NEWS

21/01/2019
Trofeo Gambardella a Francesca Carolli

Il miglior tempo in Slalom nell'Interregionale CHI di Roccaraso è stato quello di Francesca Carolli del SAI Napoli che ha fatto fermare il cronometro prima, rispetto agli altri  227 partecipanti, aggiudicandosi il Trofeo Gambardella, messo in palio dal SAI. C'era da aspettarselo visto che la nostra Chicca è la campionessa italiana in carica.

LEGGI ALTRO

07/01/2019
TESSERAMENTO : E' GIA' RECORD

Complimenti a tutti gli sci campani, vecchi e nuovi, che hanno consentito già ad oggi, quindi solo ad inizio del 2019, di raggiungere il miglior risultato di sempre quanto a numero di tesserati. Tra i Comitati Appenninici siamo secondi solo all'Emiliano;  abbiamo superato abbondantemente le 2300 tessere ma dobbiamo puntare tutti insieme ad un risultato ancora migliore.Forza CAM

LEGGI ALTRO

EVENTI

21 febbraio 2019
Posticipato al 28 febbraio il SuperG Interregionale Chi

 E stato spostato a lunedì 28  il SuperG Interregionale  CHILDREN  in programma oggi  a Roccaraso, a causa delle condizioni meteo.
 La gara organizzata da  SAI Napoli, sci club Napoli, sci club Vesuvio, sci club 3punto3 e sci club 2010, è riservata alle categoria ragazzi e allievi di 6 comitati Regionali appenninici: campano, umbro-marchigiano, Lazio-Sardegna, abruzzese,molisano e siculo.

LEGGI ALTRO

19-20 febbraio 2019
Trofeo Gambardella, week end interregionale ragazzi e allievi

Sono in programma nel week end due gare interregionali organizzate dal SAI Napoli nel comprensorio Alto Sangro e valide per l'assegnazione del Trofeo Gambardella,  alle quali parteciperanno i Children di 5 comitati  (CAM CUM CLS CAB COM) in rappresentanza di 7 regioni appenniniche: Campania, Abruzzo, Molise, Lazio, Sardegna, Umbria e Marche.
Sabato 19 è in programma lo Speciale
dDomenica 20 il Gigante (1 manche ragazzi e 2 manche allievi) 
Le gare sono valide ai fini  dell'acquisizione dei punteggi per la coppa CAM e liste CAM.

LEGGI ALTRO

COMUNICATI STAMPA

14/01/2019
Al via la nuova stagione agonistica dello sci campano

Record tesseramenti e risultati eccellenti in campo nazionale con la Giordano. Da domani apre il calendario delle competizioni con 5 gare in 3 giorni a Roccaraso   Napoli 11 gennaio 2019–Inizia ufficialmente domani a Roccaraso la stagione agonistica del Comitato Campano della Federazione Italiana Sport Invernali. In programma nella stazione sciistica abruzzese ben 5 gare in 3 giorni riservate a sciatori di ogni età. Sabato 12 in programma i primi 2 giganti  del circuito MasterMind, riservati a sciatori dai 30 anni in su, ma aperto anche alle categorie Giovani e Senior e valida per il Trofeo Terra di Puglia e organizzato dagli sci club Diavoli Bianchi e SAI Napoli. Nella stessa giornata il trofeo Calisto del Castello, uno slalom gigante al quale sono iscritti oltre 300 sciatori dai 3 agli 80 anni per ricordare il lungimirante imprenditore roccolano scomparso 14 anni fa. Domenica 13 gennaio si comincia a fare sul serio con lo Slalom Speciale organizzato da sci club Napoli e SAI Napoli in cui gareggiano le promesse dello sci campano che lunedì 14 disputeranno il primo Gigante per le qualificazioni al Criterium Interappenninico, in programma nella prima decade di febbraio a Campitello Matese, nel Molise.   Obiettivo dei giovani atleti quello di emulare Flavia Giordano classe 2001 che attualmente è la migliore sciatrice d’Italia con punteggio internazionale della sua categoria. L’atleta del SAI Napoli (intervistata questa sera su RAI 3 TGR Campania) haottenutoil risultato già nelle prime competizioni nazionali mese di dicembre grazie ad 1° posto categoria aspiranti nel Gigante a Madonna di Campiglio e un 3° posto nello slalom di PFEDERS Alto Adige.   “ Stiamo riscuotendo grandi soddisfazioni, sia sotto il profilo tecnico, sia per i numeri del tesseramento - afferma Agostino Felsani,presidente CAMal suo secondo mandato- Nella scorsa stagione abbiamo collezionato2 titoli italiani, mai conquistati da atleti del nostro comitato, 25 podi nazionali e ben 4 piazzamenti nei primi 6 in campo internazionale. Quest’anno è iniziato sotto una buona stella, oltre ai successi di Flavia abbiamo registrato il record di tesseramento con oltre 2300 iscritti, 24 sci club affiliati di cui 2 di snowboard”.   Altro primato del Comitato campano è l’organizzazione, per la prima volta, di un Campionato Italiano affidata dalla Federazione allo sci club 3 punto 3 a Roccaraso dal 22 al 24 febbraio.

LEGGI ALTRO

29/03/2018
Francesca Carolli, la prima campionessa Italiana  nella storia del Comitato Campano

 La sciatrice del SAI Napoli, oro in slalom, dedica la vittoria alla sorella Chiara
Falcade (BL) 29 marzo 2018 – Francesca Carolli regala al Comitato Campano il primo titolo tricolore della storia, conquistato oggi in slalom ai Campionati Italiani Children a Falcade – Passo San Pellegrino.   La quattordicenne originaria di Avezzano, che corre con i colori del SAI Napoli, ha trionfato tra i pali stretti battendo la trentina Francesca Gatta e l’altoatesina Sophia Festini. Quarta dopo la prima manche, con uno svantaggio di 45 centesimi di secondo, ha radunato tutte le sue energie volando nella seconda prova con una perfezione che ha strabiliato anche i suoi allenatori, facendo registrare  al cronometro il tempo più basso di tutte le sue avversarie e vincendo così il titolo tricolore con altrettanti 46 centesimi di vantaggio. “Una manche perfetta – racconta il suo allenatore Ferdinando Fossati – a conclusione di una stagione magnifica, in cui Chicca ha raggiunto tutti i risultati possibili, frutto di un impegno unico Già una volta è salita su un podio nazionale, al Criterium nazionale Under 12, nel  2015 a Cervina, nella specialità Gimkana, ma questo è il primo vero titolo italiano.”. L’allenatore piemontese, che lavora da 18 anni a Roccaraso, non riesce a nascondere la sua emozione e il suo entusiasmo.    Francesca non vede l’ora di tornare a Roccaraso per festeggiare con la mamma Micaela, il papà Andrea e la sorella maggiore Chiara. “ E’ a lei che voglio dedicare questa mia vittoria, mi è stata sempre vicina, una vera amica, oltre che sorella”.   Proprio a Chiara l’anno scorso il Comitato Campano ha assegnato il trofeo di migliore atleta dell’anno, riconoscimento che forse rischia di non lasciare casa Carolli, quest’anno    Nella stagione di Francesca, infatti, spiccano l’argento vinto in valle d’Aosta, al Fosson, in slalom Gigante e il bronzo al Memorial Tononi, all’Alpe Cimbra, che l’ha qualificata nella squadra nazionale italiana partecipando alla gara internazionale dove è arrivata terza in slalom ed ha conquistato il 6° posto in Gigante, seconda delle italiane.   Ai Campionati Italiani Children che si sono aperti lunedì scorso, invece, nella prima gara, il SuperG  una caduta l’ha fatta precipitare oltre il 50° posto in classifica, nel gigante, invece ha  vinto l’argento sfiorando il gradino più alto del podio per soli 13 centesimi di secondo.  Ed oggi finalmente l’oro.    

LEGGI ALTRO

CERCA

METEO - CONDIZIONI PISTE

Weather Icon

CALENDARIO

VISUALIZZA GARE

VIDEO

#FISICAM