NEWS

13/06/2017
PROGETTO CONI - SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

Il CONI, Comitato Olimpico Nazionale Italiano comunica che sul sito del Dipartimento della Gioventù e Servizio Civile Nazionale (www.serviziocivile.gov.it) è stato pubblicato il "Bando per la selezione di n. 26.304 volontari da impiegare in progetti di servizio civile in Italia e all'estero".
Il CONI è stato ammesso con il progetto “Lo sport un percorso per crescere”. Tale progetto prevede l'impiego di n. 30 volontari presso 17 sedi regionali dell'Ente ( n. 1 in Campania ).
I giovani cittadini italiani e stranieri in età compresa tra i 18 ed i 28 anni (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda possono presentare la candidatura che deve pervenire presso la sede del CONI – Comitato Olimpico Nazionale Italiano – Direzione Territorio e Promozione - Stadio Olimpico – Tribuna Tevere – Gate 30 – 00135 Roma entro e non oltre le ore 14.00 del 26/06/2017. Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione.
.Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra quelli inseriti nel bando nazionale o nei bandi regionali e delle provincie autonome, pena l'esclusione dalla selezione. Inoltre, la mancata sottoscrizione e/o la presentazione della domanda fuori termine è causa di esclusione dalla selezione
I requisiti e le condizioni per essere ammessi alla selezione sono quelli indicati nel bando (art. 3) e nel progetto. I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.
I criteri di valutazione per la selezione sono contenuti nel Decreto n.173 del 11 giugno 2009 La durata del progetto è di 12 mesi e il compenso è di € 433.80 mensili.
Per informazioni, contattare: CONI – Comitato Olimpico Nazionale Italiano – Direzione Territorio e Promozione. Stadio Olimpico, Tribuna Tevere, Gate 30, 00135 Roma. Telefono: 0636857815 / 0636857319 / 0636857143

LEGGI ALTRO

13/06/2017
CONVENZIONE ACI - CONI

Come già comunicato agli sci club, è operativa la convenzione in oggetto, che riconosce ai tesserati, ai dirigenti, ai tecnici e agli altri operatori del mondo sportivo una quota ridotta per sottoscrivere l'associazione all' ACI; in particolare : - Tessera ACI Gold a €79,00 invece di € 99,00; - Tessera ACI Sistema a €,59,00 invece di € 75,00 Inoltre. onde consentire un'adeguata diffusione deii'accordo in cggetto e visti gli ottimi rapporti istituzionali con il CONI, I'Automobile Club Napoli metterà a disposizione per ogni associazione un dono sociale (torcia a led), l'abbonamento gratuito alla rivista sociale 'Mondoauto" e la possibilità di usufruire, oltre al circuito internazionale "Show your card" , di tutti i vantaggi dell'Intercral Campania.

LEGGI ALTRO

EVENTI

13 giugno 2017
Comm. Giovani Sci Alpino: Ponato coordinatore del settore giovanile, Truddaiu coordinatore per il Centro Sud


Si è svolta a Milano alla presenza dei consiglieri referenti Thoma e Ghilardi e del direttore sportivo Rinaldi la Commissione Giovani di sci alpino alla quale hanno partecipato i rappresentanti dei Comitati Regionali e dei Gruppi Sportivi Militari; è stato presentato il progetto che vede la Federazione promuovere una sempre maggiore condivisione tecnica, approfondendo la conoscenza degli atleti attraverso la realizzazione di stage di allenamento nel periodo estivo-autunnale.
La Direzione Agonistica Sci Alpino ha utilizzato il Gran Premio Italia, le classifiche dei Campionati Nazionali e le liste FIS quali criteri di selezione per indicare le liste Atleti Osservati. Le liste sono da considerarsi aperte, in quanto la Direzione Agonistica si riserva di inserire in qualsiasi momento altri ragazzi e ragazze che possano ritenersi interessanti per convocazioni.
Nelle discipline tecniche verrà data precedenza agli atleti più giovani, mentre nelle discipline veloci verranno inseriti i migliori atleti junior; gli stage saranno curati dai tecnici della Direzione Agonistica in collaborazione con quelli dei Comitati Regionali e dei Gruppi Sportivi Militari. In caso di defezioni la DASA intende coinvolgere altri atleti per raggiungere i numeri previsti.
Sono stati assegnati anche gli incarichi di allenatore coordinatore del settore giovanile a Matteo Ponato (classe 1975, originario di Savona e tesserato per lo Sporting Club Prato Nevoso), che prende il posto di Roberto Lorenzi passato nello staff del gruppo polivalenti femminile di Coppa del mondo, mentre Andrea Truddaiu assumerà l'incarico di coordinatore tecnico dei Comitati del Centro Sud, con l'obiettivo di far crescere, in maniera sinergica, il movimento locale, attraverso un costante collegamento con i club, con i Comitati Regionali di competenza territoriale e garantendo un periodico confronto con la Commissione Giovani e la Direzione Agonistica Sci Alpino. Lo stesso tecnico avrà anche la responsabilità della gestione e della pianificazione dei calendari locali al fine di permettere la maggior turnazione delle stazioni disponibili per le diverse manifestazioni.

LEGGI ALTRO

OTTOBRE
STAGE ATLETICO FORMIA

Sono programmati due appuntamenti per il consueto stage atletico a Formia. Il primo per il fine settimana 13-15 ottobre, il secondo per quello 27-29 ottobre
Si ipotizza di riservare il secondo ai più grandi (allievi e giovani), il primo ai più piccoli; è opportuna una preadesione per calibrare al meglio il programma di attività.

LEGGI ALTRO

COMUNICATI STAMPA

15/04/2017
Giordano, Carolli e Caloro le migliori agli Italiani CHI Tra i maschi Di Paolo

Napoli, 14 aprile 2017 – Chiude in bellezza la stagione la stagione agonistica del Comitato Campano con il quarto posto di Flavia Giordano nella specialità di skicross ai Campionati Italiani di sci Children, appena conclusi a Pila in Val d’Aosta. L’atleta del SAI, nella categoria allieve, sfiorando il podio per 6 centesimi di secondo, con un distacco dalla campionessa Italiana di specialità di soli 36 centesimi, ha riconfermato la sua bravura in questa disciplina, nella quale lo scorso anno si era piazzata al 6° posto. Flavia, sedici anni ha collezionato anche un 18° posto in slalom speciale e un 25° nella combinata. Anche la sua compagna di squadra, Chiara Carolli (Sai Napoli), sempre tra le allieve, porta a casa un bel risultato con un 15° posto nella specialità dello skicross, ma può essere ancor più fiera del 7° ottenuto nello slalom, nei giorni scorsi, dove in prima manche ha realizzato il secondo miglior tempo assoluto. Slalom fortunato anche per Benedetta Caloro dello sci club Napoli che, nella categoria ragazze, si è classificata al 10° posto e, arrivando 27^ in gigante è stata l’unica della sua categoria a classificarsi nella combinata in 17.ma posizione. Nella categoria allievi maschile i migliori risultati agli Italiani, li ha conseguiti Gianlorenzo di Paolo che, per ben 3 volte, si è classificato nei primi 30, con la migliore posizione in slalom (17°) un 21° posto in SuperG un 28° nello skicross, confermando, se ce ne fosse bisogno, di essere il miglior rappresentante della categoria del Comitato Campano. Giangi nella classifica della combinata si è posizionato al 10° posto.

LEGGI ALTRO

03/04/2017
Primo podio nazionale della stagione per il Comitato Campano


Carlotta Caloro conquista la medaglia di bronzo al Criterium Nazionale Under 12. Arriva dalle quote rosa il miglior risultato stagionale dello sci campano.  
Napoli, 3 aprile 2017 – Ancora un successo per il Comitato Campano dello Sci al Criterium Nazionale Under 12, grazie al podio all’atleta Carlotta Caloro dello sci club Napoli. 'Otta', questo il diminutivo della sciatrice allenata da Roberta Cataldi, dopo il 5° posto ottenuto all’Abetone nella finale Nazionale del Pinocchio, ha conquistando, ad una settimana di distanza, la medaglia di bronzo nello slalom speciale che si è disputato sabato a Santa Caterina Valfurva in provincia di Sondrio.  
Ottimo risultato anche per Chiara Sarubbi del SAI Napoli arrivata 8^, nella stessa categoria tra i nati nel 2006, costante e regolare in entrambe le manche dello speciale, ma anche nella gara del giorno dopo, nella nuova disciplina dello Skicross, in cui si è piazzata al 15° posto.          
E per chiudere il trio femminile di successi per le atlete del Comitato Campano ci ha pensato Annarita Panza dello sci club Napoli che ha chiuso le due manche tra i pali stretti in 19^ posizione, nella categoria Cuccioli 2 (nate nel 2005). Erano in tutto 600 gli atleti in gara, selezionati in tutta Italia per partecipare alla finale nazionale si nella località che ha dato i  natali alla campionessa iridata azzurra Deborah Compagnoni, tra i quali  27 hanno rappresentato la  squadra del comitato campano . 
 Grazie ai punteggi ottenuti hanno qualificato il CAM all’ottavo posto tra i 13 comitati presenti e 2° tra quelli appenninici dopo il Comitato emiliano. A contribuire al punteggio accumulato, grazie ai piazzamenti nei primi 30 posti anche Gaia Rosa de Vita dello sci club Vesuvio (27^)in Skicross tra i cuccioli 2  e Orazio Rizzo dello sci club Posillipo che ha concluso in 29^ posizione nello slalom  tra i cuccioli 1.  
La prossima squadra campana in partenza per un Campionato nazionale è quella dei Children (dai 13 e i 16 anni) che saranno impegnati a Pila, in Valle d’Aosta,  dal  10 al 14 aprile

LEGGI ALTRO

CERCA

METEO - CONDIZIONI PISTE

Weather Icon

CALENDARIO

VISUALIZZA GARE

VIDEO

#FISICAM