..

LEGGI ALTRO

23/01/2015
RINVIO GARE

La gara RI CHI di SG organizzata dallo SC Roccaraso in calendario il 25/1 è rinviata a data da destinarsi. Analogamente è rinviata a nuova data la coppia di gare GS+GS del circuito Mastermind del 24/1 organizzate da SC Primaneve e SC 0.40

LEGGI ALTRO

22/01/2015
SPOSTAMENTO DATA

Lo slalom riservato alle categorie S.BABY/BABY/CUCC, 1° trofeo SLALOMINSIEME in programma sabato 24 gennaio, è stato spostato al giorno successivo.

LEGGI ALTRO

21/01/2015
GARE DEL FINE SETTIMANA 24 E 25 GENNAIO

Gli appuntamenti del fine settimana, tutti a Roccaraso, sono i seguenti:
Sabato 24/1 – SL 1°Trofeo Slalominsieme per S.BABY/BABY/CUCC organizzato dagli sci club Vesuvio, Posillipo e 0.40 e inserito nel circuito di selezione per il criterium under 12
Sabato 24/1   - GS+GS 14°Trofeo Terra di Puglia per GIOV/SEN e MASTER organizzati dagli sci club Primaneve e 0.40 inserito nel Circuito Master Mind
Domenica 25/1 - SG Trofeo Comitato Abruzzese per RAG/ALL

LEGGI ALTRO

20/01/2015
RASSEGNA STAMPA

Napoli, 20 gennaio 2015 – Oggi in edicola i quotidiani che parlano di noi sono: La Repubblica Napoli, Corriere del Mezzogiorno e Roma. Nelle pagine di sport troverete notizie della Coppa Italia master che si è disputata a Roccaraso sabato scorso. Numerosi i siti che ci hanno dedicato spazio, sia campani sia abruzzesi. Trovate tutti i link nella sezione UFFICIO STAMPA del nostro sito.

LEGGI ALTRO

13/01/2015
GARE DEL FINE SETTIMANA 17 E 18 GENNAIO

Gli appuntamenti del fine settimana, tutti a Roccaraso, sono i seguenti:
Sabato 17/1 - GS +GS Trofeo “Dada Sport Only Ski” Coppa Italia Master I e II tappa MasterMind organizzate da SAI, 0.40, 3punto3 Napoli e Vesuvio validi per la Coppa Cam
Sabato 17/1- GS IV Trofeo “Le Bebè” GS per TOP/S.BABY/BABY/CUCC organizzato da SC Vesuvio e valido per selezione U12
Domenica 18/1 – GS IV Trofeo “Le Bebè” GS per RAG/ALL e GIOV/SEN organizzato da SC Vesuvio e valido per Coppa CAM e punti CAMCHI
Domenica 18/1 - SL Trofeo “Amedeo Di Natale”, per S.BABY/BABY/CUCC non valido per circuiti CAM, ma invitiamo tutti a partecipare

LEGGI ALTRO

12/01/2015
SCI CAMPANO SUL QUINDICINALE "NAPOLI"

E' oggi in edicola il quindicinale "Napoli": una intera pagina è dedicata allo sci campano, con un resoconto delle premiazioni di Comitato del 15/12 e le classifiche delle ultime gare (4 e 6/1). L'iniziativa sarà ripetuta nei prossimi numeri. Vogliate comunicarlo a tutti gli interessati.
Vedi Articolo

LEGGI ALTRO

09/01/2015
NUOVO SITO FISICAM

Cari amici. Da oggi è attivo il nuovo sito del Comitato, con una nuova grafica, nuovi contenuti, foto, video, ma anche comunicati e rassegna stampa. Ci sembra già un bel risultato, ma ci siamo proposti di implementarlo e migliorarlo ancora nel tempo. Rinnovo a tutti gli auguri per il nuovo anno e la stagione agonistica che si è appena avviata. Ci rivediamo in pista
Agostino Felsani

www.fisicam.com

LEGGI ALTRO

08/01/2015
COMPORTAMENTO IN GARA

Per opportuna memoria di tutti, alla luce dei primi problemi che si sono verificati, si ricorda, come più dettagliatamente comunicato agli sci club, che ai sensi del RTF la Giuria assegnerà delle penalità (non si parla della semplice squalifica) ad un concorrente nel caso in cui continui la discesa dopo aver commesso un errore nel passaggio di porta o essersi fermato completamente.

Si ricorda inoltre che “Ogni persona testimone di un’infrazione deve testimoniare ad ogni richiesta della Giuria”

LEGGI ALTRO

07/01/2015
gare del fine settimana 10/11

Gli appuntamenti del fine settimana, tutti a Roccaraso, sono i seguenti:
Sabato 10/1 SL per CHI(RI) e G/S organizzato da Vesuvio,Posillipo e 0.40 valido per Coppa CAM e punti CAMCHI
Sabato 10/1 GS per PUL organizzato da SC 3punto3 valido quale selezione per Criterium U12.
Domenica 11/1 GS per CHI(RI) e G/S organizzato da SC 3punto3 valido per Coppa CAM e punti CAMCHI

LEGGI ALTRO

03/01/2015
PROGRAMMA GARE

I prossimi appuntamenti, tutti a Roccaraso, sono i seguenti: Domenica 4/1 SL per CHI(RI) e G/S organizzato da 3punto3,Napoli e SAI valido per Coppa CAM e punti CAMCHI Lunedì 5/1 GS per tutte le categorie (PMR) Trofeo Calisto Del Castello (non valido per coppa e punti, ma invitiamo tutti ad una partecipazione numerosa) Martedì 6/1 GS per CHI(RI) e G/S organizzato dal PUG ma valido per Coppa CAM e punti CAMCHI

LEGGI ALTRO

01/01/2015
BURRACO PER "IL SOGNO DI IAIA"

Per "Il sogno di Iaia" è programmato un burraco di beneficenza a Rivisondoli il giorno 3 alle 17,00. Per informazioni 3458134271 (Lilly). Per quanto possibile, impegniamoci a dare il nostro contributo di solidarietà

LEGGI ALTRO

26/12/2014
AGENDA CAM

Il testo con le ultime modifiche apportate all'Agenda CAM per il 2015 è inserito nella specifica sezione del sito. Le poche modifiche riguardano essenzialmente la possibilità di una limitata discrezionalità nella formazione delle rappresentative di Comitato, l'aumento della tassa di iscrizione gare a calendario, bilanciata però dall'intervento di Comitato sui rimborsi ai gdg, una estensione delle premiazioni di fine stagione per U11 e U12.

LEGGI ALTRO

CERCA

METEO - CONDIZIONI PISTE

Weather Icon

CALENDARIO

VISUALIZZA GARE