NEWS

09/02/2018
Michelle trionfo al 7 Nazioni

Michelle Valentini è quinta in gigante nel Liechtenstein e prima delle italiane. 
Michelle, convocata al 7 Nazioni di Malbun in Liechtenstein con altre 7 sciatrici a rappresentare l’Italia, ha fatto registrare il miglior tempo nella prima manche, ma ha dovuto soccombere alla supremazia dell’americana Nicola Rontree-Williams dalla quale, alla fine, è stata distaccata di soli 4 decimi. Un risultato straordinario e un’esperienza meravigliosa, come lei stessa ha dichiarato, per l’atleta del Comitato Campano, tesserata per lo sci club Aremogna.
Dal Liechtenstein la Valentini volerà direttamente in Emilia, a Cerreto Laghi dove, da lunedì parteciperà al Criterium Interappenninico, organizzato dal Comitato Ligure della FISI.

LEGGI ALTRO

09/02/2018
I convocati al Criterium Interappenninico

La squadra del Comitato Campano, composta di 44 atleti, parteciperà da lunedì 12  a venerdì 16 febbraio a Cerreto Laghi, in provincia di Reggio Emilia al Criterium Interappenninico, organizzato dal Comitato regionale Ligure della FISI.  Questi i convocati dell’edizione 2018 appartenenti a sci club diversi, ma che correranno tutti per i colori del Comitato Campano: 26 della categoria maschile e 18 di quella femminile che dovranno difendere il primato conquistato lo scorso anno sulle nevi dell’Etna. Categoria Ragazzi femminile: Francesca Carolli (Sai), Maria Paola Materazzo (Napoli), Annamaria Panza (Napoli), Gaia Devita (Aremogna), Beatrice d’Acunto (Sai), Carolina Amirante (Napoli), Alessia Attolini (Aremogna), Giulia Claar (Aremogna), Lorenza La Rusca (Sai)  Categoria Ragazzi Maschile: Lorenzo Caputo (0.40), Paolo Sanelli (Aremogna), Marcello Bolletti Censi (Sai), Francesco Marasco (Sai), Antonio Manzocchi (Aremogna), Massimiliano Claar (Aremogna), Eugenio Cricrì (Sai), Luigi Maria de Concilis (Sai), Riccardo Savoia (Sai), Bruno d’Orta (Napoli), Gianpaolo Giannino (Napoli), Riccardo Lottini (Sai). Categoria Allievi Femminile: Michelle Valentini (Aremogna), Giulia Marasco (Sai), Marta Ascanio (Sai), Ginevra Izzo (Sai), Daria Bernardi (Sai), Ludovica La Rusca (Sai), Laura Peluso (Sai), Maria Wanda Sarubbi (Sai), Lorenza Troianiello (Napoli) Categoria Allievi Maschile: Francesco Costanzo (Sai), Stefano Pennino (Sai), Alberto Minucci (Sai), Pierluca Panza (Sai), Aldo Brancaccio (Napoli), Alessandro Ferraro (Sai), Mariano Fava (Sai), Pier Michel Vitto Massei (Aremogna), Armando Minucci (Sai), Giuseppe Giannino ( Napoli), Francesco Lardinelli Becci (Sai), Giordano Buonafede (Napoli), Vincenzo Iorio (Napoli), Fabrizio Caputo (Aremogna)   

LEGGI ALTRO

EVENTI

17 e 18 febbraio 2018
gare del week end

Sabato 17 febbraio a Roccaraso è in programma il gigante valido per l'assegnazione dell'11° Trofeo Egidio Amato, organizzato dallo sci club 0.40 e riservato alle categorie Cuccioli, Baby e Superbaby, con una dimostrativa per la categoria topolini.La premiazione si svolgerà alla sala del Comune di Roccaraso alle ore 16.La gara è valida per il circuito dei Giganti. Domenica, invece,  viene assegnato il 28° trofeo Emilio Buccafusca  nel gigante  riservato alle categorie Children, Giovani e Senior  al primo classificato assoluto. Nella categoria femminile, invece, l'atleta che farà registrare io miglior tempo vincerà  la coppa Marcella Cacace. la gara è valida come indicativa per i Children e regionale per giovani e Senior.La somma dei punteggi delle due gare del week end determinerà l'assegnazione del  Challenge intitolato alla Memoria di Pino Perrone Capano che andrà al migliore degli sci club.Nel week end la nostra squadra di snowboard composta da 8 giovani atleti  sarà impegnata  a Folgaria dove si disputeranno due gare di  boardercross di Coppa Italia.

LEGGI ALTRO

10 e 11 febbraio
Nel week end debuttano gli snowborders A Roccaraso MasterMind e i cuccioli a Campo Felice

Prima gara federale per gli snowborders dello snow Club One, unico  del nostro comitato. Tre gli atleti (del 2002) in gara  sabato e domenica rispettivamente nelle specialità Big Air e Slop Style  allo now park della Majelletta.
Sabato 10 a Roccaraso rirepende il circuito MasterMind con due giganti organizzati dallo sci club Vesuvio, aperti anche alle categorie Giovani e senior e validi per il circuito coppa CAM.  Sabato i cuccioli si trasferiscono a  Campo Felice dov'è in programma un gigante nterregionale, mentre  domenica 11 gareggeranno nello slalom. 

LEGGI ALTRO

COMUNICATI STAMPA

06/02/2018
Ovindoli e Roccaraso 7 gare di successi CAM

Gli sciatori del Comitato Campano sugli scudi Napoli, 6 febbraio 2018 – Tre giorni di successi per il Comitato Campano che, grazie ai suoi atleti, ha raccolto successi, su vari campi di gara nazionali e interregionali. Chiara Carolli, 17 anni del Sai Napoli, ha vinto domenica una gara si slalom  FIS nazionale a Limone Piemonte. Nei giorni precedenti, nella stessa specialità Chiara aveva collezionato, in 2 FIS a Claviere (TO), un 5° e un 4° posto, seguita nella scia dalla sua compagna di squadra Flavia Giordano classificatasi, nelle stesse gare  settima e sesta.  Sull’Appennino, invece, hanno corso i Children a Ovindoli (AQ) dove, da sabato a lunedì, si sono disputati uno slalom, un gigante ed due prove di skicross con la partecipazione atleti di cinque comitati regionali, dove sono stati conquistati dai giovani sciatori del Comitato regionale Campano 24 podi tra cui ben 11 primi posti Nella categoria allievi (U16) Michelle Valentini, SC Aremogna,(nella FOTO) ha vinto in slalom ed in gigante per poi partire alla volta del Lichtenstein dove è stata convocata con altre 8 ragazze italiane a rappresentare i colori azzurri nel prestigioso Trofeo 7 Nazioni di Malbun, dal 7 al 9 febbraio. Tra i maschi della categoria allievi, 2 ori anche per Francesco Costanzo del SAI nel gigante di domenica e in una prova di ski cross (con un  secondo posto nell’altra). Nella categoria ragazzi (U14) vittoria tra i pali stretti per due atleti del SAI Marcello Bolletti Censi e per Francesca Carolli che ha vinto anche entrambe le prove di skicross. Paolo Sanelli dello S.C.Aremogna. è arrivato primo nello slalom gigante e Francesco Marasco del SAI Napoli si è aggiudicato la vittoria nella seconda gara di skicross, che ha chiuso la serie di gare di Ovindoli. A Roccaraso, invece, sono stati impegnati i piccoli atleti della Campania, Abruzzo e Lazio delle categorie Cuccioli e Baby (U12 e U10), che hanno disputato uno slalom domenica e due prove di skicross lunedì, organizzate dallo sci club Napoli e 3punto3. In queste tre gare sono state ben 34 i podi conquistati  dai piccoli atleti del Comitato Campano, con 14 vittorie tra le quali spiccano nella categoria cuccioli 2 quelle di Chiara Sarubbi del SAI Napoli nelle tre competizioni e di Andrea Spagna Musso dello sci club Aremogna  e di  Semire Daudi dello sci club 0.40 (cat cucc1), che hanno entrambe le due prove di skicross, Altre due vittorie nello sckicross, questa nuova disciplina per i ragazzi dai 16 ai 9 anni della federazione, le hanno portate a casa nella categoria baby 1 Marco Quaranta e Giuseppe d’Acunto del SAI Napoli. Nello speciale hanno conquistato l’oro Alessandro Quaranta del SAI nella categoria Cuccioli 2, Chiara Limauro del Vesuvio e Lorenzo Rizzo dell’Aremogna  tra i  baby 2 e Giada d’Antonio dello sci club Vesuvio  e Giancarlo Ferraro SAI Napoli nella categoria baby 1

LEGGI ALTRO

23/01/2018
Interregionali a Roccaraso, 8 vittorie su 12 al CAM

En plein per l’abruzzese Michelle Valentini. La Carolli e Caputo conquistano 2 ori e vittoria per Stefano Pennino. Oltre 160 atleti in gara provenienti da 5 regioni Roccaraso 23 gennaio 2018 – Si sono conclusi a Roccaraso tre giorni di gare organizzate dal Comitato Campano per le categorie e Children (U16 e U14) a cui hanno partecipato oltre 160 atleti provenienti dai comitati di Lazio, Umbria, Abruzzo, Sicilia e, naturalmente, Campania. Il Comitato Campano ha conquistato 16 podi su 36 grazie alle ottime prestazioni nella categoria Allievi di Michelle Valentini dello sci club Aremogna che ha collezionato tre vittorie su tre e di Stefano Pennino, del SAI Napoli, che ha vinto l’oro in Gigante. Nella Categoria Ragazzi, invece, Francesca Carolli del SAI Napoli ha vinto superG e Speciale, mentre tra i maschi Lorenzo Caputo dello sci club 0.40 ha primeggiato sia nel Super G, sia nel Gigante. Posizioni d’onore per Francesco Costanzo, del Sai Napoli, tra gli allievi e Paolo Sanelli dello Sc Aremogna, nella categoria ragazzi, nelle gare di Super G e Gigante. Ottimi risultati per i fratelli Marasco, del SAI entrambi con un secondo posto: Giulia tra le allieve, in slalom gigante e Francesco nello slalom ragazzi. Il loro compagno di squadra Marcello Bolletti Censi ha vinto il bronzo nel gigante e nello slalom dove si è distinto con un’eccezionale prima manche in cui ha fatto registrare il miglior tempo. Il Super G di sabato è stato organizzato a Pizzalto sulla “Canguro” dai club: Sci club 040, SC Napoli e 3Punto3. Sulla stessa pista domenica lo sci club Vesuvio ha curato l’organizzazione del gigante mettendo in palio il Trofeo interregionale Tekwool e lunedì è stato lo sci club Aremogna a preparare lo slalom speciale disputato sulla pista del “Pallottieri”. Nel prossimo week end sono in programma il Trofeo intitolato alla memoria di Piero Minucci, uno slalom Gigante organizzato sabato a Pizzalto dallo Sci club 3punto3 e aperto a tutte le categorie e 1° trofeo Freeski, domenica all’Aremogna, per gli under12.

LEGGI ALTRO

CERCA

METEO - CONDIZIONI PISTE

Weather Icon

CALENDARIO

VISUALIZZA GARE

VIDEO

#FISICAM