NEWS

23/04/2018
Chiara e Flavia chiusura di stagione in bellezza

Chiara Carolli  e Flavia Giordano entrambe del SAI Napoli (nella foto con l'allenatore Stefano Trilli) hanno concluso in bellezza la prima stagione nella categoria aspiranti. Hanno partecipato alle ultime gare del circuito FIS di quest'anno che si sono diputate all'Abetone dal 18 al 22 aprile. 
Due speciali e due giganti, in uno dei quali la Giordano ha portato a casa 46.71 punti chiudendo il suo punteggio di stagione a 53.,37 e quello tra i pali stretti a 56.95.
Punteggio eccellente anche per Chiara Carolli che nella località toscana si è classificata al quarto posto assoluto in entrambi gli slalom (secondo e terzo della categoria aspiranti) e chiude la stagione con  52.15 in slalom e 55.40 in gigante.

LEGGI ALTRO

12/04/2018
Ultime gare FIS per le giovani Chiara Carolli e Flavia Giordano

Madonna di Campiglio – Ottavo posto assoluto e terza apiranti nella National Junior Race per Chiara Carolli, atleta del SAI Napoli della categoria Giovani a Madonna di Campiglio di ieri,  dove ha collezionato 51.60 punti in slalom. Nelle gare precedenti di Prato Nevoso, due giganti Cittadini, la sorella maggiore della campionessa italiana di slalom di Francesca, ha collezionato un 9° posto in cui ha totalizzato 56,11 punti e un 12°con il quale, però ha conquisatato due punti in meno. 
 Nelle stesse gare la sua compagna di squadra, Flavia Giordano, arrivata in entrambe al 10° posto, ha portato a casa ha un 50.88 che mediati le consentono di avere il più basso punteggio di specialità del CAM (53.37).
Lo slalom in programma oggi a Campiglio è stato annullato e l’ultima traferta in calendario per le due atlete del Comitato campano  (nella foto) è dal 18 al 21 aprile all’Abetone, dove sono in programma 2 slalom e 2 giganti FIS cittadini.

LEGGI ALTRO

EVENTI

6-8 aprile 2018
Criterium Nazionale Cuccioli 2018

Si svolgerà in Emilia Romagna, a Corno alle Scale, il Criterium Nazionale Cuccioli, riservato alle categorie Under 12, dal 6 all’8 aprile. 
La stazione invernale in provincia di Bologna è quella in cui il campione Alberto Tomba ha mosso i suoi primi passi da sciatore. Ed è  proprio sulla pista a lui dedicata che  sabato i nati nel 2006 gareggeranno nello skicross. Alle 11.30 della stessa giornata i cuccioli del 2007 si sfideranno nella gara di slalom.  Alla premiazione del pomeriggio parteciperà in qualità di madrina Sofia Goggia la campionessa olimpica e vincitrice della Coppa del Mondo di discesa.  
Domenica discipline invertite per le due categorie: pali stretti  per gli under 12 alle 9,30  e, due ore dopo, partenza dello skicross per gli under 11.   
  Ecco l’elenco dei convocati del Comitato Campano che sarà presente con 30 atleti  
Under 11  Femminile   Pinci  Vittoria    Agonistica Race,   Balbinot   Vittoria  S.C. Napoli ,  Pennarola Clara S.C. Napoli Mander   Martina S.C. Napoli , De Maria Lucrezia  SAI Napoli , Dauti  Semire    S.C. 0,40, Porzio  Valentina S.C. Vesuvio,   Cantalamessa Lorenza SAI Napoli 
 U 11 Maschile Materazzo Lucio S.C. Settecolli Attanasio  Luigi S.C. Settecolli Quarto Giorgio S.C. Vesuvio Napolitano Alessandro S.C. 3Punto3 Troiano Niccolò S.C. Posillipo Vittoria  Angelo S.C. Vesuvio Mancini  Mario S.C. Vesuvio  
U12 F.    Sarubbi  Chiara SAI Napoli, Caloro Carlotta S.C. Napoli, Pinci Chiara F. Agonistica, Race D’Acunto  Marina SAI Napoli, Paone Vittoria  S.C. Napoli , Sorrentino  Sofia S.C. Napoli, Ferraro Francesca SAI Napoli,   Lombardi Sofia SAI Napoli          
 U12 M. Spagnamusso Andrea S.C. Aremogna Quaranta  Alessandro SAI Napoli Rizzo Orazio  S.C. Aremogna  Baculo Gustavo S.C. Posillipo Romano Edoardo S.C. Vesuvio Iarussi Alessandro Agonistica Race Cascini Fabrizio S.C. Aremogna   

LEGGI ALTRO

26 marzo 2018
Da oggi i Campionati Italiani Children a Falcade

Iniziano oggi a Falcade-Passo San Pellegrino, in provincia di Belluno, i campionati Italiani Children e il comitato Campano è presente con una squadra di 27 sciatori in rappresentanza di  5 sci club. Più della metà sono del SAI con un team di 14 atleti, poi lo s.c.Aremogna con 6, il Napoli con 5 e il  Vesuvio e lo 0.40  con un ragazzo ciascuno. Cinque giorni di gare e 60 medaglie da assegnare nelle categorie ragazzi e allievi, in tutto un esercito di 400 atleti radunati  nella località veneta in provincia di Belluno. 
 
Oggi iniziano le gare con lo slalom Allievi e le prove del SuperG dei ragazzi che saranno in gara domani nella disciplina più veloce. La seconda gara degli allievi sarà, invece, il gigante, martedì.  Mercoledì 20 Slalom per i ragazzi e prove di SG per gli allievi che disputeranno la gara il giorno successivo, mentre i ragazzi correranno il gigante. Infine, venerdì’ 30 si chiude con la gara di Skicross per entrambe le categorie.   

 Questi i nostri atleti qualificati ai Campionati Italiani Children 2018 :  
 Allievi Michelle Valentini (ARE), Marta Ascanio (SAI), Giulia Marasco (SAI), Ludovica Larusca (SAI), Daria Bernardi (SAI), Ginevra Izzo (SAI), Chiara Sarubbi (SAI)   
 Stefano Pennino (SAI), Francesco Costanzo (SAI) Alberto Minucci (SAI), Pierluca Panza (SAI), Aldo Brancaccio (Napoli), Alessandro Ferraro (SAI), Fabrizio Caputo (Aremogna)   
 Ragazzi Francesca Carolli (SAI), Annarita Panza (Napoli), Gaia de Vita (Aremogna), Alessia Attolini (Aremogna), M.Paola Materazzo (Napoli),  Sveva Limauro (Vesuvio), Carolina Amirante  (Napoli)   
 Lorenzo Caputo (sc 0.40), Marcello Bolletti Censi (SAI), Luigi de Concilis (Napoli), Francesco Marasco (SAI), Massimiliano Claar (Aremogna), Paolo Sanelli (Aremogna)  .
Nel pomeriggio di oggi la sfilata dei comitati alle ore 18.00. Informazioni foto e classifiche sul sito www.italianichildren2018.com

LEGGI ALTRO

COMUNICATI STAMPA

29/03/2018
Francesca Carolli, la prima campionessa Italiana  nella storia del Comitato Campano

 La sciatrice del SAI Napoli, oro in slalom, dedica la vittoria alla sorella Chiara
Falcade (BL) 29 marzo 2018 – Francesca Carolli regala al Comitato Campano il primo titolo tricolore della storia, conquistato oggi in slalom ai Campionati Italiani Children a Falcade – Passo San Pellegrino.   La quattordicenne originaria di Avezzano, che corre con i colori del SAI Napoli, ha trionfato tra i pali stretti battendo la trentina Francesca Gatta e l’altoatesina Sophia Festini. Quarta dopo la prima manche, con uno svantaggio di 45 centesimi di secondo, ha radunato tutte le sue energie volando nella seconda prova con una perfezione che ha strabiliato anche i suoi allenatori, facendo registrare  al cronometro il tempo più basso di tutte le sue avversarie e vincendo così il titolo tricolore con altrettanti 46 centesimi di vantaggio. “Una manche perfetta – racconta il suo allenatore Ferdinando Fossati – a conclusione di una stagione magnifica, in cui Chicca ha raggiunto tutti i risultati possibili, frutto di un impegno unico Già una volta è salita su un podio nazionale, al Criterium nazionale Under 12, nel  2015 a Cervina, nella specialità Gimkana, ma questo è il primo vero titolo italiano.”. L’allenatore piemontese, che lavora da 18 anni a Roccaraso, non riesce a nascondere la sua emozione e il suo entusiasmo.    Francesca non vede l’ora di tornare a Roccaraso per festeggiare con la mamma Micaela, il papà Andrea e la sorella maggiore Chiara. “ E’ a lei che voglio dedicare questa mia vittoria, mi è stata sempre vicina, una vera amica, oltre che sorella”.   Proprio a Chiara l’anno scorso il Comitato Campano ha assegnato il trofeo di migliore atleta dell’anno, riconoscimento che forse rischia di non lasciare casa Carolli, quest’anno    Nella stagione di Francesca, infatti, spiccano l’argento vinto in valle d’Aosta, al Fosson, in slalom Gigante e il bronzo al Memorial Tononi, all’Alpe Cimbra, che l’ha qualificata nella squadra nazionale italiana partecipando alla gara internazionale dove è arrivata terza in slalom ed ha conquistato il 6° posto in Gigante, seconda delle italiane.   Ai Campionati Italiani Children che si sono aperti lunedì scorso, invece, nella prima gara, il SuperG  una caduta l’ha fatta precipitare oltre il 50° posto in classifica, nel gigante, invece ha  vinto l’argento sfiorando il gradino più alto del podio per soli 13 centesimi di secondo.  Ed oggi finalmente l’oro.    

LEGGI ALTRO

21/03/2018
Quando la neve fa scuola

Il CAM  e il Collegio Maestri di Sci Campania  portano 200 alunni campani delle scuuole media sulla neve a RoccarasoNapoli, 16 marzo 2018 – Arriveranno anche da Ischia, dalla Penisola Sorrentina, dalla provincia di Benevento e Napoli i 200 ragazzi, delle scuole medie di 7 comuni, che partecipano il 20 e 21 marzo a Roccaraso, alle due giornate di avvicinamento alla montagna e agli sport invernali per il progetto “Quando la neve fa scuola”. L’edizione di quest’anno, promossa dalla Federazione Italiana Sport Invernali con Patrocinio del Ministero dello Sport e del CONI in collaborazione col MIUR, è stata per la prima volta accolta dalla Campania, grazie al Comitato regionale, ma anche al Collegio Maestri di Sci campano, che ha messo a disposizione 10 maestri di sci.  
 E’ bastato, per partecipare, inviare una foto della classe con il tema montagna, sport, alimentazione per vincere una giornata sulla neve compresa una vera lezione di sci. Tutto gratuito per primi 200 ragazzi cha hanno risposto al bando.    Il progetto è stato coordinato da Roberta Cataldi, presidente del Collegio Maestri di Sci della Campania, che ha offerto le lezioni di sci, e che, in qualità di Vice presidente del Comitato Campano della Federazione Italiana Sport Invernali, finanziatore dei trasporti per i ragazzi, unitamente al presidente  Antonio Barulli, accoglierà gli alunni.    
Massima collaborazione anche da parte degli operatori turistici di Roccaraso come il Consorzio Skipass Alto Sangro che ha regalato i passaggi sugli impianti di risalita e al noleggio  di Pizzalto che ha messo a disposizione  sci, scarponi, snowboard e caschi.   Alcuni di loro non hanno mai avuto un’esperienza sportiva sulla neve e proveranno a mettere gli sci, lo snowboard o semplicemente a familiarizzare con la neve, accompagnati dagli insegnanti di scienze motorie e affiancati dai Maestri di sci del Collegio della Campania che trascorreranno con loro una giornata nella quale cercheranno di farli appassionare allo sport e  alla montagna.   Martedì 20 marzo i protagonisti saranno i ragazzi degli Istituti Comprensivi Buonocore Fienga di Meta di Sorrento, del De Luca Picione di Cercola, del Mennella di Lacco Ameno ad Ischia e della S.S di 1° grado Rita Levi di Montalcini di Afragola. Il giorno successivo arriveranno gli alunni del Minniti di Napoli,istituto di Fuorigrotta, del Don Bosco Verdi di Qualiano e del Dugenta scuola dell’omonima cittadina della provincia di Benevento.  

LEGGI ALTRO

CERCA

METEO - CONDIZIONI PISTE

Weather Icon

CALENDARIO

VISUALIZZA GARE

VIDEO

#FISICAM